Castagnole ricetta Dolci dopo il Tiggì

Un altro buonissimo dolce di Carnevale protagonista della puntata di martedì della trasmissione di cucina dedicata ai dolci dal titolo Dolci dopo il Tiggì. Ai due pasticceri/concorrenti in gara questa settimana, cioè Sardone / Lombardo, è stata proposta la ricetta delle castagnole, un dolce tipico della festa di Carnevale proposte nella doppia versione, cioè ripiene di crema pasticcera oppure con la ricotta utilizzata nell’impasto.

Dolci dopo il Tiggì - ricetta Castagnole
Foto tratta dalla trasmissione di cucina Dolci dopo il Tiggì in onda su Rai Uno

Ma vediamo nel dettaglio adesso gli ingredienti utilizzati e il procedimento adottato per preparare questa buonissima e deliziosa ricetta dal titolo Castagnole di cui vi forniamo, a fine post, anche il video per non perdervi neanche un passaggio di questa interessante ricetta.

Durata ricetta Castagnole: 60 min

Ingredienti

CASTAGNOLE RIPIENE

Per la pasta choux:

  • 250 ml di acqua
  • 60 g di burro
  • 190 g di farina 
  • 4 uova medie
  • una presa di zucchero
  • una presa di sale 

Per friggere:

  • olio di semi di arachidi 

Per il ripieno:

  • crema pasticcera q.b

Per la finitura:

  • zucchero a velo q. b.

CASTAGNOLE DI RICOTTA 

Per l’impasto:

  • 50 g di burro pomata
  • 150 g di zucchero
  • 300 g di ricotta
  • ½ bicchiere di rum
  • buccia di 1 arancia grattugiata
  • buccia di 1 limone grattugiato
  • 5 tuorli
  • 150 g di latte
  • 400 g di farina 
  • 100 g di fecola di patate 
  • 1 bustina di lievito per dolci 
  • 2 g di sale

Per friggere:

  • olio di semi di arachidi

Per la finitura:

  • zucchero a velo q. b.

Procedimento della ricetta Castagnole

Per le castagnole ripiene: prepariamo la pasta choux, portando a bollore l’acqua con una presa di sale, una di zucchero e il burro a pezzetti.

Uniamo la farina, precedentemente setacciata, tutta in una volta e mescoliamo energicamente fino ad ottenere una polentina compatta; lasciamo cuocere sul fuoco, mescolando, per circa 1 minuto, quindi facciamo intiepidire e uniamo le uova battute, poco alla volta, aggiungendo altro uovo solo dopo che il precedente è stato del tutto assorbito.

Prepariamo la crema pasticcera: sbattiamo i tuorli e lo zucchero in una ciotola, aggiungiamo la farina setacciata. Scaldiamo il latte e la vaniglia in un tegame, quando raggiunge il bollore versiamolo a filo sul composto di uova fino ad amalgamare il tutto. Riversiamo nel tegame ed ultimiamo la cottura della crema.

Friggiamo l’impasto nell’olio caldo lasciandolo cadere con l’aiuto di un cucchiaino. Scoliamo le castagnole su carta assorbente, lasciamole raffreddare quindi farciamole con crema pasticcera utilizzando una siringa o una tasca da pasticceria e spolveriamole con zucchero a velo.

Per le castagnole di ricotta: amalgamiamo il burro con lo zucchero, uniamo la ricotta, gli aromi, le uova, il latte e le farine con il lievito. Lavoriamo poco l’impasto. Confezioniamo delle palline e friggiamole in olio profondo e ben caldo. Spolverizziamo di zucchero a velo.

Video della ricetta Castagnole per Dolci dopo il tiggì

Ecco il video della ricetta “Castagnole ” tratta dal programma Dolci dopo il tiggì in onda tutti i giorni dal lunedì al sabato su Rai Uno!

Se la ricetta “Castagnole ” del programma tv “Dolci dopo il tiggì” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Check Also

Mattino Cinque - ricetta Torta all'ananas di Samya

Mattino Cinque | Torta all’ananas ricetta Samya

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Torta all'ananas di Samya per la trasmissione Mattino Cinque

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.