È sempre mezzogiorno | Insalata russa 2.0 ricetta Gian Piero Fava

Nella puntata odierna di lunedì 20 dicembre della seconda stagione della trasmissione di cucina di Rai Uno dal titolo È sempre mezzogiorno condotta da Antonella Clerici, lo chef Gian Piero Fava ci ha proposto l’interessante ed appetitosa ricetta dal titolo Insalata russa 2.0.

È sempre mezzogiorno - ricetta Insalata russa 2.0 di Gian Piero Fava
Foto tratta dalla trasmissione di cucina È sempre mezzogiorno in onda su Rai Uno

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso e ricco piatto dal titolo Insalata russa 2.0 proposto per noi da Gian Piero Fava nel corso della trasmissione di cucina dal titolo È sempre mezzogiorno in onda su Rai Uno!

Durata ricetta Insalata russa 2.0: 70 min

Ingredienti per 4 persone

  • 250 gr di piselli
  • 300 gr di patate rosse
  • 250 gr di carote
  • 100 gr di cetriolini sott’aceto
  • 350 gr di maionese
  • 200 gr di yogurt greco

Per i gamberi

  • 12 gamberi rossi
  • 2 coste di sedano
  • 1 arancia
  • 1 limone
  • gambi di prezzemolo
  • 1 foglia di alloro
  • pepe in grani

Per il radicchio

  • 3 cespi di radicchio tardivo
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • 1 cucchiaio di miele
  • timo

Per decorare

  • 300 gr di yogurt greco

Procedimento della ricetta Insalata russa 2.0 da È sempre mezzogiorno

Iniziamo dai gamberi facendo bollire l’acqua in una pentola aggiungendo fette di limone e arancia. Aggiungiamo anche sedano, gambi di prezzemolo, una foglia di alloro e pepe in grani e facciamo bollire. Quando l’acqua inizia a bollire, spegniamo la fiamma e aggiungiamo i gamberi lasciandoli in infusione per 6 minuti per poi scolarli.

Prepariamo l’insalata russa partendo dalla maionese che andremo a mescolare con lo yogurt greco. Puliamo le verdure tagliandole a dadini piccoli della stessa dimensione. Mettete le verdure a sbollentare per pochi minuti in acqua in modo che rimangano croccanti.

A questo punto scoliamole e bagniamole leggermente con dell’aceto. Mettiamo le verdure in una ciotola, aggiungiamo i cetriolini sott’aceto tritati finemente e il mix di maionese e yogurt. Mescoliamo tutti gli ingredienti mettendo l’insalata a raffreddare in frigorifero per almeno 1 ora.

Ricopriamo una teglia da forno con un foglio di alluminio ed un foglio di carta forno sopra quello di alluminio, posizioniamoci sopra il radicchio tagliato a spicchi condendolo con olio, timo, miele e zucchero a velo. Formiamo un cartoccio e facciamo cuocere in forno caldo a 160° per 25 minuti. Impiattiamo creando una base di insalata russa, quindi posizioniamo sopra i gamberi ed il radicchio brasato.

Video della ricetta Insalata russa 2.0 di Gian Piero Fava

Qui di seguito trovi il link per vedere il video con tutti i passaggi utilizzati da Gian Piero Fava per realizzare la ricetta Insalata russa 2.0 tratta dal suo programma di cucina È sempre mezzogiorno in onda su Rai Uno

Link Videoricetta Insalata russa 2.0 di Gian Piero Fava

Se la ricetta “Insalata russa 2.0” tratta dal programma tv di cucina È sempre mezzogiorno vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Post suggerito

Fatto in casa per voi - ricetta fricco di Benedetta Rossi

Fatto in casa per voi | Friccò ricetta Benedetta Rossi

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Friccò di Benedetta Rossi per la trasmissione Fatto in casa per voi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.