Ricciarelli, occhi di bue e ciambelline ricetta Matteo da Bake Off Italia 3

Per la prova creativa di questa quinta puntata di Bake Off Italia 3, i concorrenti hanno dovuto preparare dei buonissimi biscotti. Matteo, concorrente di questa quinta edizione del programma di cucina di Real Time condotto da Benedetta Parodi, su richiesta del giudice, il pasticcere Ernst Knam, ha proposto un mix di biscotti davvero squisito: occhi di bue con um mix di cioccolato bianco e fondente, dei canestrelli al cioccolato bianco, dei ricciarelli classici, delle buonissime ciambelline e degli amaretti aromatizzati all’arancia.

Bake Off Italia 3 - ricetta Ricciarelli, occhi di bue e ciambelline di Matteo
Foto tratte dalla trasmissione di cucina di Real Time dal titolo Bake Off Italia 3

Ma vediamo nel dettaglio gli ingredienti e il procedimento utilizzati da Matteo all’interno del programma di cucina dedicato ai dolci dal titolo Bake Off Italia condotto da Benedetta Parodi su Real Time.

Ingredienti

Ricciarelli

  • 300 g mandorle macinate
  • 250 g zucchero semolato
  • 50 g zucchero a velo vanigliato
  • 40 g farina 00
  • 15 g scorze arancia candita
  • 2 mandorle amare pelate
  • 1 albume
  • Zucchero a velo qb

Amaretti all’arancia

  • 225 g zucchero semolato
  • 140 g farina mandorle
  • 50 g arance candite
  • 4 albumi
  • Zucchero a velo qb

Canestrelli al cioccolato bianco

Per la pasta frolla:

  • 1 kg farina 00
  • 400 g zucchero semolato
  • 600 g burro
  • 4 uova
  • 2 cucchiaini miele

Per completare

  • Cioccolato bianco qb
  • Zucchero a velo qb

Occhi di bue

Per la frolla:

  • 1 kg farina 00
  • 400 g zucchero semolato
  • 600 g burro
  • 4 uova

Per completare:

  • Cioccolato fondente qb
  • Cioccolato bianco qb
  • Zucchero a velo qb

Ciambelline

Per la frolla:

  • 1 kg farina 00
  • 400 g zucchero semolato
  • 600 g burro
  • 4 uova
  • 2 cucchiaini miele

Per completare:

  • 30 g pistacchi
  • Zucchero di canna qb

Procedimento della ricetta di Matteo dei Ricciarelli, occhi di bue e ciambelline

Ricciarelli
Frulliamo le mandorle amare con i canditi e mescoliamo insieme alle mandorle macinate e a 200 g di zucchero. Facciamo bollire in un tegame a fuoco dolce un paio di cucchiai di acqua con il restante zucchero. Spegniamo il fuoco quando lo sciroppo diventa ambrato e denso. Versiamo lo sciroppo nel composto, aggiungiamo 10 di g zucchero a velo e 15 g di farina.

Montiamo a neve l’albume aggiungendo 10 g di farina e 20 g di zucchero a velo. Lavoriamo fino a che il composto non risulta omogeneo e spugnoso. Uniamo il tutto al composto di mandorle. Sul piano di lavoro spolverizziamo la farina e lo zucchero a velo rimasto. Stendiamo dei piccoli pezzi di impasto a forma di rombo. Inforniamo per 15 minuti a 160 gradi. Lasciamo raffreddare e cospargiamo i ricciarelli con abbondante zucchero vanigliato.

Amaretti all’arancia
Versiamo in un robot da cucina 175 g di zucchero, la farina di mandorle e le arance candite. Successivamente aggiungiamo 2 albumi. Montiamo in modo compatto gli altri albumi nella planetaria con 50 g di zucchero. Uniamo i due composti e amalgamiamoli delicatamente con una spatola. Formiamo delle palline con il sac à poche e una bocchetta liscia. Spolverizziamo le palline con zucchero a velo e inforno a 180 gradi per 8-10 minuti.

Canestrelli al cioccolato bianco
Per la frolla: Impastiamo tutti gli ingredienti in planetaria. Stendiamo e facciamo riposare.
Per completare: Uniamo alla pasta frolla il cioccolato bianco tritato e stendo la pasta circa 1 cm. Tagliamo la pasta con uno stampo a forma di fiore bucato e inforniamo per 15 minuti a 180 gradi. Facciamo raffreddare e spolverizziamo con zucchero a velo.

Occhi di bue
Per la frolla: Impastiamo tutti gli ingredienti in planetaria. Stendiamo e facciamo riposare.
Per completare: Stendiamo la pasta a 1 cm, tagliamola con uno stampo a forma di stella. Inforno 15 minuti a 180 gradi. lasciamo raffreddare. Facciamo sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente e il cioccolato bianco(separati). Guarniamo la parte inferiore con metà cioccolato fondente e metà cioccolato bianco, uniamo con la parte superiore e spolverizziamo con zucchero a velo.

Ciambelline
Per la frolla: Impastiamo tutti gli ingredienti in planetaria. Facciamo riposare.
Per completare: Sminuzziamo finemente i pistacchi e aggiungiamoli all’impasto della frolla. Stendiamo la pasta a serpente e chiudiamo a forma di ciambella. Spolverizziamo con zucchero di canna. Inforniamo a 180 gradi per 15 minuti.

Non ci resta che augurarvi…buon appetito!!

Se la ricetta “Ricciarelli, occhi di bue e ciambelline” di Matteo tratta dal programma tv “Bake Off Italia” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Check Also

Cotto e mangiato - Risotto con prosecco e gamberetti rosa ricetta Tessa Gelisio

Cotto e Mangiato | Risotto con prosecco e gamberetti rosa ricetta Tessa Gelisio

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Risotto con prosecco e gamberetti rosa di Tessa Gelisio per la trasmissione di cucina Cotto e Mangiato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.