<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script> <script> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-2153319944267299", enable_page_level_ads: true }); </script>

Masterchef 7 | Sagne e fagioli ricetta Manuela Costantini

L’aspirante chef amatoriale Manuela Costantini, che ha partecipato come concorrente alla settima edizione della trasmissione di cucina di Sky dal titolo Masterchef condotta dai quattro insuperabili giudici (Antonino Cannavacciuolo, Antonia Klugmann, Bruno Barbieri e Joe Bastianich), nella quinta prova in esterna ambientata sull’Altopiano di Campo Imperatore all’interno del Parco Nazionale del Gran Sasso, ha dovuto preparare un menù di tre portate per 40 scout del reparto Esploratori C.N.G.E.I., con lo svantaggio di poter utilizzare gli ingredienti della cambusa degli scout non scelti dalla squadra blu. Dopo la ricetta delle Bruschetta dolce con confettura e glassa di cioccolato fondente, come capitano della sua squadra (la rossa formata da Fabrizio, Francesco, Giovanna, Marianna, Simone), Manuela ha preparato, come portata principale del suo menù, una buonissima e gustosa pasta e fagioli.

Masterchef Italia 7 - ricetta Sagne e fagioli di Manuela Costantini

Foto tratta dalla trasmissione di cucina Masterchef Italia 7 in onda su SKY

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Sagne e fagioli proposta per noi da Manuela Costantini nel corso della trasmissione di cucina dal titolo Masterchef Italia 7 in onda su Sky!

Durata ricetta Sagne e fagioli: 120 min

Ingredienti per 4 persone

  • Semola di grano duro, 500 g
  • Fagioli borlotti, 300 g
  • Passata di pomodoro, 300 g
  • Pomodori, 4
  • Parmigiano
  • Sedano, 1 gambo
  • Carota, 1
  • Cipolla, 1
  • Alloro
  • Olio evo
  • Sale
  • Pepe

Procedimento della ricetta Sagne e fagioli da Masterchef Italia 7

Realizziamo un soffritto con sedano, carota e cipolla e lasciamolo imbiondire in una casseruola capiente con un filo di olio evo. Versiamo i fagioli precedentemente ammollati e saltiamoli per farli insaporire. Aggiungiamo due foglie di alloro e la passata di pomodoro, lasciamo restringere qualche minuto e copriamo con abbondante acqua.

Continuiamo la cottura dei fagioli fino a quando saranno morbidi e amalgamati nel sugo ma non scotti. Disponiamo la semola a fontana sulla spianatoia, aggiungiamo una presa di sale e dell’acqua a temperatura ambiente e lavoriamo l’impasto, che deve essere liscio, poco umido e piuttosto duro. Posizioniamo l’impasto in una boule, copriamolo con la pellicola e lasciamolo riposare per circa 30 minuti.

Stendiamo l’impasto con il matterello su una spianatoia leggermente infarinata fino a raggiungere uno spessore di un paio di millimetri. Tagliamo delle strisce sul lato lungo dell’impasto e ricaviamo delle losanghe irregolari della lunghezza di circa 2-3 cm.

Portiamo a ebollizione abbondante acqua in una pentola e saliamola. Cuociamo le sagne e scoliamole quando salgono a galla. Mantechiamole nella casseruola col sugo e aggiungiamo parmigiano a piacere.

Se la ricetta “Sagne e fagioli” tratta dal programma tv di cucina Masterchef 7 vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni. Per aiutarci a crescere e a continuare a fornirti ricette interessanti e gustose ti chiediamo la cortesia di disabilitare Adblock solo per il sito Cucina in Tv.

L’aspirante chef amatoriale Manuela Costantini, che ha partecipato come concorrente alla settima edizione della trasmissione di cucina di Sky dal titolo Masterchef condotta dai quattro insuperabili giudici (Antonino Cannavacciuolo, Antonia Klugmann, Bruno Barbieri e Joe Bastianich), nella quinta prova in esterna ambientata sull’Altopiano di Campo Imperatore all’interno del Parco Nazionale del Gran Sasso, ha dovuto ...

Review Overview

Ti è piaciuta questa ricetta? Lascia il tuo voto!

User Rating: Be the first one !
0

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.