Cassata siciliana al forno ricetta Dolci dopo il Tiggì

Sfida particolare quella che è andata in onda nella puntata di martedì della trasmissione di cucina Dolci dopo il Tiggì. A sfidarsi infatti sono stati Natalia Cattelani, volto noto a noi tutti per le sue ricette alla Prova del Cuoco, e il pasticcere Mario Ragona. Quest’ultimo ci ha proposto un dolce tipico della tradizione gastronomica siciliana, cioè la cassata siciliana al forno, cucinata in maniera impeccabile.

Dolci dopo il Tiggì - ricetta Cassata siciliana al forno
Foto tratta dalla trasmissione di cucina Dolci dopo il Tiggì in onda su Rai Uno

Ma vediamo nel dettaglio adesso gli ingredienti utilizzati e il procedimento adottato per preparare questa buonissima e deliziosa ricetta dal titolo Cassata siciliana al forno di cui vi forniamo, a fine post, anche il video per non perdervi neanche un passaggio di questa interessante ricetta.

Durata ricetta Cassata siciliana al forno : 60 min

Ingredienti

Per la pasta frolla:

  • 200 g di zucchero a velo
  • 360 g di burro
  • 100 g di tuorli
  • 1 bacca di vaniglia
  • 50 g di mandorle in polvere
  • 550 g di farina 0
  • buccia di ½ limone grattugiata

Per il pan di Spagna:

  • 450 g di uova intere
  • 250 g di zucchero semolato
  • 200 g di farina 00
  • 50 g di fecola di patate
  • scorze d’arancia grattugiata q.b.
  • 1 bacca di vaniglia

Per la ricotta zuccherata:

  • 500 g di ricotta
  • 120 g di zucchero semolato
  • 50 g di gocce di cioccolato fondente (piccole)

Per decorare:

  • zucchero a velo q. b.
  • zucchero semolato q. b.
  • cannella in polvere q. b.

Procedimento della ricetta Cassata siciliana al forno

Prepariamo la pasta frolla: Ammorbidiamo il burro e mescoliamolo con lo zucchero a velo. Aggiungiamo i semi della vaniglia, la buccia di limone grattugiata e i tuorli. Aggiungiamo infine la farina di mandorle e la farina 0 e completiamo l’impasto. Conserviamo in frigorifero coperta da pellicola.

Prepariamo il pan di Spagna. Preriscaldiamo il forno a 190°C. Montiamo le uova insieme allo zucchero semolato, l’arancia grattugiata e la vaniglia. Quando il composto sarà soffice e ben montato incorporiamo la farina setacciata e la fecola di patate, mescolando sempre dal basso verso l’alto delicatamente per non rischiare di smontare il tutto.

Ungiamo lo stampo con una pennellata di burro e infariniamo. Versiamo il composto montato (con la farina e la fecola incorporata) nello stampo e inforniamo a 190°C per circa 20/25 minuti.

Per la ricotta zuccherata: Mescoliamo la ricotta con lo zucchero (meglio se è una ricotta artigianale e di pecora). Passiamo al setaccio. Uniamo le gocce di cioccolato, solo alla fine, prima di metterla nello stampo. Foderiamo uno stampo, imburrato e infarinato precedentemente, con la pasta frolla fino al bordo.

Posizioniamo delle fette (strisce) di pan di spagna sul fondo della frolla e riempiamo con la ricotta zuccherata con il cioccolato. Sigilliamo il tutto con un coperchio di pasta frolla, e inforniamo a 180°C per 15/18 min. Circa. Appena fredda, spolveriamo con zucchero a velo e strisce di polvere di cannella.

Video della ricetta Cassata siciliana al forno per Dolci dopo il tiggì

Ecco il video della ricetta “Cassata siciliana al forno ” tratta dal programma Dolci dopo il tiggì in onda tutti i giorni dal lunedì al sabato su Rai Uno!

Se la ricetta “Cassata siciliana al forno ” del programma tv “Dolci dopo il tiggì” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Post suggerito

Cooker Girl - ricetta Pizza scrocchiarella di Aurora Cavallo

Cooker Girl | Pizza scrocchiarella ricetta Aurora Cavallo

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Pizza scrocchiarella di Aurora Cavallo per la trasmissione Cooker Girl

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.