<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script> <script> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-2153319944267299", enable_page_level_ads: true }); </script>

La Prova del Cuoco | Tarte tatin ricetta Federico Prodon

Nella puntata di giovedì 1 novembre della trasmissione di cucina La Prova del cuoco condotta da Elisa Isoardi, lo chef pasticcere e noto volto televisivo Federico Prodon ci ha proposto l’interessante e gustosa ricetta della buonissima ed appetitosa tarte tatin leggermente rivisitata utilizzando come base una frolla aromatizzata con della cannella e farcita con mele golden e crema aromatizzata alla vaniglia.

La Prova del Cuoco - ricetta Tarte tatin di Federico Prodon

Foto tratta dalla trasmissione di cucina La Prova del Cuoco in onda su RaiUno

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Tarte tatin proposto per noi da Federico Prodon nel corso della trasmissione di cucina dal titolo La Prova del Cuoco in onda su RaiUno!

Durata ricetta Tarte tatin: 40 min

Ingredienti

Per la frolla alla cannella
  • 100g burro,
  • 1g fior di sale,
  • 5g cannella in polvere,
  • 90g zucchero semolato,
  • 30g farina di arachidi tostati e salati,
  • 50g uova intere (corrisponde ad un uovo di medie dimensioni),
  • 210g farina 00,
  • 20g di fecola di patate.
Per la crema alla vaniglia:
  • 340g di panna liquida,
  • fior di sale un pizzico,
  • 10g pectina,
  • 60g zucchero semolato,
  • 5g gelatina animale in fogli,
  • 80g tuorli,
  • n.1 semi di bacca vaniglia
Per la mele tatin
  • 450g mele Golden

Procedimento della ricetta Tarte tatin da La Prova del Cuoco

Nella bowl di una planetaria con una foglia lavoriamo il burro pomata con il fior di sale, la cannella in polvere e lo zucchero senza incorporare aria.

Uniamo la farina di arachidi tostati ed infine le uova a temperatura ambiente. Incorporiamo la farina precedentemente setacciata in due riprese.

Stendiamo tra due fogli di carta forno o acetati e lasciamo raffreddare in frigorifero per almeno due ore. Successivamente, coppiamo nella forma desiderata e cuociamo in forno ventilato a 160°c per 15/20′ circa.

Versiamo la panna in un pentolino, insieme al sale ed alla bacca di vaniglia privata dei semi. A 40°c versiamo a pioggia la pectina precedentemente unita allo zucchero e con l’aiuto di una frusta portiamo a bollore.

Versiamo in un bicchierone alto, togliamo la bacca di vaniglia, facciamo scendere al di sotto dei 60°c ed aggiungiamo la gelatina precedentemente idratata in acqua fredda ed i tuorli a filo.

Lavoriamo con un frullatore ad immersione aggiungendo i semi della bacca di vaniglia. Filtriamo e versiamo nella crostata. Sbucciamo le mele, togliamo il torsolo e con l’aiuto di un coltello facciamole a dadi di 1 cm x 1 cm.

Mettiamole dentro ad un tegame con il burro ed i semi della bacca di vaniglia a fuoco basso. Copriamole con un coperchio e facciamole stufare per circa 10 minuti.

Video della ricetta Tarte tatin di Federico Prodon

Qui di seguito trovi il video per vedere tutti i passaggi utilizzati da Federico Prodon per realizzare la ricetta Tarte tatin tratta dal suo programma di cucina La Prova del Cuoco in onda su RaiUno

Se la ricetta “Tarte tatin” tratta dal programma tv di cucina La Prova del Cuoco vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Nella puntata di giovedì 1 novembre della trasmissione di cucina La Prova del cuoco condotta da Elisa Isoardi, lo chef pasticcere e noto volto televisivo Federico Prodon ci ha proposto l’interessante e gustosa ricetta della buonissima ed appetitosa tarte tatin leggermente rivisitata utilizzando come base una frolla aromatizzata con della cannella e farcita con mele ...

Review Overview

Ti è piaciuta questa ricetta?Lascia il tuo voto!

User Rating: Be the first one !
0

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.