<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script> <script> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-2153319944267299", enable_page_level_ads: true }); </script>

Detto Fatto | Pizza a portafoglio ricetta Gino Sorbillo

Il tutor pizzaiolo Gino Sorbillo, volto noto della trasmissione di cucina La Prova del Cuoco fino a quando era condotta da Antonella Clerici e protagonista del primo ed unico spazio dedicato alla cucina della puntata di mercoledì 5 dicembre della trasmissione di cultura e spettacolo di Rai Due dal titolo Detto Fatto condotta dalla simpaticissima e bellissima Bianca Guaccero, ci ha fornito ingredienti e procedimento per preparare una deliziosa pizza margherita da richiudere a formare un portafoglio e da mangiare come se fosse un panino.

Detto Fatto - ricetta Pizza a portafoglio di Gino Sorbillo

Foto tratta dalla trasmissione di cucina Detto Fatto in onda su RaiDue

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Pizza a portafoglio proposto per noi da Gino Sorbillo nel corso della trasmissione di cucina dal titolo Detto Fatto in onda su RaiDue!

Durata ricetta Pizza a portafoglio: 40 min + lievitazione

Ingredienti

Per l’impasto

  • 250 ml acqua,
  • 1 grammo lievito di birra naturale,
  • 350 g farina tipo 0,
  • 12 g sale

Per il condimento

  • 1 confezione di pomodori pelati,
  • 200 g mozzarella fior di latte,
  • 100 g formaggio grattugiato,
  • basilico fresco,
  • olio evo

Procedimento della ricetta Pizza a portafoglio da Detto Fatto

Preparare l’impasto. In una ciotola mettere l’acqua ed il lievito. Mescolare con un mestolo, quindi aggiungere la farina setacciata a pioggia, mescolando nel frattempo.

Quando la farina è assorbita, aggiungere il sale. Impastare con le mani per circa 10 minuti. Ottenuto un composto liscio ed elastico, inserire in un contenitore ermetico e lasciare lievitare per 8 ore.

A questo punto, ricavare delle pagnotte di 180 g, inserirle in un contenitore e lasciare lievitare ancora a lungo, finchè le pagnotte collassano su se stesse.

Allargare ciascuna pagnotta su un piano infarinato, mantenendo i bordi poco più alti. Trasferirle su una teglia (meglio se microforata) con carta forno.

Condire la pizza con il pomodoro pelato frullato o schiacciato, basilico fresco, mozzarella a listarelle sottili ed un filo d’olio.

Infornare quindi al massimo della temperatura, forno preriscaldato, fino a doratura. Appena uscita dal forno, piegare la pizza a metà ed ancora a metà.

Video della ricetta Pizza a portafoglio di Gino Sorbillo

Qui di seguito trovi il link per vedere tutti i passaggi utilizzati da Gino Sorbillo per realizzare la ricetta Pizza a portafoglio tratta dal suo programma di cucina Detto Fatto in onda su RaiDue

Se la ricetta “Pizza a portafoglio” tratta dal programma tv di cucina Detto Fatto vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Il tutor pizzaiolo Gino Sorbillo, volto noto della trasmissione di cucina La Prova del Cuoco fino a quando era condotta da Antonella Clerici e protagonista del primo ed unico spazio dedicato alla cucina della puntata di mercoledì 5 dicembre della trasmissione di cultura e spettacolo di Rai Due dal titolo Detto Fatto condotta dalla simpaticissima ...

Review Overview

Ti è piaciuta questa ricetta? Lascia il tuo voto!

User Rating: Be the first one !
0

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.