<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script> <script> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-2153319944267299", enable_page_level_ads: true }); </script>

Prova del Cuoco | Zuccherini di vernio ricetta Messeri

Torna a trovarci, in questa puntata di martedì 15 maggio della trasmissione di cucina La Prova del Cuoco, la maestra di cucina dall’accento toscano e dagli inconfondibili capelli rossi, cioè la toscanaccia Luisanna Messeri, che, dopo averci proposto la ricetta del Polpettone freddo in crosta di zucchine durante la sua ultima partecipazione alla Prova, ci ha proposto quest’oggi la buonissima ricetta di un delizioso dolce, dei gustosi e buonissimo biscotti, gli zuccherini di vernio, che Luisanna ha aromatizzato con semi di anice e buccia di limone, il tutto poi glassato con un composto a base di zucchero ed acqua.

La Prova del Cuoco - Zuccherini di vernio ricetta Luisanna Messeri

Foto tratta dalla trasmissione La Prova del Cuoco in onda su Rai Uno

Ma vediamo nel dettaglio adesso gli ingredienti utilizzati e il procedimento adottato da Luisanna Messeri per preparare questa buonissima e deliziosa ricetta dal titolo Zuccherini di vernio di cui vi forniamo, a fine post, anche il video per non perdervi neanche un passaggio di questa interessante ricetta.

Durata ricetta Zuccherini di vernio: 60 min

Ingredienti

  • 500 g di farina 00,
  • 4 uova,
  • 50 g di burro,
  • 100 g di zucchero,
  • 1 bustina di lievito per dolci,
  • 20 g di semi di anice,
  • aroma all’anice,
  • 1 limone (scorza grattugiata).

Per la glassa:

  • 300 g di zucchero semolato,
  • acqua q.b.

Procedimento della ricetta Zuccherini di vernio di Luisanna Messeri

Versiamo la farina a fontana su una spianatoia; aggiungiamo le uova, il burro a temperatura ambiente, lo zucchero, il lievito per dolci, i semi di anice, l’aroma di anice, la scorza grattugiata di limone un pizzico di sale.

Formiamo delle piccole ciambelline e posizioniamole, ben distanziate tra di loro, su una teglia foderata di carta forno. Inforniamo a 180° in forno preriscaldato e lasciamo cuocere per circa 18′-20′.

Le ciambelline devono rimanere abbastanza morbide e non croccanti. Sforniamole e lasciamole intiepidire.

Prepariamo lo sciroppo: in un largo tegame facciamo sciogliere lo zucchero insieme a un po’ di acqua; quando il liquido sarà quasi del tutto evaporato versiamoci dentro le ciambelline e con l’aiuto di un cucchiaio mescoliamo bene per far attaccare la glassa.

Quando gli zuccherini saranno tutti ben ricoperti di glassa togliamoli dal fuoco, eliminando lo zucchero in eccesso e facciamoli raffreddare su una gratella.

Video della ricetta Zuccherini di vernio di Luisanna Messeri per La Prova del Cuoco

Ecco il video della ricetta “Zuccherini di vernio” cucinata da Luisanna Messeri tratta dal programma La Prova del Cuoco in onda tutti i giorni dal lunedì al venerdì su Rai Uno! Se non riesci a vedere il video postato qui di seguito, il problema potrebbe essere dovuto al fatto che stai bloccando il sito Cucina in Tv con un software Adblock. Per vedere il video e per aiutarci a crescere e a continuare a fornirti ricette interessanti e gustose ti chiediamo la cortesia di disabilitare Adblock solo per questo sito.

Se la ricetta “Zuccherini di vernio” di Luisanna Messeri tratta dal programma tv “La Prova del Cuoco” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Sommario
recipe image
Nome della ricetta
Zuccherini di vernio
Autore
Pubblicato il
Tempo per la preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
Torna a trovarci, in questa puntata di martedì 15 maggio della trasmissione di cucina La Prova del Cuoco, la maestra di cucina dall’accento toscano e dagli inconfondibili capelli rossi, cioè la toscanaccia Luisanna Messeri, che, dopo averci proposto la ricetta del Polpettone freddo in crosta di zucchine durante la sua ultima partecipazione alla Prova, ci ...

Review Overview

Ti è piaciuta questa ricetta? Lascia il tuo voto!

User Rating: Be the first one !
0

Un commento

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.