Budino alle tre confetture ricetta Dolci dopo il Tiggì

Per l’ultima prova di questa settimana alla trasmissione Dolci dopo il Tiggì, ai due concorrenti in gara viene oggi richiesto di effettuare la prova allo specchio con il maestro pasticcere Luca Montersino che ha proposto ai due pasticceri in gara la ricetta di un appetitoso e gustoso budino realizzato con pan di spagna e tre diversi tipi di confettura, un dolce davvero squisito.

Dolci dopo il Tiggì - ricetta Budino alle tre confetture
Foto tratta dalla trasmissione di cucina Dolci dopo il Tiggì in onda su Rai Uno

Ma vediamo nel dettaglio adesso gli ingredienti utilizzati e il procedimento adottato per preparare questa buonissima e deliziosa ricetta dal titolo Budino alle tre confetture di cui vi forniamo, a fine post, anche il video per non perdervi neanche un passaggio di questa interessante ricetta.

Durata ricetta Budino alle tre confetture: 70 min

Ingredienti

per il budino

  • Latte 190 gr
  • Panna 40 gr
  • Zucchero 45 gr
  • Uova 100 gr
  • Vaniglia 1 gr
  • Cognac 15 gr
  • Pan Di Spagna 250 gr
  • Marmellata Di Albicocche 100 gr
  • Marmellata Di Amarene 100 gr
  • Marmellata Di Fichi 100 gr
  • Burro q.b.

per la salsa ai frutti di bosco

  • Frutti Di Bosco 500 gr
  • Zucchero 50 gr
  • Sciroppo Di Glucosio 25 gr
  • Pectina 3 gr
  • Cardamomo 1 gr
  • Gelatina 100 gr

per la decorazione

  • Fichi Canditi 100 gr
  • Isomalto 200 gr

Procedimento della ricetta Budino alle tre confetture

Per il budino: Scaldiamo la panna sul fuoco, sbattiamo con una frusta le uova con lo zucchero, uniamo la vaniglia alle uova e versiamo questo composto nella panna (per effettuare questa operazione togliamo il pentolino dal fuoco). Lasciamo riposare lontano dal fuoco. Quando si è intiepidito insaporiamo la crema con il cognac.

Nel frattempo ritagliamo dei rettangoli di pan di spagna (facciamo uno molto sottile) della dimensione dello stampo da plum cake. Ungiamo con il burro fuso lo stampo, rivestiamolo con un foglio di carta forno in modo che grazie al burro aderisca perfettamente; all’interno dello stampo componiamo il budino mettendo un primo strato di pan di spagna, copriamo con uno strato di crema (questa è tanto liquida in modo che il pan di spagna si inzuppi), poi la marmellata di albicocca, il pan di spagna, altra crema e uno strato di marmellata di crema, ancora il pan di spagna sempre bagnato con la crema e infine la marmellata di fichi.

Copriamo questo bustino alle tre confetture con l’ultimo strato di pan di spagna, premendo bene con le dita e bagnandolo ancora con la crema di uova. Facciamo riposare a temperatura ambiente per un’ora poi inforniamo questo budino alle tre confetture a 140° per circa 30 minuti.

Per la salsa: Frulliamo i frutti di bosco (250 gr) in modo da ottenere una purea, mettiamola in un pentolino e uniamo lo zucchero (anche lo sciroppo) assieme alla pectina facendo sobbollire per circa un minuto. Filtriamo con un colino la salsa. Uniamo i frutti di bosco interi, il cardamomo
Per la decorazione: Spolverizziamo una teglia rivestita di carta forno con l’isolamento, macchiamo in più punti con qualche goccia di colorante rosso, copriamo con un altro foglio di carta forno e un peso e inforniamo a 180° per 10 minuti.

Sforniamo e facciamo raffreddare il budino, rovesciamolo su un piatto e tagliamolo a fette, irroriamolo con il ragù ai frutti di bosco e completiamo con le decorazioni di isomalto rosse.

Video della ricetta Budino alle tre confetture per Dolci dopo il tiggì

Ecco il video della ricetta “Budino alle tre confetture” tratta dal programma Dolci dopo il tiggì in onda tutti i giorni dal lunedì al sabato su Rai Uno!

Se la ricetta “Budino alle tre confetture” del programma tv “Dolci dopo il tiggì” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Check Also

Geo - ricetta Tagliatelle dei presidi d'Abruzzo di Peppino Tinari

Geo | Tagliatelle dei presidi d’Abruzzo ricetta Peppino Tinari

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Tagliatelle dei presidi d'Abruzzo di Peppino Tinari per la trasmissione Geo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.