Ricette all’italiana | Insalata fredda di orzo e seppie ricetta Anna Moroni

Torna a cucinare in tv uno dei volti storici della trasmissione di cucina La Prova del cuoco, cioè la nostra amica Anna Moroni che, nella nuova puntata di martedì 9 giugno del programma di cucina di Rete 4 dal titolo Ricette all’Italiana condotto da Davide Mengacci ci ha proposto una buonissima ed appetitosa ricetta dal titolo Insalata fredda di orzo e seppie.

Ricette all'italiana - ricetta Insalata fredda di orzo e seppie di Anna Moroni
Foto tratta dalla trasmissione di cucina Ricette all’italiana in onda su Rete 4

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Insalata fredda di orzo e seppie proposto per noi da Anna Moroni nel corso della trasmissione di cucina dal titolo Ricette all’italiana in onda su Rete 4!

Durata ricetta Insalata fredda di orzo e seppie: 40 min

Ingredienti

  • 400 gr di orzo
  • 100 gr di olive piccanti
  • 300 gr di seppie
  • 100 gr pomodorini
  • 100 gr cetriolo
  • olio
  • erbe aromatiche

Procedimento della ricetta Insalata fredda di orzo e seppie da Ricette all’italiana

TBD

Video della ricetta Insalata fredda di orzo e seppie di Anna Moroni

Qui di seguito trovi il link per vedere tutti i passaggi utilizzati da Anna Moroni per realizzare la ricetta Insalata fredda di orzo e seppie tratta dal suo programma di cucina Ricette all’italiana in onda su Rete 4

Link Videoricetta Insalata fredda di orzo e seppie di Anna Moroni

Se la ricetta “Insalata fredda di orzo e seppie” tratta dal programma tv di cucina Ricette all’italiana vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Check Also

Ricette all'italiana - ricetta La scafata di Anna Moroni

Ricette all’italiana | La scafata ricetta Anna Moroni

Ingredienti, procedimento e video della ricetta La scafata di Anna Moroni per la trasmissione Ricette all'italiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.