<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script> <script> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-2153319944267299", enable_page_level_ads: true }); </script>

Masterchef 7 | Mimado del dia ricetta Manuela Costantini

L’aspirante chef amatoriale e concorrente di MasterChef 7 Manuela Costantini, dopo aver perso la prova in esterna ambientata sull’Altopiano di Campo Imperatore all’interno del Parco Nazionale del Gran Sasso, ha dovuto superare la prova del pressure test che consisteva, nella prima parte, nel preparare quattro piatti di orecchiette alle cime di rapa senza parlare coi propri compagni di squadra, mentre, la seconda parte del pressure test, prevedeva la preparazione di un aperitivo a base di tapas con pistacchi, lupini, verdure e olive. Manuela, messa in squadra da Ludovica insieme a Giovanna e Fabrizio, ha preparato un gustoso piatto di tapas a base di salmone, frutta mista disidratata, formaggio di capra, avocado e fichi, oltre agli ingredienti obbligatori prima citati.

Masterchef Italia 7 - ricetta Mimado del dia di Manuela Costantini

Foto tratta dalla trasmissione di cucina Masterchef Italia 7 in onda su SKY

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Mimado del dia proposta per noi da Manuela Costantini nel corso della trasmissione di cucina dal titolo Masterchef Italia 7 in onda su Sky!

Durata ricetta Mimado del dia: 45 min

Ingredienti per 4 persone

  • Uova, 6
  • Parmigiano, 100 g
  • Filetto di salmone, 150 g
  • Pistacchi, 100 g
  • Farina di castagne, 40 g
  • Filetto di vitello, 500 g
  • Frutta mista disidratata (mango, banana, fragola, albicocca, ananas, mela, papaya), 80 g
  • Formaggio di capra, 150 g
  • Mandorle pelate, 100 g
  • Pomodori secchi
  • Avocado, 2
  • Fichi, 4
  • Miele, 40 ml
  • Burro, 40 g
  • Olive verdi, 4
  • Pomodorini, 4
  • Marsala, 100 ml
  • Basilico
  • Maggiorana
  • Scalogno, 1
  • Erbe provenzali essiccate, 50 g
  • Pepe
  • Limone non trattato, 1
  • Lime non trattato, 1
  • Sale
  • Fiocchi di sale Maldon
  • Aceto balsamico
  • Olio evo

Procedimento della ricetta Mimado del dia da Masterchef Italia 7

Per il vitello: prepariamo una marinata con il Marsala, una fetta di pomodoro essiccato, uno scalogno tritato finemente, un cucchiaino di miele, tutta la frutta essiccata, qualche fogliolina di maggiorana e un paio di grani di pepe. Versiamo dentro un contenitore ermetico e facciamo macerare in frigo almeno 30 minuti.

Trascorso il tempo, versiamo la marinatura in una ciotola, tagliamo il filetto in cubi regolari di due cm circa per lato e immergerveli. Facciamo marinare mezz’ora coprendo la boule con la pellicola. Scoliamo la carne e scottiamola in una padella ben calda su tutti i lati. Mettiamoli a riposare dieci minuti su un piatto, irroriamo la carne con olio extravergine di oliva e copriamo con della carta alluminio per mantenerli al caldo.

Per il soufflé: puliamo i filetti di salmone togliendo la pelle e rimuovendo le spine tagliamoli in fettine rettangolari non troppo sottili, alte circa 1 cm. Copriamoli con la farina di castagne e mettiamoli da parte. Tostiamo le mandorle e facciamole raffreddare, tagliamole in granella al coltello.

Laviamo e asciughiamo il basilico, spezzettiamolo grossolanamente a mano e poi pestiamolo nel mortaio con un cucchiaio di olio extravergine di oliva. Sbattiamo delicatamente le uova con un pizzico di sale e una macinata di pepe nero, un pizzico di maggiorana e la buccia grattugiata del limone.

Aggiungiamo il parmigiano grattugiato e amalgamiamo. Ungiamo delle cocottine di burro e infariniamole con la farina di castagne; versiamo un mestolo di composto, un rettangolo di salmone e una fetta di formaggio di capra, un cucchiaino di pesto e una spolverata di granella di mandorle, copriamo con un mestolo di altro impasto di uova, finiamo con una fetta di formaggio, un trito di erbe provenzali essiccate e un trito di olive verdi denocciolate. Il livello dell’impasto non deve superare i 2/3 del bordo dello stampo. Inforniamo per circa 20 minuti a 180 °C.

Per i fichi: spelliamo i fichi e saliamoli a piacimento. Irroriamoli con qualche goccia di miele e serviamoli accompagnati da uno spicchio di lime, che andrà strizzato sopra ai fichi appena prima di mangiarli.

Tostiamo i pistacchi. Nel frattempo, affettiamo molto sottilmente lo scalogno, schiacciamolo in un colino e ricaviamo il suo succo. Dissaliamo i lupini accuratamente sotto l’acqua corrente, sgusciamoli e mettiamoli nel bicchiere del mixer assieme alla polpa dei due avocado, il succo del lime, quale fiocco di sale Maldon e un cucchiaio di olio evo e frulliamo. Aggiungiamo qualche goccia di succo di scalogno.

Impiattiamo disponendo due cubi di filetto e finiamo con un goccio ancora di olio evo e qualche fiocco di sale Maldon. Versiamo nelle ciotoline il guacamole e completiamo con una manciata di pistacchi tostati, un lampone, qualche goccio di aceto balsamico e una macinata di pepe nero. Serviamo i fichi vicino alla carne e disponiamo il soufflé con un’oliva e un pomodorino ripassato in padella con un filo di olio evo.

Se la ricetta “Mimado del dia” tratta dal programma tv di cucina Masterchef 7 vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni. Per aiutarci a crescere e a continuare a fornirti ricette interessanti e gustose ti chiediamo la cortesia di disabilitare Adblock solo per il sito Cucina in Tv.

L’aspirante chef amatoriale e concorrente di MasterChef 7 Manuela Costantini, dopo aver perso la prova in esterna ambientata sull’Altopiano di Campo Imperatore all’interno del Parco Nazionale del Gran Sasso, ha dovuto superare la prova del pressure test che consisteva, nella prima parte, nel preparare quattro piatti di orecchiette alle cime di rapa senza parlare coi ...

Review Overview

Ti è piaciuta questa ricetta? Lascia il tuo voto!

User Rating: Be the first one !
0

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.