Canestrelli, ricciarelli e amaretti ricetta Patrizia da Bake Off Italia 3

Per la prova creativa di questa quinta puntata di Bake Off Italia 3, i concorrenti hanno dovuto preparare dei buonissimi biscotti. Patrizia, concorrente di questa quinta edizione del programma di cucina di Real Time condotto da Benedetta Parodi, su richiesta del giudice, il pasticcere Ernst Knam, ha proposto un mix di biscotti davvero squisito: occhi di bue verdi con farci al cioccolato bianco e fragola, dei canestrelli al cacao, i ricciarelli, delle gustose ciambelline e degli amaretti all’arancia.

Bake Off Italia 3 - ricetta Canestrelli, ricciarelli e amaretti di Patrizia
Foto tratte dalla trasmissione di cucina di Real Time dal titolo Bake Off Italia 3

Ma vediamo nel dettaglio gli ingredienti e il procedimento utilizzati da Patrizia all’interno del programma di cucina dedicato ai dolci dal titolo Bake Off Italia condotto da Benedetta Parodi su Real Time.

Ingredienti

Occhi di bue verdi

Per la frolla:

  • 1 kg farina 00
  • 400 g zucchero a velo vanigliato
  • 30 g tè verde in polvere
  • Sale qb
  • 500 g burro a temperatura ambiente
  • 8 tuorli
  • 30 ml latte intero
  • 1 bacca vaniglia

Per la farcia alle fragole:

  • 1 kg di fragole
  • 1 kg di zucchero
  • 2 limoni
  • 2 buste di pectina
  • 2 fogli di gelatina

Per la farcia al cioccolato bianco:

  • 200 g panna fresca intera
  • 400 g cioccolato bianco

Canestrelli al cacao

  • 6 tuorli sodi 
  • 220 g farina 00
  • 220 g fecola di patate 
  • 60 g cacao amaro
  • Scorza di 2 arance
  • 300 g burro ammorbidito
  • 160 g zucchero a velo vanigliato
  • 2 bustina di vanillina 
  • Sale qb

Per completare:

  • Zucchero a velo vanigliato qb

Ricciarelli

Per l’impasto:

  • 300 g farina di mandorle
  • 300 g pistacchi
  • 25 g farina di mandorle
  • 400 g zucchero semolato
  • 100 g miele millefiori
  • 120 g albume
  • 5 g ammoniaca per dolci
  • 300 g zucchero a velo

Per decorare:

  • Zucchero a velo qb

Ciambelline

  • 500 g farina 00
  • 1 busta di vanillina
  • 125 g zucchero semolato
  • 100 g olio di oliva
  • 200 ml latte intero tiepido
  • Scorza di 1 limone
  • 2 uova
  • 1 stecca di vaniglia
  • 10 g ammoniaca per alimenti

Per decorare:

  • 100 g zucchero a velo
  • 200 g zucchero semolato
  • 200 ml di latte intero

Amaretti all’arancia

  • 250 g farina di mandorle
  • 500 g zucchero semolato
  • 2 cucchiai zucchero vanigliato
  • 8 albumi
  • Scorza di 1 arancio
  • Essenza di mandorla qb

Per la farcitura:

  • 400 g formaggio spalmabile
  • 200 g zucchero a velo
  • 4 cucchiai cacao amaro

Procedimento della ricetta di Patrizia dei Canestrelli, ricciarelli e amaretti

Occhi di bue verdi

Per la frolla: Togliamo il burro dal frigorifero e teniamolo a temperatura ambiente per circa 20 minuti. Poi procediamo mettendo in un mixer la farina, il thè e il burro tagliato a pezzetti. Frulliamo molto bene il tutto fino a ottenere un composto dall’aspetto sabbioso e farinoso.

Trasferiamolo quindi in una terrina capiente e uniamo lo zucchero a velo setacciato, i semi della bacca di vaniglia, otto tuorli d’uovo e un pizzico di sale. Nella terrina iniziamo ad amalgamare tutti gli ingredienti con le mani, poi continuiamo a lavorare l’impasto su una spianatoia. Non appena la pasta frolla sarà pronta, formiamo una palla, copriamola bene con della pellicola e riporla in frigorifero a riposare per circa mezz’ora.

Trascorso il tempo indicato, spolverizziamo leggermente una spianatoia con la farina, prendiamo la pasta frolla e stendiamola con un mattarello. Bisogna ottenere una sfoglia dello spessore di circa mezzo centimetro. Con una formina rotonda del diametro di 10 cm formiamo 22 cerchi e porli su una leccarda foderata con la carta forno.

Con l’impasto che avanza stendiamo un’altra sfoglia e ricaviamo altri 22 dischi dello stesso diametro da forare al centro con una formina più piccola (4,5 cm di diametro). Posizioniamo anche questi biscotti sulla leccarda e cuociamo il tutto in forno preriscaldato a 180 gradi per 15 minuti. Appena la superficie sarà dorata, sforniamoli e lasciamoli raffreddare su una gratella.

Per la farcia alle fragole: Tagliamo le fragole a pezzi e mettiamole in un pentola con il succo di limone. Portiamo a ebollizione e aggiungiamo lo zucchero. Mescoliamo e aggiungiamo la pectina e la gelatina.
Per la farcia al cioccolato bianco: Sciogliamo a bagnomaria panna e cioccolato.
Per completare: Farciamo i biscotti con la marmellata o la ganache al cioccolato bianco.

Canestrelli al cacao

Sgusciamo le uova sode e preleviamo i tuorli, poi schiacciamoli con la forchetta. Uniamo la farina, la fecola di patate e il cacao e il burro poi impastiamo. Aggiungiamo zucchero a velo e vanillina con un pizzico di sale e impastiamo ancora. Lasciamo riposare l’impasto coperto con la pellicola. Stendiamo l’impasto col matterello, poi ricaviamo i canestrelli con una formina. Cuociamo in forno a 180 gradi per 15 minuti circa, poi una volta raffreddati cospargiamoli di zucchero a velo.

Ricciarelli

Maciniamo i pistacchi pelati con 1 cucchiaio di zucchero. Setacciamo la farina di mandorle e versiamo nella ciotola. Aggiungiamo le mandorle tritate, lo zucchero semolato e anche l’ammoniaca per dolci. Mescoliamo il tutto con la frusta a mano. Uniamo gli albumi e il miele. Lavoriamo l’impasto nella ciotola e poi sul piano da lavoro con zucchero a velo in modo da ottenere un filoncino piatto dell’altezza di 2 centimetri. Tagliamo i ricciarelli e passiamoli nello zucchero a velo. Adagiamoli su teglia con carta forno e cuociamo in forno statico a 170 gradi per 12 minuti.

Ciambelline

Mettiamo la farina a corona, uniamo gli altri ingredienti dopo aver fatto sciogliere l’ammoniaca in 50 ml di latte tiepido e impastiamo. Formiamo le ciambelline bagniamole con latte e spolveriamole di zucchero semolato. Inforniamo a 180 gradi fino a doratura e cospargiamo di zucchero a velo.

Amaretti

Mescoliamo la farina con l’essenza di mandorla, 4 albumi, zucchero vanigliato e quasi tutto quello semolato. Incorporiamo delicatamente gli altri 4 albumi montati a neve ben ferma. Trasferiamo l’impasto in una tasca da pasticcere e distribuiamolo su una placca foderata di carta da forno formando un numero pari di biscotti tondi di 3-4 cm circa. Cospargiamoli con il resto dello zucchero semolato e inforniamoli a 160 gradi per 10/12 minuti. Quando sono tiepidi farciamoli con la crema preparata mescolando formaggio, zucchero e cacao.

Non ci resta che augurarvi…buon appetito!!

Se la ricetta “Canestrelli, ricciarelli e amaretti” di Patrizia tratta dal programma tv “Bake Off Italia” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Check Also

Cotto e mangiato - Melanzane a ventaglio ricetta Tessa Gelisio

Cotto e Mangiato | Melanzane a ventaglio ricetta Tessa Gelisio

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Melanzane a ventaglio di Tessa Gelisio per la trasmissione di cucina Cotto e Mangiato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.