Masterchef 7 | Quello che non strozza ingrassa ricetta Simone Scipioni

Nell’atto conclusivo di questa settima edizione del programma di cucina di Sky Masterchef Italia 7, il finalista di questa settima edizione, Simone Scipioni, come secondo antipasto del menù proposto in finale ai quattro giudici di questa edizione (Antonino Cannavacciuolo, Antonia Klugmann, Bruno Barbieri e Joe Bastianich), ha proposto quattro porzioni disposte su 4 cucchiai di concassè di pomodoro su cui Simone ha adagiato delle simil olive ascolane ripiene con petto di pollo tritato, il tutto completato con delle foglie di aneto.

Masterchef Italia 7 - ricetta Quello che non strozza ingrassa di Simone Scipioni

Foto tratta dalla trasmissione di cucina Masterchef Italia 7 in onda su SKY

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Quello che non strozza ingrassa proposta per noi da Simone Scipioni nel corso della trasmissione di cucina dal titolo Masterchef Italia 7 in onda su Sky!

Durata ricetta Quello che non strozza ingrassa: 70 min

Ingredienti per 4 persone

  • Olive ascolane verdi in salamoia, 4
  • Petto di pollo, 50 g
  • Ciauscolo, 100 g
  • Pomodori a grappolo, 3
  • Vaniglia in baccelli, 1
  • Aneto, 1 rametto
  • Uova, 1
  • Pangrattato, 100 g
  • Burro
  • Olio di semi
  • Olio evo
  • Sale

Procedimento della ricetta Quello che non strozza ingrassa da Masterchef Italia 7

Incidiamo i pomodori a croce, sbianchiamoli in acqua salata per 20 secondi e passiamoli in acqua e ghiaccio. Peliamoli e tagliamoli a cubetti regolari; mettiamoli in una boule con la stecca di vaniglia incisa ma con i semi ancora all’interno e mescoliamo delicatamente per farli insaporire.

Tagliamo il pollo a cubi di circa 3-4 centimetri per lato e rosoliamolo in una padella con una noce di burro per pochi minuti. Lasciamo raffreddare e passiamo al tritacarne insieme al ciauscolo in modo da creare un impasto omogeneo.

Snoccioliamo le olive con uno spelucchino ricurvo praticando un taglio elicoidale in modo da conservare il volume originale. Inseriamo il ripieno, passiamo le olive nell’uovo sbattuto e nel pangrattato e, nel frattempo, portiamo a temperatura abbondante olio di semi in una padella.

Friggiamo le olive fino a doratura nell’olio di semi e scoliamole asciugando l’olio in eccesso con carta paglia. Nel frattempo ripassiamo i pomodori in un padellino con un filo di olio evo e una presa di sale per un minuto.

Impiattiamo in 4 cucchiai: adagiamo una piccola porzione di concassé di pomodori e adagiamo un’oliva per ogni cucchiaio. Completiamo con una fogliolina di aneto.

Se la ricetta “Quello che non strozza ingrassa” tratta dal programma tv di cucina Masterchef 7 vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni. Per aiutarci a crescere e a continuare a fornirti ricette interessanti e gustose ti chiediamo la cortesia di disabilitare Adblock solo per il sito Cucina in Tv.

Nell’atto conclusivo di questa settima edizione del programma di cucina di Sky Masterchef Italia 7, il finalista di questa settima edizione, Simone Scipioni, come secondo antipasto del menù proposto in finale ai quattro giudici di questa edizione (Antonino Cannavacciuolo, Antonia Klugmann, Bruno Barbieri e Joe Bastianich), ha proposto quattro porzioni disposte su 4 cucchiai di ...

Review Overview

Ti è piaciuta questa ricetta? Lascia il tuo voto!

User Rating: Be the first one !
0

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.