Geo | Crostata alle nocciole e fragole ricetta Sara Papa

Nella puntata del 16 Marzo 2021 di Geo, lo storico programma di Rai3 condotto, ogni pomeriggio, da Sveva Sagramola ed Emanuele Biggi, Sara Papa, maestra di cucina, esperta di panificazione e di lievito madre e volto noto della trasmissione di cucina di Rai Tre, ci ha proposto alcune delle sue buonissime ed invitanti ricette. La ricetta proposta da Sara Papa è stata quella di un gustoso e ricco dolce dal titolo Crostata alle nocciole e fragole.

Geo - ricetta Crostata alle nocciole e fragole di Sara Papa
Foto tratta dalla trasmissione di cucina Geo in onda su Rai Tre

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Crostata alle nocciole e fragole proposto per noi da Sara Papa nel corso della trasmissione di cucina dal titolo Geo in onda su Rai Tre!

Durata ricetta Crostata alle nocciole e fragole: 60 min

Ingredienti per 4 persone

Per la pasta frolla alle nocciole

  • 300 gr di farina integrale Maiorca bio
  • 50 gr di farina di nocciole
  • 180 gr di burro
  • 120 gr di zucchero integrale
  • 1 uovo intero
  • 2 tuorli
  • scorza di 1/2 limone
  • 1/2 baccello di vaniglia Bourbon
  • sale

Per la crema chantilly

  • 400 gr di latte intero fresco
  • 100 gr di tuorli d’uovo
  • 150 gr di zucchero semolato
  • 20 gr di amido di mias
  • 18 gr di amido di riso
  • 1 baccello di vaniglia Bourbon
  • 200 gr di panna fresca
  • fragole per completare

Procedimento della ricetta Crostata alle nocciole e fragole da Geo

Prepariamo la pasta frolla. Lavoriamo il burro alla temperatura di 15° C con lo zucchero, senza montarlo. Aggiungiamo poco per volta le uova, facendole assorbire interamente al composto, quindi uniamo gli aromi, dopo di che aggiungiamo la farina.

Lavoriamo il composto solamente per il tempo necessario ad amalgamare gli ingredienti. Formiamo un panetto, avvolgiamolo nella pellicola per alimenti e poniamolo in frigorifero per 2 ore circa. Togliamo dal frigorifero la frolla e riportiamola a temperatura ambiente, stendiamola con un matterello a uno spessore di mezzo centimetro e foderiamo con la sfoglia ottenuta una teglia di 26 cm di diametro.

Imburriamola e ritagliamo i lembi di pasta in eccesso e poniamo la tortiera in congelatore per 15 minuti circa, cuociamo a 190 °C direttamente dal congelatore per 15 minuti, sforniamo e facciamo raffreddare. Prepariamo la crema. Montiamo i tuorli con lo zucchero fino a ottenere un composto spumoso.

Aggiungiamo i semi della vaniglia, l’amido di mais e l’amido di riso. Contemporaneamente mettiamo a bollire il latte, raggiunto il bollore uniamo al latte il composto di tuorli montati e facciamo cuocere per 1 minuto circa mescolando con una frusta a mano.

Togliamo dal fuoco e facciamo raffreddare velocemente la crema in un bagnomaria di acqua e ghiaccio mescolando fino a che la crema sia completamente fredda. Copriamo con della pellicola e mettiamo in frigorifero fino al momento dell’utilizzo. Incorporiamo alla crema fredda la panna montata, mescolando con movimenti decisi dal basso verso l’alto per non smontare la massa. Riempiamo con la crema il guscio di frolla, livelliamo con una spatola e terminiamo con le fragole.

Video della ricetta Crostata alle nocciole e fragole di Sara Papa

Qui di seguito trovi il link per vedere tutti i passaggi utilizzati da Sara Papa per realizzare la ricetta Crostata alle nocciole e fragole tratta dal suo programma di cucina Geo in onda su Rai Tre

Link Videoricetta Crostata alle nocciole e fragole di Sara Papa

Se la ricetta “Crostata alle nocciole e fragole” tratta dal programma tv di cucina Geo vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Post suggerito

Risotto pere e gorgonzola ricetta Benedetta Rossi da Fatto in casa per voi

Fatto in casa per voi | Risotto pere e gorgonzola ricetta Benedetta Rossi

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Risotto pere e gorgonzola di Benedetta Rossi per la trasmissione Fatto in casa per voi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.