Torta allo yogurt ricetta Luciano da Bake Off Italia 3

Luciano, concorrente della terza edizione del programma di cucina dedicato ai dolci di Real time dal titolo Bake Off Italia, ha proposto, per la prova in cui occorreva preparare un mix di merende dolci e salate, dei saporitissimi muffin con mele e speck per la ricetta della merenda salata, un buonissimo e gustoso pan brioche alle mele per la ricetta lievitata e, per la merenda dolce, una classica torta allo yogurt.

Bake Off Italia 3 - ricetta Torta allo yogurt di Luciano
Foto tratte dalla trasmissione di cucina di Real Time dal titolo Bake Off Italia 3

Ma vediamo nel dettaglio gli ingredienti e il procedimento utilizzati da Luciano all’interno del programma di cucina dedicato ai dolci dal titolo Bake Off Italia condotto da Benedetta Parodi su Real Time.

Ingredienti

Pan brioche alle mele

  • 500 g farina 00
  • 80 g zucchero
  • 200 ml latte
  • 30 ml olio
  • ½ cubetto lievito di birra
  • 2 tuorli
  • 3-4 mele
  • 1 tuorlo + latte per spennellare
  • Zuccherini qb 

Muffin salati con speck e mele

  • 1 uovo
  • 100 g farina
  • 30 g parmigiano grattugiato
  • 20 g olio extravergine di oliva
  • 120 ml latte
  • 5 g lievito
  • 5 fette di speck
  • ½ mela Golden oppure Fuji
  • 1 pizzico sale
  • pepe qb 

Torta allo yogurt

  • 1 vasetto yogurt (meglio se alla frutta)
  • 3 vasetti farina
  • 1 e mezzo vasetto di zucchero
  • 1/2 vasetto olio d’oliva
  • 3 uova
  • 1 bustina lievito

Procedimento della ricetta di Luciano dei Torta allo yogurt

Pan brioche

Sciogliamo il lievito nel latte, versiamolo nel robot, aggiungiamo un po’ di farina e avviamo la macchina. Aggiungiamo altra farina, il tuorlo e l’olio, impastiamo per far incordare bene, poi aggiungiamo zucchero e la restante farina. Preleviamo l’impasto, formiamo una palla e mettiamolo in una ciotola a lievitare, circa 2 ore, copriamolo con pellicola e panno da cucina, teniamolo nel forno spento con lucina accesa.

A lievitazione avvenuta, stendiamo l’impasto, tagliamo le mele a fettine sottili e sistemiamole sull’impasto, spolveriamo con zucchero semolato, richiudiamo arrotolando. Tagliamo a fette e sistemiamole in uno stampo da plumcake rivestito con carta forno, una affianco all’altra e lasciamo lievitare 30 minuti.

Accendiamo il forno a 180 gradi, spennelliamo il pan brioche con una miscela di tuorlo e latte, aggiungiamo zuccherini. Inforniamo per circa 20 minuti.

Muffin salati

Iniziamo mettendo in una ciotola l’uovo sgusciato con un bel pizzico di sale e il pepe. Mescoliamo brevemente con un cucchiaio, quindi uniamo l’olio e il latte. Misceliamo il tutto e aggiungiamo anche il parmigiano.

Dopo aver amalgamato insieme gli ingredienti, uniamo la farina e il lievito e lavoriamo il composto con un cucchiaio di legno per 3-4 minuti. Riempiamo una teglia da muffin con gli appositi pirottini di carta, oppure imburriamola e infariniamola. Riempiamo i pirottini fino a metà. Laviamo la mela, tagliamola a metà e priviamola del torsolo. Lasciamo invece la buccia.

Ricaviamo due spicchi e tagliamoli a fettine abbastanza sottili. Prendiamo le fette di speck e tagliamole a metà per il verso della lunghezza. Sistemiamo in ogni muffin salato le due mezze fette di speck, formando una spirale. Prendiamo quindi le fettine di mela e sistemiamole all’interno dei muffin salati, formando per quanto possibile, una spirale concentrica a quella formata dalle fette di speck.

Se le fettine di mela si spezzano non è un problema, l’effetto finale ci sarà comunque. Cuociamo i muffin salati con speck e mele nel forno già caldo a 170 gradi in modalità statica per circa 35 minuti. Sforniamo e facciamoli raffreddare completamente su una gratella.

Torta yogurt

Per prima cosa mettiamo lo yogurt in una ciotola, senza buttare via il vasetto (unità di misura per l’intera ricetta). Aggiungiamo le uova e diamo una prima mescolata (meglio se con lo sbattitore elettrico). Ora aggiungiamo lo zucchero, l’olio, mescoliamo ancora, e per finire aggiungiamo la farina e il lievito setacciati insieme. Imburriamo e infariniamo una teglia da 22/24 cm e inforniamo a 180 gradi per 40 minuti.

Se si utilizza lo yogurt alla frutta, si può aggiungere all’impasto dei pezzetti di frutta fresca, ma ricordarsi di infarinarli prima, altrimenti cadranno tutti sul fondo della torta. Se si utilizza lo yogurt BIANCO, aggiungiamo le gocce di cioccolato per dargli un po’ di sapore in più, o se si preferisce sempre pezzi di frutta.

Non ci resta che augurarvi…buon appetito!!

Se la ricetta “Torta allo yogurt” di Luciano tratta dal programma tv “Bake Off Italia” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Check Also

Cotto e mangiato - Focaccia decorata ricetta Tessa Gelisio

Cotto e Mangiato | Focaccia decorata ricetta Tessa Gelisio

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Focaccia decorata di Tessa Gelisio per la trasmissione di cucina Cotto e Mangiato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.