Ostrica della salvezza ricetta Maria da MasterChef 4

Un secondo piatto a base di pesce con un vero e proprio mix di capesante, granseola e ostriche quello che ci ha proposto Maria, concorrente della quarta edizione della trasmissione di cucina di Sky dal titolo Masterchef. Maria, infatti, sotto lo sguardo attento degli inflessibili giudici di gara di Masterchef 4, cioè Carlo Cracco, Bruno Barbieri e Joe Bastianich, ha preparato un secondo piatto di ostriche, granseola e capesante accompagnate da rapa rossa e topinambur come contorno.

Masterchef 4 - ricetta Ostrica della salvezza di Maria
Foto tratta dalla trasmissione di cucina Masterchef in onda su Sky

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Ostrica della salvezza proposta per noi nel corso della trasmissione di cucina dal titolo MasterChef in onda su Sky!

Durata ricetta Ostrica della salvezza: 20 min

Ingredienti per 1 persona

  • capesante, 2
  • granseola, 1
  • ostriche, 4
  • prezzemolo, 3 rametti
  • topinambur, 1
  • rapa rossa, 1/4
  • scalogno, 1
  • aglio, 1 spicchio
  • panna, 30 ml
  • sale
  • olio evo
  • pepe nero
  • aceto bianco

Procedimento della ricetta Ostrica della salvezza da MasterChef

Cuociamo lo spicchio di aglio pulito e tagliato a metà nella panna, senza mai superare i 70°. Tagliamo a cubetti la rapa rossa e cuociamola con poca acqua e un cucchiaio di aceto bianco. Cuociamo mantenendola croccante e conserviamo l’acqua rossa di cottura, in cui mettiamo le capesante a colorarsi.

Priviamo della buccia e tagliamo a cubetti da 5mm il topinambur e saltiamo in padella con poco olio e scalogno, bagniamo con poca acqua calda se il composto diviene troppo asciutto. Una volta che il topinambur è cotto, aggiungiamo fuori dal fuoco la polpa di granseola e un cucchiaino di panna all’aglio.

Apriamo le ostriche e frulliamole con la loro acqua e i gambi di prezzemolo, regoliamo di sale e pepe. Se necessario aggiungiamo poca acqua fredda, la consistenza dovrà essere quella di un guazzetto.

Cuociamo le capesante in poco olio, un minuto per lato. Impiattiamo in un piatto fondo con la salsa di ostriche alla base, una quenelle di granseola al topinambur, le rape rosse e le capesante rosa a finire.

Se la ricetta “Ostrica della salvezza” tratta dal programma tv “MasterChef 4” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Check Also

Cotto e mangiato - Focaccia decorata ricetta Tessa Gelisio

Cotto e Mangiato | Focaccia decorata ricetta Tessa Gelisio

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Focaccia decorata di Tessa Gelisio per la trasmissione di cucina Cotto e Mangiato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.