<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script> <script> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-2153319944267299", enable_page_level_ads: true }); </script>

Masterchef 7 | Panna cotta con salsa all’arancia e mandarino cinese ricetta Alberto Menino

Dopo la ricetta del Risotto zafferano e anacardi e del pollo alla cacciatora con ananas, l’aspirante chef amatoriale Alberto Menino, che ha partecipato come concorrente alla settima edizione della trasmissione di cucina di Sky dal titolo Masterchef condotta dai quattro insuperabili giudici (Antonino Cannavacciuolo, Antonia Klugmann, Bruno Barbieri e Joe Bastianich), nella seconda prova in esterna ambientata nella Chinatown di Milano ha dovuto preparare, avendo come tema della sfida la preparazione di piatti tipici della tradizione gastronomica italiana rivisitati in chiave cinese, come capitano della sua squadra (la blu formata da Davide, Fabrizio, Francesco, Joayda, Kateryna, Marianna, Michele, Stefano) ha completato il suo menù proponendo, come terza ricetta del suo menù, un classico dessert, la panna cotta, rivisitata in chiave cucina cinese con una salsa all’arancia e al mandarino cinese.

Masterchef Italia 7 - ricetta Panna cotta con salsa all’arancia e mandarino cinese di Alberto Menino

Foto tratta dalla trasmissione di cucina Masterchef Italia 7 in onda su SKY

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Panna cotta con salsa all’arancia e mandarino cinese proposta per noi da Alberto Menino nel corso della trasmissione di cucina dal titolo Masterchef Italia 7 in onda su Sky!

Durata ricetta Panna cotta con salsa all’arancia e mandarino cinese: 120 min

Ingredienti per 4 persone

  • Panna fresca, 500 g
  • Zucchero, 360 g
  • Colla di pesce, 13 g
  • Arance, 3
  • Gelatina, 3 g
  • Mandarini cinesi, 1

Procedimento della ricetta Panna cotta con salsa all’arancia e mandarino cinese da Masterchef Italia 7

Portiamo a ebollizione la panna in un pentolino con 100 g di zucchero, togliamo dal fuoco e filtriamo il composto al colino in una boule. Nel frattempo, mettiamo a bagno la colla di pesce in acqua a temperatura ambiente.

Strizziamo 10 g di colla di pesce. Riportiamo la panna filtrata sul fuoco e inseriamo la colla di pesce. Mescoliamo fino a completo scioglimento. Trasferiamo il composto negli stampini e facciamo rassodare in frigo per 2-3 ore.

Spremiamo le arance, ricaviamo 150 ml di succo e filtriamolo. Mettiamolo sul fuoco con 10 g di zucchero, portiamo a bollore e spegniamo. Nel frattempo, strizziamo i 3 g restanti di colla di pesce, mescoliamoli al composto e lasciamo rassodare in frigorifero fino ad ottenere la consistenza di una gelatina.

Tagliamo i mandarini in fette spesse 2-3 mm. Sciogliamo 250 g di zucchero con 125 g di acqua in un pentolino su fuoco medio-alto, portiamo a bollore e immergiamo le fette di mandarino. Facciamole sciroppare per 15-20 minuti, rimuoviamole e lasciamole asciugare su carta forno.

Impiattiamo sformando la panna cotta e disponendo uno strato di gelatina e una fetta di mandarino sciroppato.

Se la ricetta “Panna cotta con salsa all’arancia e mandarino cinese” tratta dal programma tv di cucina Masterchef 7 vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni. Per aiutarci a crescere e a continuare a fornirti ricette interessanti e gustose ti chiediamo la cortesia di disabilitare Adblock solo per il sito Cucina in Tv.

Dopo la ricetta del Risotto zafferano e anacardi e del pollo alla cacciatora con ananas, l’aspirante chef amatoriale Alberto Menino, che ha partecipato come concorrente alla settima edizione della trasmissione di cucina di Sky dal titolo Masterchef condotta dai quattro insuperabili giudici (Antonino Cannavacciuolo, Antonia Klugmann, Bruno Barbieri e Joe Bastianich), nella seconda prova in ...

Review Overview

Ti è piaciuta questa ricetta? Lascia il tuo voto!

User Rating: Be the first one !
0

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.