Masterchef 7 | Gnocchi di patate dorati ripieni di baccalà mantecato ricetta Daniel Canzian

L’appuntamento con la grande cucina firmata MasterChef Magazine è tornato! Anche con questa nuova edizione di MasterChef Italia sono infatti tornati gli appuntamenti con le rubriche dedicate ai protagonisti della settima stagione di MasterChef Italia e ai grandi nomi della gastronomia italiana e internazionale in onda su Sky. Per la rubrica dal titolo “Tesori gastronomici”, il grande Chef del panorama gourmet italiano, Daniel Canzian, ha presentato uno dei suoi tesori – Lo Stoccafisso – condividendone trucchi e consigli su come cucinarlo al meglio, proponendo un primo piatto di gnocchi ripieni di baccalà mantecato, un piatto davvero squisito.

Masterchef Italia 7 - ricetta Gnocchi di patate dorati ripieni di baccalà mantecato di Daniel Canzian
Foto tratta dalla trasmissione di cucina Masterchef Italia 7 in onda su SKY

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Gnocchi di patate dorati ripieni di baccalà mantecato proposta per noi da Daniel Canzian nel corso della trasmissione di cucina dal titolo Masterchef Italia 7 in onda su Sky!

Durata ricetta Gnocchi di patate dorati ripieni di baccalà mantecato: 90 min

Ingredienti per 4 persone

  • Stoccafisso, 500 g
  • Uova, 2
  • Latte, 100 ml
  • Farina, 100 g
  • Patate già lessate, 300 g
  • Cipollotti di Castrofilippo, 2
  • Alici già dissalate, 300 g
  • Aglio, 2 spicchi
  • Rosmarino
  • Olio di semi di arachidi
  • Olio evo
  • Sale
  • Pepe

Procedimento della ricetta Gnocchi di patate dorati ripieni di baccalà mantecato da Masterchef Italia 7

Immergiamo l’aglio, il rosmarino e lo stoccafisso nella pentola con acqua fredda non salata e portiamo a bollore. Lasciamo a bollire per circa 60’. Spolpiamo lo stoccafisso totalmente. Teniamo solo la parte bianca del pesce. Frulliamo la polpa bianca del baccalà con le acciughe, poi riversiamo in planetaria.

Montiamo a foglia aggiungendo olio di semi a filo. Ammorbidiamo man mano con il latte a temperatura ambiente e correggiamo di sale e pepe. Al termine, inseriamo in una tasca da pasticciere e mettiamo da parte.

Frulliamo le alici (già dissalate) e montiamole con olio evo a filo sino a ottenere una vera e propria maionese di alici. Conserviamo per l’impiattamento. Schiacciamo le patate. Aggiungiamo la farina, separiamo uno/due tuorli d’uovo e mettiamoli nell’impasto, saliamo.

Lavoriamo l’impasto fino a ottenere una massa morbida e omogenea. Modelliamo l’impasto creando delle palline a forma di uovo. Schiacciamo per creare lo spazio per il ripieno, e riempiamo con i baccalà mantecato. Chiudiamo lo gnocco e mettiamo a cuocere in pentola (tempo di cottura circa 1’).

Prendiamo una boule con acqua e ghiaccio. Scoliamo gli gnocchi e man mano passiamoli subito in acqua ghiacciata. Scoliamoli e mettiamoli da parte. Mettiamo a scaldare dell’olio evo in padella. Tagliamo in 4 i cipollotti, condiamoli con olio e sale e rosoliamoli in padella.

Conserviamo per l’impiattamento. Rosoliamo gli gnocchi insieme a uno spicchio d’aglio utilizzando la stessa padella in cui sono stati rosolati i cipollotti. Stendiamo la salsa di alici a specchio sul piatto. Adagiamo sopra gli gnocchi e completiamo con i petali di cipollotto.

Se la ricetta “Gnocchi di patate dorati ripieni di baccalà mantecato” tratta dal programma tv di cucina Masterchef 7 vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni. Per aiutarci a crescere e a continuare a fornirti ricette interessanti e gustose ti chiediamo la cortesia di disabilitare Adblock solo per il sito Cucina in Tv.

Post suggerito

The modern cook - ricetta Torta di maccheroni di Csaba Dalla Zorza

The modern cook | Torta di maccheroni ricetta Csaba Dalla Zorza

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Torta di maccheroni di Csaba Dalla Zorza per la trasmissione di cucina The modern cook su Food Network

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.