<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script> <script> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-2153319944267299", enable_page_level_ads: true }); </script>

Masterchef 6 | Gran fusilli con ragù di salsiccia e friggitelli ricetta Cristina Nicolini

L’aspirante chef amatoriale Cristina Nicolini, che ha partecipato come concorrente alla sesta edizione della trasmissione di cucina di Sky dal titolo Masterchef condotta dai quattro insuperabili giudici (Antonino Cannavacciuolo, Carlo Cracco, Bruno Barbieri e Joe Bastianich), nella quinta prova in esterna al Circolo Reale Yacht Club Savoia di Napoli a capo della squadra blu (formata da Loredana, Margherita, Mariangela, Valerio) ha dovuto preparare, come primo piatto del suo menù per 40 canottieri più il mitico Giuseppe Abbagnale, un grande classico della tradizione culinaria campana, cioè dei gran fusilli conditi con un gustoso ragù a base di salsiccia ed i classici friggitelli napoletani.

Masterchef Italia 6 - ricetta Gran fusilli con ragù di salsiccia e friggitelli di Cristina Nicolini

Foto tratta dalla trasmissione di cucina Masterchef Italia 6 in onda su SKY

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Gran fusilli con ragù di salsiccia e friggitelli proposta per noi da Cristina Nicolini nel corso della trasmissione di cucina dal titolo Masterchef Italia 6 in onda su Sky!

Durata ricetta Gran fusilli con ragù di salsiccia e friggitelli: 50 min

Ingredienti per 4 persone

  • Carota, 1 piccola
  • Cipolla, 1 piccola
  • Sedano, 1/2 costa
  • Salsiccia, 400 g
  • Vino bianco
  • Pomodorini, 4
  • Pasta formato Gran Fusilli, 320 g
  • Peperoni friggitelli, 4
  • Prezzemolo, 1 ciuffetto
  • Origano secco
  • Olio evo
  • Sale
  • Pepe

Procedimento della ricetta Gran fusilli con ragù di salsiccia e friggitelli da Masterchef Italia 6

Puliamo e tritiamo finemente la carota, la cipolla e il sedano. Soffriggiamo per qualche minuto le verdure preparate in una padella con un filo d’olio. Aggiungiamo la salsiccia, senza pelle e spezzettata grossolanamente, e lasciamola rosolare per qualche minuto, quindi sfumiamo con mezzo bicchiere scarso di vino.

Abbassiamo la fiamma e cuociamo il ragù per 20-30 minuti, mescolando di tanto in tanto. Alla fine, regoliamo di sale e pepe e insaporiamo con il prezzemolo tritato. Tagliamo a metà i pomodorini, adagiamoli in una pirofila foderata di carta da forno e insaporiamoli con un filo d’olio, poco sale e una spolverata di origano. Inforniamo a 200°C per circa 30 minuti.

Cuociamo la pasta in abbondante acqua bollente salata. Nel frattempo, laviamo i friggitelli e asciughiamoli bene. Cuociamoli in una padella con qualche cucchiaio d’olio molto caldo, rigirandoli in modo che prendano colore su ogni lato. Saliamo leggermente.

Scoliamo la pasta al dente e trasferiamola, insieme a 1-2 cucchiai dell’acqua di cottura, nella padella con il ragù di salsiccia. Saltiamo i gran fusilli per qualche minuto insieme al sugo.

Distribuiamo la pasta nei piatti e completiamo adagiando sopra un friggitello e i pomodorini al forno.

Se la ricetta “Gran fusilli con ragù di salsiccia e friggitelli” tratta dal programma tv di cucina Masterchef 6 vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

L’aspirante chef amatoriale Cristina Nicolini, che ha partecipato come concorrente alla sesta edizione della trasmissione di cucina di Sky dal titolo Masterchef condotta dai quattro insuperabili giudici (Antonino Cannavacciuolo, Carlo Cracco, Bruno Barbieri e Joe Bastianich), nella quinta prova in esterna al Circolo Reale Yacht Club Savoia di Napoli a capo della squadra blu (formata ...

Review Overview

Ti è piaciuta questa ricetta? Lascia il tuo voto!

User Rating: Be the first one !
0

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.