Gnocchetti di riso e zafferano con fondo di ossobuco ricetta Simone da MasterChef 4

Un primo piatto a base di gnocchetti realizzati con farina di riso decisamente appetitoso e gustoso quello che ci ha proposto Simone, concorrente della quarta edizione della trasmissione di cucina di Sky dal titolo Masterchef. Simone, infatti, sotto lo sguardo attento degli inflessibili giudici di gara di Masterchef 4, cioè Carlo Cracco, Bruno Barbieri e Joe Bastianich, ha preparato un primo piatto di pasta fresca, gli gnocchi di riso con pistilli di zafferano nell’impasto, conditi con un fondo di ossobuchi.

Masterchef 4 - ricetta Gnocchetti di riso e zafferano con fondo di ossobuco di Simone
Foto tratta dalla trasmissione di cucina Masterchef in onda su Sky

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Gnocchetti di riso e zafferano con fondo di ossobuco proposta per noi nel corso della trasmissione di cucina dal titolo MasterChef in onda su Sky!

Durata ricetta Gnocchetti di riso e zafferano con fondo di ossobuco: 45 min

Ingredienti per 4 persone

  • sedani, 2
  • carote, 2
  • cipolle, 2
  • bistecche di ossobuco, 4
  • farina di riso, 200 gr
  • farina 00, 100 gr
  • zafferano in pistilli, due bustine
  • aglio, 2 spicchi
  • sale
  • olio evo
  • pepe nero
  • burro
  • salvia, 4 foglie
  • rosmarino

Procedimento della ricetta Gnocchetti di riso e zafferano con fondo di ossobuco da MasterChef

Prendiamo 2 coste di sedano, una carota e una cipolla. Laviamoli e peliamoli e, mantenendoli interi o a pezzi grossi, mettiamoli a bollire insieme a uno spicchio d aglio, facendo un brodo da utilizzare per la cottura dell’ossobuco.

Tritiamo finemente una carota, una costa di sedano e mezza cipolla e mettiamo a soffriggere in una padella capiente con olio evo e burro. Rosoliamo bene a fiamma medio alta.

Infariniamo leggermente gli ossibuchi e rosoliamoli molto bene nel soffritto fino a quando assumono un colore intenso. Poi sfumiamo con un mestolo di brodo e lasciamo cuocere a fuoco basso con coperchio, ripetendo l’aggiunta brodo solo quando si sarà asciugato il precedente.

Facciamo ammollare lo zafferano nell’acqua e filtriamola. In seguito impastiamo 80 gr di farina 00 con 200 gr di farina di riso, sale e acqua rossa filtrata. Il risultato deve essere un impasto sodo, giallo e malleabile. Con l’impasto formiamo dei bastoncini di circa 1 cm di diametro da cui, con il coltello, vanno ricavati gli gnocchetti. Cuociamoli in abbondante acqua salata.

Dopo circa un’ora l’ossobuco inizierà ad intenerirsi: togliamolo dal sugo, scaloppiamolo e rimettiamolo nel sugo per ultimare la cottura. Rimuoviamo metà del sugo e trasferiamolo in un’altra padella, dove si devono saltare gli gnocchetti di riso.

Conserviamo i midolli integri, impiattiamo in un cappello del prete con un cucchiaio di fondo di cottura e qualche pezzetto di ossobuco, gli gnocchetti e il midollo intero al centro. Guarniamo con qualche pistillo di zafferano.

Se la ricetta “Gnocchetti di riso e zafferano con fondo di ossobuco” tratta dal programma tv “MasterChef 4” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Check Also

Geo - ricetta Intarsi mediterranei al pesto di mandorle di Alessia Uccellini

Geo | Intarsi mediterranei al pesto di mandorle ricetta Alessia Uccellini

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Intarsi mediterranei al pesto di mandorle di Alessia Uccellini per la trasmissione Geo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.