<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script> <script> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-2153319944267299", enable_page_level_ads: true }); </script>

Prova del Cuoco | Mezze maniche alla carbonara di carciofi ricetta Facchini

Buonissime e sfiziose le ricette che hanno caratterizzato la prima parte della sfida della rubrica dal titolo Gara dei Cuochi che ha aperto la puntata di mercoledì 7 marzo della trasmissione La Prova del Cuoco. A sfidarsi sono stati Riccardo Facchini per la squadra del pomodoro rosso e lo chef Natale Giunta per la squadra del peperone verde. Il simpatico chef lombardo, avendo come tema la preparazione di un primo piatto di pasta ai carciofi, ci ha deliziato con la ricetta di una gustosa carbonara che lo chef ha insaporito con l’aggiunta dei carciofi, una rivisitazione di un classico primo piatto della nostra tradizione gastronomica che è stato premiato dalla conduttrice Antonella Clerici.

La Prova del Cuoco - Mezze maniche alla carbonara di carciofi ricetta Riccardo Facchini

Foto tratta dalla trasmissione La Prova del Cuoco in onda su Rai Uno

Ma vediamo nel dettaglio adesso gli ingredienti utilizzati e il procedimento adottato da Riccardo Facchini per preparare questa buonissima e deliziosa ricetta dal titolo Mezze maniche alla carbonara di carciofi di cui vi forniamo, a fine post, anche il video per non perdervi neanche un passaggio di questa interessante ricetta.

Durata ricetta Mezze maniche alla carbonara di carciofi: 25 min

Ingredienti

  • 200 g di mezze maniche,
  • 1 carciofo,
  • 4 tuorli,
  • 150 g di pecorino grattugiato,
  • olio di oliva,
  • sale,
  • pepe
  • 100 g di guanciale

Procedimento della ricetta Mezze maniche alla carbonara di carciofi di Riccardo Facchini

In una padella ben calda facciamo scottare il guanciale tagliato a pezzetti. Friggiamo i carciofi affettati con i gambi in olio bollente profondo, scoliamoli croccanti sulla carta assorbente da cucina ed aggiustiamo di sale.

In una ciotola mescoliamo i tuorli con il pecorino grattugiato ed il pepe e uniamo un po’ di grasso caldo del guanciale continuando a mescolare per bene.

Cuociamo la pasta in acqua bollente e salata, scoliamola e versiamo il tutto nella ciotola con i tuorli, amalgamiamo e alla fine uniamo il guanciale croccante con il suo grasso sciolto. Aggiungiamo pepe fresco e altro pecorino grattugiato. Serviamo completando con i carciofi fritti.

Video della ricetta Mezze maniche alla carbonara di carciofi di Riccardo Facchini per La Prova del Cuoco

Ecco il video della ricetta “Mezze maniche alla carbonara di carciofi” cucinata da Riccardo Facchini tratta dal programma La Prova del Cuoco in onda tutti i giorni dal lunedì al venerdì su Rai Uno! Se non riesci a vedere il video postato qui di seguito, il problema potrebbe essere dovuto al fatto che stai bloccando il sito Cucina in Tv con un software Adblock. Per vedere il video e per aiutarci a crescere e a continuare a fornirti ricette interessanti e gustose ti chiediamo la cortesia di disabilitare Adblock solo per questo sito.

Se la ricetta “Mezze maniche alla carbonara di carciofi” di Riccardo Facchini tratta dal programma tv “La Prova del Cuoco” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Sommario
recipe image
Nome della ricetta
Mezze maniche alla carbonara di carciofi
Autore
Pubblicato il
Tempo per la preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
Buonissime e sfiziose le ricette che hanno caratterizzato la prima parte della sfida della rubrica dal titolo Gara dei Cuochi che ha aperto la puntata di mercoledì 7 marzo della trasmissione La Prova del Cuoco. A sfidarsi sono stati Riccardo Facchini per la squadra del pomodoro rosso e lo chef Natale Giunta per la squadra ...

Review Overview

Ti è piaciuta questa ricetta? Lascia il tuo voto!

User Rating: Be the first one !
0

Un commento

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.