Amaretti, ciambelline e occhi di bue ricetta Giulia da Bake Off Italia 3

Per la prova creativa di questa quinta puntata di Bake Off Italia 3, i concorrenti hanno dovuto preparare dei buonissimi biscotti. Giulia, concorrente di questa quinta edizione del programma di cucina di Real Time condotto da Benedetta Parodi, su richiesta del giudice, il pasticcere Ernst Knam, ha proposto un mix di biscotti davvero squisito: occhi di bue con crema al marsala e cannella, dei canestrelli con pistacchi di Bronte, dei classici ricciarelli, delle gustose ciambelline e degli amaretti aromatizzata all’arancia.

Bake Off Italia 3 - ricetta Amaretti, ciambelline e occhi di bue di Giulia
Foto tratte dalla trasmissione di cucina di Real Time dal titolo Bake Off Italia 3

Ma vediamo nel dettaglio gli ingredienti e il procedimento utilizzati da Giulia all’interno del programma di cucina dedicato ai dolci dal titolo Bake Off Italia condotto da Benedetta Parodi su Real Time.

Ingredienti

Amaretti

  • 200 g farina di mandorle
  • 175 g zucchero semolato
  • 25 g pinoli
  • 25 g scorza d’arancia candita
  • 1 uovo
  • 1 bustina lievito
  • 1 vaniglia in bacca
  • Zucchero a velo qb

Ricciarelli

  • 130 g farina 00
  • 20 g cacao in polvere
  • 100 g fecola di patate
  • 150 g burro
  • 75 g zucchero a velo
  • 3 uova
  • 1 limone
  • Aroma vaniglia qb
  • Sale qb

Per completare:

  • Cacao zuccherato in polvere qb

Canestrelli

  • 2 uova
  • 250 g zucchero semolato
  • 200 g mandorle pelate
  • 50 g mandorle amare
  • 50 g pistacchi di bronte sgusciati e pelati
  • Sale qb

Ciambelline

  • 500 g farina 00
  • 125 ml olio evo
  • 125 ml vino rosso
  • 250 g zucchero semolato
  • Sale qb
  • Bicarbonato qb
  • Semi di anice qb

Occhi di bue

  • 425 g farina 00
  • 340 g burro
  • 150 g zucchero semolato
  • 85 g fecola di patate
  • 1 uovo
  • Estratto di vaniglia qb
  • fior di sale qb

Per la crema:

  • 400 ml marsala
  • 200 g zucchero fino
  • 9 uova
  • 20 g fecola di patate
  • Cannella in polvere qb

Procedimento della ricetta di Giulia dei Amaretti, ciambelline e occhi di bue

Amaretti
Tritiamo pinoli, arancia candita e 60 g zucchero. Aggiungiamo la farina di mandorle. Facciamo sciogliere il restante zucchero con un po’ d’acqua. Amalgamiamo all’impasto precedente e facciamo raffreddare. Aggiungiamo i semi di vaniglia, l’albume e lavoriamo fino ad ottenere un impasto morbido. Formiamo delle palline, passiamole nello zucchero a velo, modelliamole a losanga. Inforna a 150 gradi per 10 minuti. Sforniamo, cospargiamo di zucchero a velo e serviamo.

Ricciarelli
Facciamo bollire le uova 8 minuti circa, sgusciamole e prendiamo i tuorli. Setacciamo farina, cacao, fecola, vaniglia, zucchero a velo, burro, sale e per ultimo i tuorli setacciati. Facciamo un panetto e lasciamolo riposare 30 minuti in frigorifero. Stendiamo la pasta a 1 cm circa e con le formine facciamo i biscotti. Inforniamo a 170 gradi per 15 minuti circa. Spolverizziamo con cacao e serviamo.

Canestrelli
Tostiamo le mandorle pelate e tritale insieme a quelle amare e ai pistacchi (tenerne un po’ da parte). Aggiungiamo zucchero e misceliamo bene. Montiamo un albume e mezzo a neve ferma e poi aggiungiamo la farina lentamente e mescolando dall’alto al basso fino ad esaurimento. Formiamo delle palline e schiacciamole, cospargiamo con il restante pistacchio e inforniamo a 130 gradi per 15/20 minuti circa.

Ciambelline
Mescoliamo vino, 180 g di zucchero, olio, un cucchiaino raso di bicarbonato e semi di anice. Aggiungiamo a poco a poco la farina fino a quando non risulta un impasto morbido e non appiccicoso. Formiamo due vermetti, arrotoliamoli tra di loro e chiudiamo a ciambella. Ricopriamo un lato di zucchero semolato rimasto e inforniamo a 180 gradi per 20 minuti.

Occhi di bue
Mettiamo a bollire un uovo, preleviamo il tuorlo e passiamolo al setaccio. Montiamo burro e zucchero, aggiungiamo fior di sale, farina e fecola di patate. Quando il composto è omogeneo mettiamo in frigorifero a riposare.
Per la crema: Montiamo 140 g di tuorli con zucchero e fecola. Traferiamo in una casseruola a bagnomaria e a filo aggiungiamo il marsala. Mescoliamo fino alla giusta consistenza, togliamo dal fuoco e aggiungiamo la cannella.
Per completare: Stendiamo la frolla, ritagliamo i biscotti, facciamo riposare altri 10 minuti in frigorifero e inforniamo a 170 gradi per 6/10 minuti. Farciamo con la crema.

Non ci resta che augurarvi…buon appetito!!

Se la ricetta “Amaretti, ciambelline e occhi di bue” di Giulia tratta dal programma tv “Bake Off Italia” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Check Also

Mattino Cinque - ricetta Torta all'ananas di Samya

Mattino Cinque | Torta all’ananas ricetta Samya

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Torta all'ananas di Samya per la trasmissione Mattino Cinque

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.