È sempre mezzogiorno | Cavatelli pomodoro e baccalà ricetta Caterina Ceraudo

Nella puntata odierna di giovedì 14 ottobre della seconda stagione della trasmissione di cucina di Rai Uno dal titolo È sempre mezzogiorno condotta da Antonella Clerici, la chef calabrese Caterina Ceraudo ci ha proposto l’interessante ed appetitosa ricetta dal titolo Cavatelli pomodoro e baccalà.

È sempre mezzogiorno - ricetta Cavatelli pomodoro e baccalà di Caterina Ceraudo
Foto tratta dalla trasmissione di cucina È sempre mezzogiorno in onda su Rai Uno

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso e ricco piatto dal titolo Cavatelli pomodoro e baccalà proposto per noi da Caterina Ceraudo nel corso della trasmissione di cucina dal titolo È sempre mezzogiorno in onda su Rai Uno!

Durata ricetta Cavatelli pomodoro e baccalà: 60 min

Ingredienti per 4 persone

Per i cavatelli

  • 300 gr di semola
  • 150 gr di farina 0
  • 100 gr di patata bollita
  • 120 ml di acqua

Per il ragù di baccalà

  • 1 kg di baccalà
  • 750 ml di passata di pomodoro
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cipolla ramata
  • 5 capperi
  • 8 acciughe
  • 100 gr di olive nere infornate
  • alloro
  • origano
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • la scorza di 1 limone
  • scorza di 1 bergamotto
  • sale 
  • olio evo

Procedimento della ricetta Cavatelli pomodoro e baccalà da È sempre mezzogiorno

Partiamo dall’impasto mettendo, sul piano di lavoro, la farina e la semola insieme alle patate lesse e schiacciate. Aggiungiamo, poco alla volta, anche l’acqua ed impastiamo fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

Prendiamo della pellicola per avvolgere il nostro panetto e facciamolo riposare per almeno mezz’ora. Trascorso questo tempo, formiamo con l’impasto dei cordoncini, tagliamoli a tocchetti lunghi circa 1 cm e con il dito diamo forma ai cavatelli. Facciamo cuocere i cavatelli in acqua bollente e salata per pochi istanti.

Nel frattempo prepariamo il sugo facendo rosolare, in una padella con un generoso filo d’olio, uno spicchio d’aglio, la cipolla tritata finemente, i capperi ed i filetti di acciughe. Facciamo insaporire qualche minuto prima di aggiungere il baccalà, ammollato e senza pelle, che avremo, in precedenza, tagliato a dadini.

Versiamo del vino bianco, facciamolo evaporare quindi aggiungiamo la passata di pomodoro e le olive infornate. Facciamo cuocere il sugo dolcemente per 1 ora coprendo la pentola con un coperchio. Scoliamo i cavatelli e versiamoli direttamente nella padella con il sugo. Grattugiamo un pò di scorza grattugiata del limone e del bergamotto e serviamo.

Video della ricetta Cavatelli pomodoro e baccalà di Caterina Ceraudo

Qui di seguito trovi il link per vedere il video con tutti i passaggi utilizzati da Caterina Ceraudo per realizzare la ricetta Cavatelli pomodoro e baccalà tratta dal suo programma di cucina È sempre mezzogiorno in onda su Rai Uno

Link Videoricetta Cavatelli pomodoro e baccalà di Caterina Ceraudo

Se la ricetta “Cavatelli pomodoro e baccalà” tratta dal programma tv di cucina È sempre mezzogiorno vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Post suggerito

È sempre mezzogiorno - ricetta Straccetti di maiale con soia e zenzero di Antonella Ricci

È sempre mezzogiorno | Straccetti di maiale con soia e zenzero ricetta Antonella Ricci

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Straccetti di maiale con soia e zenzero di Antonella Ricci per la trasmissione di cucina È sempre mezzogiorno su Rai Uno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.