<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script> <script> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-2153319944267299", enable_page_level_ads: true }); </script>

Masterchef 7 | Risotto spinacino grappa ginepro e parmigiano ricetta Antonia Klugmann

Dopo la prova mistery box incentrata sulla preparazione di piatti internazionali avendo come tutor 7 chef ex rifugiati provenienti dai vari paesi che hanno cucinato insieme ai concorrenti a cui sono stati assegnati in 60 minuti, gli aspiranti chef rimasti in gara hanno dovuto affrontare un temibile invention test che incentrato sulla cucina vegetariana dello chef Antonia Klugmann con Denise, vincitrice della mistery box, chiamata a scegliere quale delle tre portate preparate da chef Klugmann provare a rifare. Durante la prova, i giudici hanno eretto una barricata improvvisata per impedire agli aspiranti chef di seguire i movimenti di Antonia Klugmann, che ha cucinato al fianco di Denise. Dopo la ricetta dei Raviolini arrostiti alla cicoria selvatica, la seconda ricetta proposta dalla chef Antonia Klugmann è quella di un risotto insaporito con una crema agli spinaci ed un olio al ginepro, sfumato con della grappa e servito con una salsa al parmigiano.

Masterchef Italia 7 - ricetta Risotto spinacino grappa ginepro e parmigiano di Antonia Klugmann

Foto tratta dalla trasmissione di cucina Masterchef Italia 7 in onda su SKY

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Risotto spinacino grappa ginepro e parmigiano proposta per noi da Antonia Klugmann nel corso della trasmissione di cucina dal titolo Masterchef Italia 7 in onda su Sky!

Durata ricetta Risotto spinacino grappa ginepro e parmigiano: 60 min

Ingredienti per 4 persone

  • Riso carnaroli, 360 g
  • Polvere di riso frullata, 2 cucchiai
  • Foglie di spinaci, 1 kg
  • Foglie di spinacino, 32
  • Bacche di ginepro schiacciate, 2 cucchiai
  • Latte, 400 ml
  • Panna, 400 ml
  • Parmigiano grattugiato, 600 g
  • Burro
  • Vino bianco
  • Maizena, 40 g circa
  • Grappa
  • Olio evo
  • Sale

Procedimento della ricetta Risotto spinacino grappa ginepro e parmigiano da Masterchef Italia 7

Prepariamo in anticipo l’olio al ginepro: disponiamo le bacche di ginepro leggermente schiacciate in un pentolino con 100 ml di olio evo. Portiamo a 85 °C, manteniamo per circa 5 minuti, togliamo dal fuoco e lasciamo in infusione per una notte. Filtriamo e teniamo da parte.

Per la crema agli spinaci: portiamo a ebollizione abbondante acqua in una pentola, sbollentiamo gli spinaci 1-2 minuti, passiamoli in acqua e ghiaccio e frulliamoli fino a ottenere una crema liscia.

Tostiamo il riso in una padella con un filo di olio evo e una presa di sale. Sfumiamo con un bicchiere di vino bianco, lasciamo evaporare e aggiungiamo un mestolo dell’acqua utilizzata per gli spinaci in ebollizione. Cuociamo il risotto a fuoco medio aggiungendo l’acqua degli spinaci all’occorrenza.

Nel frattempo portiamo a bollore il latte e la panna in una casseruola. Uniamo la maizena e facciamo legare, fino ad ottenere una crema liscia. Togliamo dal fuoco, aggiungiamo il parmigiano e frulliamo la crema.

A due minuti dalla fine della cottura del riso aggiungiamo la crema di spinaci e mescoliamo togliendo il riso dal fuoco. Mantechiamo con la polvere di riso, il parmigiano e il burro a piacere.

Impiattiamo il risotto irrorandolo con la salsa al parmigiano, le foglie crude di spinacino e un filo di olio al ginepro. Completiamo spruzzando una volta, con l’ausilio di uno spray da cucina, la grappa.

Se la ricetta “Risotto spinacino grappa ginepro e parmigiano” tratta dal programma tv di cucina Masterchef 7 vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni. Per aiutarci a crescere e a continuare a fornirti ricette interessanti e gustose ti chiediamo la cortesia di disabilitare Adblock solo per il sito Cucina in Tv.

Dopo la prova mistery box incentrata sulla preparazione di piatti internazionali avendo come tutor 7 chef ex rifugiati provenienti dai vari paesi che hanno cucinato insieme ai concorrenti a cui sono stati assegnati in 60 minuti, gli aspiranti chef rimasti in gara hanno dovuto affrontare un temibile invention test che incentrato sulla cucina vegetariana dello ...

Review Overview

Ti è piaciuta questa ricetta? Lascia il tuo voto!

User Rating: Be the first one !
0

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.