Masterchef 7 | Carpaccio marinato ricetta Marianna Calderaro

L’aspirante chef amatoriale Marianna Calderaro, che ha partecipato come concorrente alla settima edizione della trasmissione di cucina di Sky dal titolo Masterchef condotta dai quattro insuperabili giudici (Antonino Cannavacciuolo, Antonia Klugmann, Bruno Barbieri e Joe Bastianich), nella settima mistery box della stagione avente come tema la marinatura trovando, sotto la scatola, alcuni prodotti con cui poter marinare gli alimenti fuori dalla Mystery Box (canocchie, sottofesa di manzo, nasello, sedano rapa, melanzane, ananas, peperone, pomodori, cetrioli, zucchina), ha preparato un secondo piatto a base di carne, sottofesa di vitello, che Marianna ha utilizzato per preparare un carpaccio servito su una crema di sedano rapa e completato con dei peperoni e una crema di cipolle. Il piatto di Marianna è stato votato dai quattro giudici come il migliore di questa mistery box.

Masterchef Italia 7 - ricetta Carpaccio marinato di Marianna Calderaro
Foto tratta dalla trasmissione di cucina Masterchef Italia 7 in onda su SKY

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Carpaccio marinato proposta per noi da Marianna Calderaro nel corso della trasmissione di cucina dal titolo Masterchef Italia 7 in onda su Sky!

Durata ricetta Carpaccio marinato: 45 min

Ingredienti per 4 persone

  • Sottofesa di manzo, 200 g
  • Anice stellato, 2 pezzi
  • Peperone rosso, 1
  • Cipolla, 1
  • Timo, 1 rametto
  • Maggiorana, 1 rametto
  • Salvia, 2 foglie
  • Rosmarino, 1 rametto
  • Sedano rapa, 1
  • Zenzero, 1 radice piccola
  • Peperoncino in polvere
  • Zucchero di canna, 2 cucchiai
  • Salsa Worchestershire
  • Miele d’acacia
  • Aceto balsamico
  • Aceto di mele
  • Olio evo
  • Sale
  • Pepe

Procedimento della ricetta Carpaccio marinato da Masterchef Italia 7

Tritiamo finemente la maggiorana, la salvia, il rosmarino e il timo. Mescoliamo il trito con il miele, un filo di olio evo, una presa di sale e una macinata di pepe e massaggiamo la carne. Tagliamo la sottofesa a carpaccio e mettiamola a marinare con la salsa Worchestershire e un pizzico di peperoncino per 30 minuti.

“Puliamo e mondiamo il sedano rapa e tagliamolo a tocchetti. Portiamo a ebollizione l’acqua in una pentola, aggiungiamoci l’anice stellato e cuociamo il sedano rapa per 15 minuti. Scoliamo e frulliamolo con un filo di olio evo e qualche cucchiaio di acqua di cottura. Aggiustiamo di sale e aggiungiamo un po’ di zenzero grattugiato.

“Cuociamo il peperone intero in forno a 200 °C per 30 minuti. Togliamo dal forno, rimuoviamo la buccia e i semi e tagliamolo a striscioline. Mariniamolo con l’aceto di male, una presa di sale, una macinata di pepe e un filo di olio evo.

“Tagliamo finemente la cipolla e soffriggiamola in una pentola con un filo di olio evo. Aggiungiamo lo zucchero di canna, sfumiamo con l’aceto balsamico, aggiustiamo di sale e lasciamo cuocere a fuoco lento per 10-15 minuti, aggiungendo acqua all’occorrenza.

“Togliamo dal fuoco e frulliamo, fino ad ottenere una crema. Impiattiamo disponendo la crema di sedano rapa, le fettine di carpaccio e i peperoni arrotolati e completiamo con la crema di cipolla. Aggiustiamo di sale e pepe.

Se la ricetta “Carpaccio marinato” tratta dal programma tv di cucina Masterchef 7 vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni. Per aiutarci a crescere e a continuare a fornirti ricette interessanti e gustose ti chiediamo la cortesia di disabilitare Adblock solo per il sito Cucina in Tv.

Check Also

Ricette all'italiana - ricetta Coniglio alla cacciatora di Anna Moroni

Ricette all’italiana | Coniglio alla cacciatora ricetta Anna Moroni

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Coniglio alla cacciatora di Anna Moroni per la trasmissione Ricette all'italiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.