Mustazzeddu ricetta Tessa Gelisio da Cotto e Mangiato

Oggi la nostra splendida amica Tessa Gelisio, nel suo spazio quotidiano di cucina dal titolo Cotto e Mangiato, riprende uno dei piatti tipici della tradizione gastronomica sarda, il mustazzeddu, una focaccia tipica sarda che può essere preparata in diverse varianti e che Tessa ci ha proposto con un impasto simile a quello della pizza e condito in maniera sana ed appetitosa con dei pomodorini conditi, una focaccia semplice e molto appetitosa.

Cotto e mangiato - Mustazzeddu ricetta Tessa Gelisio

Foto tratta dalla trasmissione di cucina Cotto e Mangiato in onda su Italia 1

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questa gustosa ricetta dal titolo Mustazzeddu che Tessa Gelisio ha cucinato per noi nel corso della sua trasmissione di cucina dal titolo Cotto e Mangiato in onda su Italia 1! Durata ricetta Mustazzeddu: 120 min

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 250 g di semola fine o manitoba
  • 25 g di lievito di birra
  • 50 g di burro
  • 1 cucchiaio di olio
  • 1 kg di pomodori maturi
  • 1 bicchiere di acqua tiepida
  • 1 cucchiaino di sale
  • 2 spicchi di aglio
  • 13 foglie di basilico
  • 2 cucchiai di olio evo

Procedimento della ricetta Mustazzeddu da Cotto e Mangiato

Prima di tutto stemperiamo il lievito in un bicchiere di acqua tiepida. Amalgamiamo la farina di grano tenero con la semola e aggiungiamo a filo il lievito precedentemente sciolto nell’acqua impastando il tutto con le mani; se necessario aggiungiamo altra acqua tiepida.

In alternativa possiamo aiutarci con un’impastatrice. Sciogliamo il burro e versiamo un cucchiaino di sale lavorando continuamente l’impasto. Aggiungiamo un cucchiaio di olio e lasciamo lievitare per 2 ore coprendo l’impasto con la pellicola.

Sbucciamo e tagliamo a pezzettini i pomodori togliendo i semi; saliamoli e condiamoli con 2 spicchi di aglio tagliati a fettine, 13 foglie di basilico spezzettate e 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva. Amalgamiamo il tutto e lasciamo riposare. Prendiamo una teglia coi bordi bassi e cospargiamola di farina. A questo punto stendiamo la pasta, rialzando i bordi, e versiamo i pomodori.

Ripieghiamo verso l’interno i bordi allungando leggermente la pasta fino a chiudere la vostra mustazzeddu. Se dovesse rimanere un buco centrale scoperto dall’impasto non preoccupiamoci! Facciamo un giro d’olio in superficie e inforniamo in forno già caldo a 180° per circa un’ora, fino alla doratura della focaccia.

Video della ricetta Mustazzeddu da Cotto e mangiato

Dopo avervi mostrato gli ingredienti e il procedimento per preparare questa gustosa ricetta non ci resta altro da fare che mostrarvi il video della ricetta Mustazzeddu!

Se la ricetta “Mustazzeddu di Tessa Gelisio tratta dal programma tv “Cotto e Mangiato” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Oggi la nostra splendida amica Tessa Gelisio, nel suo spazio quotidiano di cucina dal titolo Cotto e Mangiato, riprende uno dei piatti tipici della tradizione gastronomica sarda, il mustazzeddu, una focaccia tipica sarda che può essere preparata in diverse varianti e che Tessa ci ha proposto con un impasto simile a quello della pizza e ...

Review Overview

Ti è piaciuta questa ricetta? Lascia il tuo voto

User Rating: Be the first one !
0

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.