Tuile di parmigiano ricetta Csaba da La classe di Csaba

Ecco l’undicesima lezione di cucina della bravissima ed elegantissima Csaba dalla Zorza che, nella sua nuova trasmissione in onda su Real Time dal titolo La classe di Csaba, ci propone oggi una ricetta rivisitata tipica della tradizione gastronomica francese. Stiamo parlando infatti della ricetta dei tuiles, tipici biscottini francesi molto sottili, che Csaba ha voluto rivisitare in chiave salata proponendoci una gustosa versione con il parmigiano per accompagnare un set di gustose verdure come gli asparagi insieme ad una deliziosa salsa a base di yogurt e senape.
Ricetta Csaba dei Tuile di parmigiano da La classe di Csaba

Foto tratte dalla trasmissione di cucina di Real Time dal titolo La classe di Csaba

Vediamo quindi nel dettaglio gli ingredienti ed il procedimento utilizzati dalla nostra amica Csaba per cucinare questa ricetta dal titolo Tuile di parmigiano e guardate il video tratto dalla sua nuova trasmissione di cucina dal titolo La classe di Csaba in onda su Real Time. Durata ricetta Tuile di parmigiano: 30 min Ingredienti per 4 cialde
  • 100 g di Parmigiano
Per servire
  • 1 mazzetto di asparagi
  • 1 cucchiaio di senape
  • 1 cucchiaio di yogurt bianco
  • 1 cucchiaino d’olio
  • 1 cucchiaino di succo di limone
Procedimento della ricetta Tuile di parmigiano da La classe di Csaba Con questa tecnica si possono preparare cialde rotonde e arcuate, cestini per contenere verdure o altre pietanze salate, oppure cialde piatte da usare per decorare le creme di verdura. Grattugiate il Parmigiano abbastanza fine. Puoi utilizzare anche il Parmigiano che si acquista già grattugiato, purché non sia mescolato con altri tipi di formaggio – renderebbero le tuiles scure e non omogenee. Scaldate una padella antiaderente su fiamma bassa e preparate un foglio di carta forno per appoggiare le tuiles cotte, un mattarello oppure delle tazze o bicchierini per dare la forma desiderata. Cospargete il Parmigiano sul fondo della padella cercando di creare uno strato omogeneo. Cuocete per 2 – 3 minuti, sino a che si noterà che la superficie bolle leggermente e i lati si scuriscono. Sollevate la cialda con la punta di una forchetta e poi trasferitela sulla carta oleata, oppure sul mattarello per ottenere dei dischi piatti o arcuati. Se si vuole formare un cestino, avvolgete la cialda rotonda sopra un bicchiere rovesciato e lasciate asciugare così per 5 minuti. Si staccherà facilmente! Continuate così sino a che si sarà esaurito il Parmigiano. Usate i cestini in giornata e tenetelo in un contenitore al fresco (non in frigorifero) coperti con della stagnola. Si possono usare le cialde di Parmigiano per servire asparagi sbianchiti con salsa alla senape e uova in camicia. Per servire Per sbianchire gli asparagi, pareggiateli, sciacquateli e puoi cuoceteli per 3 – 5 minuti in acqua bollente salata. Scolateli e sciacquateli sotto l’acqua, poi trasferiteli per qualche minuto in una ciotola con acqua e ghiaccio – la tecnica è la stessa usata per i fagiolini nella lezione dell’insalata nizzarda. Per la salsa alla senape emulsionate insieme in una ciotolina lo yogurt, la senape, l’olio e il succo di limone. Non ci resta che augurarvi…buon appetito!! Video della ricetta Tuile di parmigiano cucina da Csaba su Real Time Ecco il video della ricetta “Tuile di parmigiano” cucinata dalla bravissima Csaba tratto dal programma La classe di Csaba in onda su Real Time!
Se la ricetta “Tuile di parmigiano” di Csaba tratta dal programma tv “La classe di Csaba” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.
Ecco l’undicesima lezione di cucina della bravissima ed elegantissima Csaba dalla Zorza che, nella sua nuova trasmissione in onda su Real Time dal titolo La classe di Csaba, ci propone oggi una ricetta rivisitata tipica della tradizione gastronomica francese. Stiamo parlando infatti della ricetta dei tuiles, tipici biscottini francesi molto sottili, che Csaba ha voluto ...

Review Overview

Summary : Vota questa ricetta

User Rating: Be the first one !
0

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.