È sempre mezzogiorno | Ravioli alle castagne ricetta Gian Piero Fava

Nella puntata odierna di martedì 19 ottobre della seconda stagione della trasmissione di cucina di Rai Uno dal titolo È sempre mezzogiorno condotta da Antonella Clerici, lo chef romano Gian Piero Fava ci ha proposto l’interessante ed appetitosa ricetta dal titolo Ravioli alle castagne.

È sempre mezzogiorno - ricetta Ravioli alle castagne di Gian Piero Fava
Foto tratta dalla trasmissione di cucina È sempre mezzogiorno in onda su Rai Uno

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso e ricco piatto dal titolo Ravioli alle castagne proposto per noi da Gian Piero Fava nel corso della trasmissione di cucina dal titolo È sempre mezzogiorno in onda su Rai Uno!

Durata ricetta Ravioli alle castagne: 50 min

Ingredienti per 4 persone

Per la pasta

  • 150 g farina di semola
  • 150 g farina 0
  • 2 uova intere
  • 1 tuorlo
  • vino bianco

Per il ripieno

  • 150 g castagne cotte al naturale
  • 1 scalogno
  • 1 lt brodo vegetale
  • 200 g ricotta
  • 40 g formaggio grattugiato
  • 2 rametti di timo
  • noce moscata
  • olio evo

Per la crema di zucca

  • 400 g zucca
  • 1 porro
  • timo
  • sale e pepe
  • 70 g burro
  • salvia
  • 50 g formaggio grattugiato
  • 2 salsicce sgranate
  • 50 g semi di zucca fritti
  • 100 g castagne

Procedimento della ricetta Ravioli alle castagne da È sempre mezzogiorno

Iniziamo con la pasta impastando la semola e la farina 0 insieme alle uova intere, il tuorlo ed un goccio di vino bianco fino ad ottenere un panetto omogeneo e liscio. Mettiamolo a riposare per mezz’ora in frigorifero coprendolo nella pellicola trasparente.

Trascorsa la mezz’ora, riprendiamo la sfoglia e tiriamola sottile. Prepariamo nel frattempo il ripieno facendo lessare le castagne per poi spellarle. Tagliatele quindi a pezzetti e versatele in un tegame con lo scalogno tritato ed un pò di brodo vegetale facendo cuocere il tutto.

Quando le castagne saranno ben insaporite ed il brodo si sarà asciugato, facciamo raffreddare il nostro composto prima di aggiungere la ricotta, il parmigiano grattugiato ed il timo fresco. Frulliamo il tutto utilizzando un mixer ad immersione.

Prepariamo quindi la crema di zucca facendo rosolare con un goccio di olio, in un tegame, il porro affettato ed aggiungendo la zucca tagliata a dadini insaporendo il tutto con timo, sale e pepe. Facciamo cuocere coprendo con un coperchio aggiungendo, al bisogno, un pò di brodo.

Una volta terminata la cottura, frulliamo il composto con un mixer ad immersione fino ad ottenere una crema. Disponiamo quindi delle noci di ripieno alle castagne sulla sfoglia stesa. Ripieghiamola sul ripieno avendo cura di sigillare per bene i bordi e ricaviamo i ravioli del formato desiderato.

Cuociamo i ravioli in acqua bollente e salata per un paio di minuti. Nel frattempo che i ravioli cuociano, soffriggiamo la salsiccia in una padella dopo averla sgranata finemente. Prendiamo un’altra padella, scaldiamo del burro aggiungendo un pò di brodo.

Scoliamo i ravioli direttamente nella padella con il burro, spolveriamo con del parmigiano grattugiato e serviamoli su un letto di crema di zucca completando il piatto con la salsiccia rosolata, i semi di zucca fritti e le castagne secche tagliate a lamelle.

Video della ricetta Ravioli alle castagne di Gian Piero Fava

Qui di seguito trovi il link per vedere il video con tutti i passaggi utilizzati da Gian Piero Fava per realizzare la ricetta Ravioli alle castagne tratta dal suo programma di cucina È sempre mezzogiorno in onda su Rai Uno

Link Videoricetta Ravioli alle castagne di Gian Piero Fava

Se la ricetta “Ravioli alle castagne” tratta dal programma tv di cucina È sempre mezzogiorno vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Post suggerito

Bake Off Italia - ricetta Tiramisù di Ernst Knam

Bake Off Italia | Tiramisù ricetta Ernst Knam

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Tiramisù di Ernst Knam per la trasmissione Bake Off Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.