<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script> <script> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-2153319944267299", enable_page_level_ads: true }); </script>

Masterchef 7 | Praline al caramello ricetta Kateryna Gryniukh

L’aspirante chef amatoriale Kateryna Gryniukh, che ha partecipato come concorrente alla settima edizione della trasmissione di cucina di Sky dal titolo Masterchef condotta dai quattro insuperabili giudici (Antonino Cannavacciuolo, Antonia Klugmann, Bruno Barbieri e Joe Bastianich), nella seconda mistery box della stagione ha dovuto preparare un piatto del riciclo partendo da un’altra portata avanzata ed assegnata ai concorrenti dai giudici. Kateryna, utilizzando come base degli Avanzi di salame al cioccolato, ha proposto un gustoso dessert servito con una crema di ricotta e uova su cui Kateryna ha posato delle praline preparate con avanzi di salame di cioccolato e marsala e fatte, successivamente, caramellare, il tutto completato poi con una salsa alle fragole.

Masterchef Italia 7 - ricetta Praline al caramello di Kateryna Gryniukh

Foto tratta dalla trasmissione di cucina Masterchef Italia 7 in onda su SKY

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Praline al caramello proposta per noi da Kateryna Gryniukh nel corso della trasmissione di cucina dal titolo Masterchef Italia 7 in onda su Sky!

Durata ricetta Praline al caramello: 45 min

Ingredienti per 4 persone

  • Avanzi di salame al cioccolato, 300 g
  • Uova, 3
  • Fragole, 200 g
  • Marsala. 2 cucchiai
  • Ricotta, 200 g
  • Zucchero, 400 g
  • Acqua, 25 g

Procedimento della ricetta Praline al caramello da Masterchef Italia 7

Dividiamo i tuorli dagli albumi e mescoliamoli con 50 g di zucchero. A parte montiamo leggermente gli albumi. Nel frattempo, realizziamo uno sciroppo con 125 g di zucchero e 25 g di acqua. Una volta pronto lo sciroppo, incorporiamolo agli albumi nell’ultima fase della montatura per qualche minuto. Teniamo da parte.

Incorporiamo i tuorli alla ricotta. Quando il composto è omogeneo, montiamolo alla minima velocità con gli albumi. Una volta che la crema avrà raggiunto una consistenza omogenea, poniamola nell’abbattitore per 10 minuti.

Nel frattempo, frulliamo le fragole con 25 g di zucchero e versiamo il composto in un pentolino. Cuociamo a fuoco lento per qualche minuto e, quando lo zucchero sarà sciolto, passiamo il composto nel colino. Versiamo la salsa in una boule e poniamola in abbattitore per 10 minuti.

Frulliamo il salame di cioccolato tagliato a fette insieme al Marsala fino a quando non raggiungerà una consistenza elastica. Formiamo delle praline e teniamo da parte.

Nel frattempo, caramelliamo lo zucchero rimasto in una padella, fino a quando non avrà raggiunto una consistenza bruciacchiata, e passiamo le praline nel caramello. Impiattiamo in un piatto fondo versando la crema di ricotta, disponendo le praline caramellate al centro e un filo di salsa di fragole.

Se la ricetta “Praline al caramello” tratta dal programma tv di cucina Masterchef 7 vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni. Per aiutarci a crescere e a continuare a fornirti ricette interessanti e gustose ti chiediamo la cortesia di disabilitare Adblock solo per il sito Cucina in Tv.

L’aspirante chef amatoriale Kateryna Gryniukh, che ha partecipato come concorrente alla settima edizione della trasmissione di cucina di Sky dal titolo Masterchef condotta dai quattro insuperabili giudici (Antonino Cannavacciuolo, Antonia Klugmann, Bruno Barbieri e Joe Bastianich), nella seconda mistery box della stagione ha dovuto preparare un piatto del riciclo partendo da un’altra portata avanzata ed ...

Review Overview

Ti è piaciuta questa ricetta? Lascia il tuo voto!

User Rating: Be the first one !
0

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.