Filetto di spatola piastrato in guazzetto di acqua di pomodoro basilico fritto e verza cruda ricetta Simone da MasterChef 4

Un secondo piatto delizioso a base di pesce spatola interessante ed appetitoso quello che ci ha proposto Simone, concorrente della quarta edizione della trasmissione di cucina di Sky dal titolo Masterchef. Simone, infatti, sotto lo sguardo attento degli inflessibili giudici di gara di Masterchef 4, cioè Carlo Cracco, Bruno Barbieri e Joe Bastianich, ha preparato dei filetti di spatola cotti alla piastra serviti su un guazzetto di acqua di pomodoro con aggiunta di basilico fritto.

Masterchef 4 - ricetta Filetto di spatola piastrato in guazzetto di acqua di pomodoro basilico fritto e verza cruda di Simone
Foto tratta dalla trasmissione di cucina Masterchef 4 in onda su SKY

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Filetto di spatola piastrato in guazzetto di acqua di pomodoro basilico fritto e verza cruda proposta per noi nel corso della trasmissione di cucina dal titolo MasterChef in onda su Sky!

Durata ricetta Filetto di spatola piastrato in guazzetto di acqua di pomodoro basilico fritto e verza cruda: 30 min

Ingredienti per 4 persone

  • pesce spatola, 1
  • acqua di pomodoro
  • cipolla, 1
  • aglio, 2 spicchi
  • basilico, un mazzetto
  • scarola, 1/2
  • sale
  • olio evo
  • pepe nero

Procedimento della ricetta Filetto di spatola piastrato in guazzetto di acqua di pomodoro basilico fritto e verza cruda da MasterChef

Sfilettiamo bene il pesce spatola avendo cura di eliminare pelle e spine. Formiamo 4 filetti di uguale dimensione e ben rifilati. Realizziamo un brodo con la testa e le lische del pesce spatola, sale, cipolla e uno spicchio d’aglio: rosoliamo gli ingredienti, poi aggiungiamo l’acqua fredda e portiamo a ebollizione.

Friggiamo con attenzione le foglie di basilico, facendo in modo che rimangano di un verde vivo ma che la consistenza diventi croccante, condiamo con poco sale.

In una padella rovente e unta, rosoliamo uno spicchio d’aglio e piastriamo i filetti di pesce in modo da avere la parte esterna caramellata e la parte interna morbida e succosa. Tagliamo a losanghe molto sottili la scarola e condiamola con poco olio, sale e pepe.

Togliamo dal fuoco il brodo di spatola aggiustando a piacere di sale e pepe, filtriamo bene il tutto e uniamo l’acqua di pomodoro poco per volta, cercando di bilanciare bene gli ingredienti in modo che al palato siano ben distinti il sapore del pomodoro dolce e il sapido del brodo di pesce.

Formiamo al centro di un piatto una pallina di tagliolini di verza, sopra la quale appoggiamo il filetto e le foglie di basilico fritto. Finiamo versando delicatamente nel fondo del piatto mezzo bicchiere di guazzetto.

Se la ricetta “Filetto di spatola piastrato in guazzetto di acqua di pomodoro basilico fritto e verza cruda” tratta dal programma tv “MasterChef 4” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Check Also

Geo - ricetta Tortelloni fritti ai funghi di Alessandra Bazzocchi

Geo | Tortelloni fritti ai funghi ricetta Alessandra Bazzocchi

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Tortelloni fritti ai funghi di Alessandra Bazzocchi per la trasmissione Geo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.