<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script> <script> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-2153319944267299", enable_page_level_ads: true }); </script>

Masterchef 7 | Fleischschnacka e cavolo rosso all’alsaziana ricetta Kateryna Gryniukh

L’appuntamento con la grande cucina firmata MasterChef Magazine è tornato! Anche con questa nuova edizione di MasterChef Italia sono infatti tornati gli appuntamenti con le rubriche dedicate ai protagonisti della settima stagione di MasterChef Italia e ai grandi nomi della gastronomia italiana e internazionale in onda su Sky. Per la rubrica dal titolo “In viaggio con”, Kateryna Gryniukh ci ha proposto un piatto scoperto durante uno dei suoi viaggi in Francia, a Strasburgo per la precisione, un piatto a base di macinato magro di maiale servito con del cavolo rosso cucinato secondo un’antica ricetta alsaziana.

Masterchef Italia 7 - ricetta Fleischschnacka e cavolo rosso all’alsaziana di Kateryna Gryniukh

Foto tratta dalla trasmissione di cucina Masterchef Italia 7 in onda su SKY

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Fleischschnacka e cavolo rosso all’alsaziana proposta per noi da Kateryna Gryniukh nel corso della trasmissione di cucina dal titolo Masterchef Italia 7 in onda su Sky!

Durata ricetta Fleischschnacka e cavolo rosso all’alsaziana: 45 min

Ingredienti per 4 persone

  • Uova, 3
  • Farina, 200 g
  • Macinato magro di maiale, 650 g
  • Cipolla tritata, 1
  • Senape forte in grani, 70 g
  • Cavolo rosso, 1/2 cespo
  • Mela, ½
  • Brodo vegetale già filtrato, 700 ml
  • Erba cipollina, 1 mazzetto
  • Vino bianco, 50 ml
  • Zucchero, 10 g
  • Burro
  • Sale
  • Pepe

Procedimento della ricetta Fleischschnacka e cavolo rosso all’alsaziana da Masterchef Italia 7

Sbattiamo due uova (il terzo servirà dopo per la farcia), aggiungiamo sale e versiamo il composto nella farina disposta a fontana. Amalgamiamo il tutto e lasciamo riposare l’impasto coperto da una boule.

Scottiamo metà della carne macinata in padella con una noce di burro (l’altra metà servirà successivamente). Mischiamo la carne scottata insieme a quella cruda in una boule capiente insieme a parte della cipolla tritata, l’uovo rimasto, senape forte, erba cipollina, sale e pepe, ottenendo la farcia.

Stendiamo la pasta ad uno spessore di 2 mm. Distribuiamo il ripieno sopra alla pasta in modo omogeneo. Arrotoliamo la pasta su se stessa formando un rotolo lungo e non troppo spesso. Scaldiamo una noce di burro in una padella capiente.

Tagliamo la pasta formando dei rotoli da 3 cm l’uno. Scaldiamo il brodo vegetale in una casseruola. Facciamo dorare i rotoli in padella da entrambi i lati. Posizioniamoli in una casseruola, copriamo con del brodo vegetale e attendiamo che evapori.

In una padella facciamo dorare la restante parte di cipolla tritata con una noce di burro. Tagliamo a fettine sottili il cavolo rosso, mettiamo in padella e sfumiamo con del vino. Sbucciamo la mela, tagliamola a piccolissimi tocchetti e mettiamo in padella. Aggiungiamo un po’ di zucchero. Su di un piatto rettangolare, adagiamo i tre rotoli sul piatto, alternati dal cavolo rosso.

Se la ricetta “Fleischschnacka e cavolo rosso all’alsaziana” tratta dal programma tv di cucina Masterchef 7 vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni. Per aiutarci a crescere e a continuare a fornirti ricette interessanti e gustose ti chiediamo la cortesia di disabilitare Adblock solo per il sito Cucina in Tv.

L’appuntamento con la grande cucina firmata MasterChef Magazine è tornato! Anche con questa nuova edizione di MasterChef Italia sono infatti tornati gli appuntamenti con le rubriche dedicate ai protagonisti della settima stagione di MasterChef Italia e ai grandi nomi della gastronomia italiana e internazionale in onda su Sky. Per la rubrica dal titolo “In viaggio ...

Review Overview

Ti è piaciuta questa ricetta? Lascia il tuo voto!

User Rating: Be the first one !
0

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.