Masterchef 7 | Cjarsons di mare ricetta Eri Koishi

L’aspirante chef amatoriale Eri Koishi, che ha partecipato come concorrente alla settima edizione della trasmissione di cucina di Sky dal titolo Masterchef condotta dai quattro insuperabili giudici (Antonino Cannavacciuolo, Antonia Klugmann, Bruno Barbieri e Joe Bastianich), nella seconda mistery box della stagione ha dovuto preparare un piatto del riciclo partendo da un’altra portata avanzata ed assegnata ai concorrenti dai giudici. Eri, utilizzando come base degli Avanzi di branzino alla griglia con peperoni, melanzane e zucchine, ha proposto un gustoso primo piatto di pasta fresca ripiena, dei cjarsons farciti con un doppio ripieno con aggiunta, ad una base costituita dai filetti di branzino frullati, rispettivamente di pezzi di melanzane e zucchine, il tutto cotto in acqua a cui è stato aggiunto del fumetto di pesce e servito con una grattugiata di feta e peperoni.

Masterchef Italia 7 - ricetta Cjarsons di mare di Eri Koishi
Foto tratta dalla trasmissione di cucina Masterchef Italia 7 in onda su SKY

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Cjarsons di mare proposta per noi da Eri Koishi nel corso della trasmissione di cucina dal titolo Masterchef Italia 7 in onda su Sky!

Durata ricetta Cjarsons di mare: 45 min

Ingredienti per 4 persone

  • Avanzi di branzino alla griglia con peperoni, melanzane e zucchine
  • Semi di finocchio, 10 g
  • Timo, 3 rametti
  • Farina 00, 200 g
  • Feta, 100 g
  • Sale
  • Sale grosso
  • Olio evo
  • Aceto balsamico
  • Pepe
  • Vino bianco, 1 bicchiere

Procedimento della ricetta Cjarsons di mare da Masterchef Italia 7

Spelliamo i peperoni e mariniamoli in una boule con aceto balsamico e sale. Dealcolizziamo il vino bianco in una pentola, poi aggiungiamo la lisca del branzino per realizzare un fumetto di pesce aggiungendo un rametto di timo.

Ricaviamo dagli avanzi i filetti di branzino e frulliamoli con un filo di olio evo, un pizzico di sale, un rametto di timo e una manciata di semi di finocchio. Tagliamo finemente le melanzane e le zucchine, aggiungiamo i due battuti alla purea di pesce in due boule separate e aggiustiamo di sale e pepe. Teniamo da parte.

Impastiamo la farina con 200 g di acqua e un pizzico di sale fino a ottenere una pasta omogenea. Lasciamo riposare in una boule coperta. Nel frattempo, portiamo a ebollizione una parte di acqua e una di fumetto di pesce.

Aggiungiamo una manciata di sale grosso e un rametto di timo. Stendiamo la pasta piuttosto spessa, ritagliamo dei cerchi con il coppapasta e farciamo i cjarsons metà col ripieno alle melanzane e metà col ripieno alle zucchine. Realizziamo delle mezzelune schiacciando con un dito sul ripieno e chiudiamo i cjarsons, poi lessiamo nell’acqua al fumetto di pesce per 10 minuti.

Scoliamo i cjarsons e restringiamo l’acqua al fumetto di pesce sul fuoco vivo, passandolo in un setaccio a maglia fine per eliminare eventuali residui. Aggiustiamo di sale e pepe. Nel frattempo, grattugiamo la feta e arrotoliamo i peperoni a mo’ di rosa. Impiattiamo disponendo 3 cjarsons, una rosa di peperoni, il brodo e la feta grattugiata. Decoriamo con foglioline di timo.

Se la ricetta “Cjarsons di mare” tratta dal programma tv di cucina Masterchef 7 vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni. Per aiutarci a crescere e a continuare a fornirti ricette interessanti e gustose ti chiediamo la cortesia di disabilitare Adblock solo per il sito Cucina in Tv.

Check Also

Cotto e mangiato - Frittata di cipollotti zucchine e spinacini ricetta Tessa Gelisio

Cotto e Mangiato | Frittata di cipollotti zucchine e spinacini ricetta Tessa Gelisio

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Frittata di cipollotti zucchine e spinacini di Tessa Gelisio per la trasmissione di cucina Cotto e Mangiato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.