Masterchef 7 | La quadratura del rettangolo ricetta Alberto Menino

L’aspirante chef amatoriale Alberto Menino, che ha partecipato come concorrente alla settima edizione della trasmissione di cucina di Sky dal titolo Masterchef condotta dai quattro insuperabili giudici (Antonino Cannavacciuolo, Antonia Klugmann, Bruno Barbieri e Joe Bastianich), nella sesta mistery box della stagione ha trovato sotto la scatola un orsacchiotto parlante che riproduceva la voce di un avversario che lo descriveva e ha dovuto fare una spesa con dieci ingredienti per il concorrente che aveva registrato il suo messaggio. Alberto, con la spesa che gli è stata consegnata, ha preparato un gustoso secondo piatto a base di pesce, rombo per la precisione, che Alberto ha servito con una salsa al mango ed una fetta di melanzana e delle fettine di banana fritte, il tutto completato con scorza di lime ed arancia grattugiata.

Masterchef Italia 7 - ricetta La quadratura del rettangolo di Alberto Menino

Foto tratta dalla trasmissione di cucina Masterchef Italia 7 in onda su SKY

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo La quadratura del rettangolo proposta per noi da Alberto Menino nel corso della trasmissione di cucina dal titolo Masterchef Italia 7 in onda su Sky!

Durata ricetta La quadratura del rettangolo: 45 min

Ingredienti per 4 persone

  • Rombo, 1
  • Banana, 1
  • Pane raffermo, 4 fette
  • Melanzana lunga, 1
  • Erba cipollina
  • Olive, 60 g
  • Mango, 1
  • Miele, 10 g
  • Arancia, ½
  • Lime, ½
  • Scalogno, 1
  • Cipolla, 1
  • Olio evo
  • Olio di semi
  • Sale
  • Pepe

Procedimento della ricetta La quadratura del rettangolo da Masterchef Italia 7

Puliamo il mango, sbucciamolo e tagliamolo a pezzi grossolani. Riscaldiamo un filo di olio evo in un tegame, aggiungiamo il mango, il succo di mezza arancia e mezzo lime, un cucchiaino di miele, l’erba cipollina tritata finemente, una presa di sale e una macinata di pepe.

Cuociamo 25 minuti fino ad ottenere una salsa, frulliamo e passiamo al colino. Nel frattempo puliamo e sfilettiamo il rombo, ricavando i 2 filetti. Rosoliamoli in padella con un filo di olio evo e uno spicchio d’aglio dalla parte della pelle, poi inforniamoli a 200 °C per 3 minuti. Aggiustiamo di sale e pepe.

Puliamo e mondiamo la melanzana, conservando la buccia e tagliandola a fette dello spessore di circa mezzo centimetro. Tostiamo il pane in forno a 180 °C per 5 minuti e tritiamolo insieme alle olive e ad una manciata di erba cipollina. Spolveriamo la panatura ottenuta su un solo lato delle fette di melanzana.

Cuociamo le fette di melanzana in padella dal lato non panato per 8 minuti con un filo di olio evo e completiamo la cottura in forno a 180 °C fino a far gratinare la panatura.

Sbucciamo la banana e riduciamola in poltiglia con l’ausilio di un frullatore. Aggiungiamo una manciata di pane raffermo, amalgamiamo e creiamo un impasto omogeneo. Formiamo delle palline, schiacciamole e realizziamo dei dischi con l’impasto. Riscaldiamo abbondante olio di semi in un padellino e friggiamo le schiacciate di banana.

Impiattiamo versando la salsa al mango, la fetta di melanzana con il filetto di rombo tagliato a fette e le schiacciate di banana fritte. Completiamo grattugiando la scorza di arancia e lime, spolverando l’erba cipollina rimasta e irrorando con un filo di olio evo. Aggiustiamo di sale e pepe.

Se la ricetta “La quadratura del rettangolo” tratta dal programma tv di cucina Masterchef 7 vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni. Per aiutarci a crescere e a continuare a fornirti ricette interessanti e gustose ti chiediamo la cortesia di disabilitare Adblock solo per il sito Cucina in Tv.

L’aspirante chef amatoriale Alberto Menino, che ha partecipato come concorrente alla settima edizione della trasmissione di cucina di Sky dal titolo Masterchef condotta dai quattro insuperabili giudici (Antonino Cannavacciuolo, Antonia Klugmann, Bruno Barbieri e Joe Bastianich), nella sesta mistery box della stagione ha trovato sotto la scatola un orsacchiotto parlante che riproduceva la voce di ...

Review Overview

Ti è piaciuta questa ricetta? Lascia il tuo voto!

User Rating: Be the first one !
0

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.