<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script> <script> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-2153319944267299", enable_page_level_ads: true }); </script>

Detto Fatto | Quiche ratatouille ricetta Paolo Griffa

Tocca oggi al simpaticissimo tutor Paolo Griffa prepararci una buonissima ricetta all’interno del secondo spazio dedicato alla cucina all’interno della trasmissione di cultura e spettacolo di Rai Due dal titolo Detto Fatto condotta, come sempre, dalla splendida Caterina Balivo. Franco ci ha proposto la ricetta di una buonissima torta salata, una quiche ratatouille che, come fa già intuire il titolo della ricetta, è una torta salata preparata utilizzando come base della pasta briseè con una farcia a base di verdurine miste ed una salsa simil sugo all’amatriciana.

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questa gustosa ricetta dal titolo Quiche ratatouille che Paolo Griffa ha cucinato per noi nel corso della trasmissione di cucina dal titolo Detto Fatto in onda su Rai Due! Durata ricetta Quiche ratatouille: 50 min

Ingredienti

Per la pasta brisèe:
  • 200 g farina,
  • 100 g fecola,
  • 180 g burro,
  • 14 g zucchero,
  • 2 uova,
  • un pizzico di sale e pepe
Per la salsa simil amatriciana:
  • 250 g pomodori pelati,
  • 1 cipolla rossa,
  • 80 g guanciale,
  • origano fresco,
  • olio evo,
  • sale e pepe
Per completare la ratatouille:
  • 2 carote,
  • 2 zucchine verdi,
  • 2 zucchine gialle,
  • 1 melanzana,
  • 1 peperone rosso,
  • 1 peperone giallo,
  • 2 patate,
  • 300 g pomodori a grappolo

Procedimento della ricetta Quiche ratatouille da Detto Fatto

Per la pasta brisèe: lavoriamo, in planetaria o in una ciotola, il burro morbido con la farina e la fecola. A parte, mescoliamo le uova con il sale e lo zucchero. Uniamo alle briciole di farina e burro e completiamo con un pizzico di pepe.

Lavoriamo gli ingredienti per poco tempo, fino a compattarli. Avvolgiamo nella pellicola e lasciamo riposare in frigorifero per 2 ore. Stendiamo allo spessore di mezzo mm e foderiamo un anello o una tortiera per crostate, la base ed i bordi.

Copriamo con della carta forno bagnata e strizzata e ancora con del riso. Inforniamo a 160° per 15 minuti. E’ questa la cosiddetta cottura alla cieca: il riso fa in modo che la brisèe non si gonfi in cottura.

Per la salsa simil amatriciana: in padella, facciamo rosolare il guanciale. Quando è dorato, lo mettiamo da parte. Nella stessa padella, facciamo rosolare la cipolla tritata con un filo d’olio ed un goccio d’acqua. Poi uniamo i pomodori, il guanciale e l’origano. Facciamo cuocere a fuoco moderato per 30 minuti. Una volta fredda, la frulliamo ad immersione.

Per completare la ratatouille: peliamo e tagliamo a fettine la melanzana, quindi la facciamo spurgare per un’ora sotto sale grosso. Sbollentiamo brevemente le patate e le carote. Tagliamo tutte le verdure a fettine dello stesso spessore, circa mezzo cm.

Mettiamo la salsa simil amatriciana alla base della brisèe fredda. Disponiamo sopra le verdure a fettine, sovrapponendole a spirale ed alternandole in base ai colori. Condiamo con un filo d’olio ed un pizzico di sale ed inforniamo per 15 minuti a 160°. Facciamo raffreddare e serviamo tiepida o a temperatura ambiente.

Video della ricetta Quiche ratatouille da Detto Fatto

Dopo avervi mostrato gli ingredienti e il procedimento per preparare questa gustosa ricetta non ci resta altro da fare che mostrarvi il video della ricetta Quiche ratatouille!

Se la ricetta “Quiche ratatouille” di Paolo Griffa tratta dal programma tv “Detto Fatto” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Tocca oggi al simpaticissimo tutor Paolo Griffa prepararci una buonissima ricetta all’interno del secondo spazio dedicato alla cucina all’interno della trasmissione di cultura e spettacolo di Rai Due dal titolo Detto Fatto condotta, come sempre, dalla splendida Caterina Balivo. Franco ci ha proposto la ricetta di una buonissima torta salata, una quiche ratatouille che, come ...

Review Overview

Ti è piaciuta questa ricetta? Lascia il tuo voto!

User Rating: Be the first one !
0

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.