Charlotte di pandoro al limoncello ricetta Dolci dopo il Tiggì

Alla ricetta della Torta panettone cioccolato e arancio di Sal De Riso ha risposto la mitica Anna Moroni che, nella puntata del venerdì della nuova trasmissione della Clerici dal titolo Dolci dopo il Tiggì, ha proposto un dolce avente come base l’altro dolce tipico del Natale, il pandoro, con cui Anna ha realizzato una buonissima charlotte aromatizzata al limoncello, un dolce davvero fantastico.

Dolci dopo il Tiggì - ricetta Charlotte di pandoro al limoncello
Foto tratta dalla trasmissione di cucina Dolci dopo il Tiggì in onda su Rai Uno

Ma vediamo nel dettaglio adesso gli ingredienti utilizzati e il procedimento adottato per preparare questa buonissima e deliziosa ricetta dal titolo Charlotte di pandoro al limoncello di cui vi forniamo, a fine post, anche il video per non perdervi neanche un passaggio di questa interessante ricetta.

Durata ricetta Charlotte di pandoro al limoncello : 60 min

Ingredienti

Per l’impasto:

  • 1 pandoro

Per la bavarese al limone:

  • 300 g di panna
  • 100 ml di latte
  • 40 g di zucchero
  • 15 g di farina
  • 2 cucchiai di amido di riso
  • scorza di 2 limoni
  • succo di ½ limone
  • 2 tuorli
  • liquore limoncello (o spumante) q.b.

Per decorare:

  • panna montata q.b.
  • fettine di limone q.b.
  • qualche rametto di ribes

Procedimento della ricetta Charlotte di pandoro al limoncello

Tagliamo gli spigoli del pandoro, dividiamo a metà per il lungo ogni spigolo e, dopo aver fatto slittare leggermente una sull’altra le due mezze fette, accomodiamole a palizzata nello stampo per charlotte rivestito di pellicola alimentare.

Prepariamo la Bavarese al limone: grattugiamo la scorza dei limoni nel latte, scaldiamolo (senza farlo bollire) e versiamolo sui tuorli mescolati con la farina e lo zucchero; portiamo su fuoco basso la crema ottenuta e cuociamola finché inizierà ad addensarsi, quindi aromatizziamola con il succo di limone e aggiungiamovi due cucchiai di amido di riso. Lasciamo intiepidire la crema finché inizierà a tirare (ispessirsi), quindi incorporiamo la panna montata fermissima (bavarese).

Per l’assemblaggio: bagniamo le fette di pandoro nello stampo con lo spumante (o il liquore limoncello), versiamo nell’incavo la bavarese e richiudiamo con altre fette. Compattiamo bene, bagniamo con altro spumante, copriamo con pellicola trasparente e  riponiamo il dolce in frigo per almeno per 6 ore.

Sformiamo la charlotte capovolgendola nel piatto da portata, eliminiamo la pellicola alimentare, guarniamo a piacere e serviamo.

Video della ricetta Charlotte di pandoro al limoncello per Dolci dopo il tiggì

Ecco il video della ricetta “Charlotte di pandoro al limoncello ” tratta dal programma Dolci dopo il tiggì in onda tutti i giorni dal lunedì al sabato su Rai Uno!

Se la ricetta “Charlotte di pandoro al limoncello ” del programma tv “Dolci dopo il tiggì” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Check Also

Geo - ricetta Tortelloni fritti ai funghi di Alessandra Bazzocchi

Geo | Tortelloni fritti ai funghi ricetta Alessandra Bazzocchi

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Tortelloni fritti ai funghi di Alessandra Bazzocchi per la trasmissione Geo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.