Cotto e Mangiato | Gnudi toscani con polpo vongole e carciofi ricetta Luca Landi

La nostra splendida amica Tessa Gelisio, nell’appuntamento all’ora di pranzo di lunedì 9 marzo della sua fortunata rubrica di cucina dal titolo Cotto e Mangiato in onda su Italia 1, ha lasciato spazio allo chef Luca Landi che ci ha fornito ingredienti e procedimento per preparare una deliziosa ed appetitosa ricetta dal titolo Gnudi toscani con polpo vongole e carciofi.

Cotto e mangiato - Gnudi toscani con polpo vongole e carciofi ricetta Luca Landi
Gnudi toscani con polpo vongole e carciofi ricetta Luca Landi da Cotto e Mangiato

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questa gustosa ricetta dal titolo Gnudi toscani con polpo vongole e carciofi che Luca Landi ha cucinato per noi nel corso della sua trasmissione di cucina dal titolo Cotto e Mangiato in onda su Italia 1!

Durata ricetta Gnudi toscani con polpo vongole e carciofi: 45 min

Ingredienti

Per gli gnudi :

  • 120 g a testa di ricotta
  • 40 g di farina bianca 00
  • 1 tuorlo di uovo
  • 20 g di pecorino grattugiato
  • 20 g di formaggio
  • sale q.b.

per la farcia di polpo:

  • 70 g a testa di polpo
  • aglio,
  • cipolla,
  • salvia,
  • limone q.b.
  • olio Evo q.b.
  • aglio tritato q.b.
  • vino bianco q.b.

per la salsa :

  • 1 a testa di carciofo
  • maggiorana fresca q.b.
  • 130 a testa di vongole
  • aglio tritato q.b.
  • vino bianco q.b.
  • brodo vegetale q.b.
  • olio Evo q.b.

Procedimento della ricetta Gnudi toscani con polpo vongole e carciofi da Cotto e Mangiato

Prepariamo gli gnudi con la ricotta di pecora, aggiungiamo del formaggio grattugiato, del pecorino toscano grattugiato, aggiungiamo un tuorlo d’uovo e impastiamo. Lessiamo il polpo con gli aromi e tagliamolo.

In padella mettiamo un filo di olio Evo, l’aglio e il polpo. Una volta pronto, frulliamolo con olio Evo. Mentre la crema di polpo riposa in frigorifero, apriamo le vongole e sgusciamole.

Tagliamo sottilmente i carciofi, mettiamoli in padella con olio Evo e sfumiamo con vino bianco. Frulliamone una parte con un po’ di olio Evo e acqua di cottura.

Realizziamo delle piccole polpettine, inseriamo il polpo preparato precedentemente e facciamo cuocere gli gnudi. Scaldiamo la crema di carciofi e a quelli rimasti, aggiungiamo l’acqua delle vongole. Scoliamo gli gnudi, passiamoli in padella e aggiungiamo le vongole.

Video della ricetta Gnudi toscani con polpo vongole e carciofi di Luca Landi

Qui di seguito trovi il link per vedere tutti i passaggi utilizzati da Luca Landi per realizzare la ricetta Gnudi toscani con polpo vongole e carciofi tratta dal suo programma di cucina Cotto e Mangiato in onda su Italia Uno

Link Videoricetta Gnudi toscani con polpo vongole e carciofi di Luca Landi

Se la ricetta “Gnudi toscani con polpo vongole e carciofi” tratta dal programma tv di cucina Cotto e Mangiato vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Post suggerito

È sempre mezzogiorno - ricetta Ciambella ciociara di Fulvio Marino

È sempre mezzogiorno | Ciambella ciociara ricetta Fulvio Marino

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Ciambella ciociara di Fulvio Marino per la trasmissione di cucina È sempre mezzogiorno su Rai Uno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.