Il dolce mondo di Renato | Torta babà con fragole e panna ricetta Renato Ardovino

Nel suo nuovo programma di cucina dal titolo Il dolce mondo di Renato in onda su Food Network, Renato Ardovino, noto pasticcere e maestro di cake design, direttamente dalla sua pasticceria di Battipaglia, ci ha portato alla scoperta del suo mondo, avvolto dai sapori della tradizione pasticcera italiana. Nella prima puntata della prima edizione in onda lunedì 16 marzo 2020, Renato Ardovino ha soddisfatto la richiesta di Daniela di preparare una buonissima torta dal titolo Torta babà con fragole e panna.

Il dolce mondo di Renato - ricetta Torta babà con fragole e panna di Renato Ardovino
Foto tratta dalla trasmissione di cucina Il dolce mondo di Renato in onda su Rai Tre

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso dolce dal titolo Torta babà con fragole e panna proposto per noi da Renato Ardovino nel corso della trasmissione di cucina dal titolo Il dolce mondo di Renato in onda su Rai Tre!

Durata ricetta Torta babà con fragole e panna: 80 min

Ingredienti per 4 persone

Per la Base:

  • 250 g farina 00,
  • 30 g zucchero semolato,
  • 4 uova,
  • 80 g burro,
  • 15 g lievito di birra,
  • 5 g sale

Per la Bagna:

  • 1 l acqua,
  • 400 g zucchero semolato,
  • 200 ml rum,
  • 300 ml creola,
  • scorza di arancia,
  • scorza di limone,
  • 4 chiodi di garofano

Per la decorazione

  • 10 fragole medie,
  • 200 g panna montata

Procedimento della ricetta Torta babà con fragole e panna da Il dolce mondo di Renato

Mettete in una planetaria, con il gancio o lo scudo, le uova intere insieme allo zucchero. Aggiungete, quindi, la farina setacciata poco per volta, il lievito sbriciolato e, successivamente, il sale.

Lavorate il composto fino ad ottenere un impasto dalla consistenza liscia e vellutata. Aggiungete a questo punto il burro morbido tagliato a tocchetti e lavorate ancora qualche minuto, fino ad ottenere un composto omogeneo.

Coprite l’impasto e fatelo riposare per 20 minuti al caldo. Trascorso il tempo di riposo, lavoratelo nuovamente con la planetaria per altri 10 minuti. Trasferite il composto ottenuto dentro uno stampo da savarin a forma di ciambella che avrete, in precedenza, imburrato per bene.

Mettete il composto a lievitare in forno spento finchè l’impasto raggiungerà il bordo dello stampo. Fate cuocere il babà quindi in forno caldo e statico a 170° per 20-25 minuti.

Una volta sfornato, lasciatelo raffreddare. Per la bagna, fate bollire l’acqua con lo zucchero, insieme ai chiodi di garofano e alle scorze degli agrumi. Una volta raggiunto il bollore, spegnete e fate raffreddare.

A questo punto, unite il rum e mescolate. Quando la bagna avrà raggiunto i 45°, immergete per qualche minuto il babà che, nel frattempo, si sarà raffreddato.

Fatelo scolare su una gratella, strizzandolo leggermente. Posizionate il babà sul piatto da portata e servitelo con ciuffi di panna montata e fragole fresche.

Video della ricetta Torta babà con fragole e panna di Renato Ardovino

Qui di seguito trovi il link per vedere tutti i passaggi utilizzati da Renato Ardovino per realizzare la ricetta Torta babà con fragole e panna tratta dal suo programma di cucina Il dolce mondo di Renato in onda su Rai Tre

Link Videoricetta Torta babà con fragole e panna di Renato Ardovino

Se la ricetta “Torta babà con fragole e panna” tratta dal programma tv di cucina Il dolce mondo di Renato vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Check Also

Il dolce mondo di Renato - ricetta Pastiera napoletana di Renato Ardovino

Il dolce mondo di Renato | Pastiera napoletana ricetta Renato Ardovino

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Pastiera napoletana di Renato Ardovino per la trasmissione Il dolce mondo di Renato

Un commento

  1. …grazie sono riuscita ad eseguire alla perfezione il dolce…ho seguito passo passo tute le indicazioni, pensavo di non farcela e invece
    mi hanno fatto i complimenti..che soddisfazione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.