<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script> <script> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-2153319944267299", enable_page_level_ads: true }); </script>

Detto Fatto | Montanare e bombette napoletane ricetta Gianfranco Iervolino

È stata la volta del tutor Gianfranco Iervolino, esperto pizzaiolo e protagonista del primo ed unico spazio dedicato alla cucina della puntata di giovedì 1 novembre della trasmissione di cultura e spettacolo di Rai Due dal titolo Detto Fatto condotta dalla simpaticissima e bellissima Bianca Guaccero, prepararci la ricetta di due piatti tipici della tradizione gastronomica partenopea, cioè la montanara e le bombette napoletane con il tutor che ci svela ingredienti e segreti per prepararle anche a casa.

Detto Fatto - ricetta Montanare e bombette napoletane di Gianfranco Iervolino

Foto tratta dalla trasmissione di cucina Detto Fatto in onda su RaiDue

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Montanare e bombette napoletane proposto per noi da Gianfranco Iervolino nel corso della trasmissione di cucina dal titolo Detto Fatto in onda su RaiDue!

Durata ricetta Montanare e bombette napoletane: 50 min + lievitazione

Ingredienti

Impasto:

  • 250 g farina 00,
  • 160 g latte,
  • 5 g sale fino,
  • 2 g zucchero,
  • 2 g lievito di birra

Farciture:

  • 300 g salsiccia fresca,
  • 2 mazzetti di friarielli o broccoli a foglie,
  • 1 peperoncino,
  • 1 spicchio d’aglio, olio evo
  • 500 g pelati,
  • 250 g mozzarella di bufala,
  • 1 spicchio d’aglio,
  • olio evo,
  • parmigiano grattugiato

Procedimento della ricetta Montanare e bombette napoletane da Detto Fatto

Impasto: sciogliere il lievito fresco nel latte a temperatura ambiente. Aggiungere anche lo zucchero ed il sale e mescolare. Unire poca farina per volta e mescolare in modo da creare una cremina.

Inserire la farina rimasta. Lavorare per 10-15 minuti. Lasciare lievitare in un contenitore ermetico per 1 ora circa. A questo punto, trasferire l’impasto su un piano infarinato.

Ricavare delle palline di impasto di 50-60 g per le bombette da farcire, 30-40 g per le montanare. Disporre le palline ottenute su una teglia, coprire e lasciare lievitare ancora 2-3 ore, devono raddoppiare.

Trascorso questo periodo di riposo, prelevare delicatamente le bombette e le montanare lievitate e immergerle in olio profondo a 180° (ben caldo). Fare dorare su tutti i lati, rigirandole ogni tanto. Lasciare sgocciolare su carta assorbente.

Per la farcitura broccoli e friarielli, in una padella scaldare olio, peperoncino ed aglio. Mettere a rosolare le cime di rapa (friarielli) in padella. Unire anche la salsiccia sgranata e fare ben rosolare.

Tagliare a metà le bombette e farcirle con salsiccia e friarielli. Per le montanare, invece, spalmare sopra un po’ di sugo di pomodoro, dei tocchetti di mozzarella ed una spolverata di formaggio grattugiato.

Video della ricetta Montanare e bombette napoletane di Gianfranco Iervolino

Qui di seguito trovi il link per vedere tutti i passaggi utilizzati da Gianfranco Iervolino per realizzare la ricetta Montanare e bombette napoletane tratta dal suo programma di cucina Detto Fatto in onda su RaiDue

Se la ricetta “Montanare e bombette napoletane” tratta dal programma tv di cucina Detto Fatto vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

È stata la volta del tutor Gianfranco Iervolino, esperto pizzaiolo e protagonista del primo ed unico spazio dedicato alla cucina della puntata di giovedì 1 novembre della trasmissione di cultura e spettacolo di Rai Due dal titolo Detto Fatto condotta dalla simpaticissima e bellissima Bianca Guaccero, prepararci la ricetta di due piatti tipici della tradizione ...

Review Overview

Ti è piaciuta questa ricetta?Lascia il tuo voto!

User Rating: Be the first one !
0

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.