Masterchef 7 | Piccione terra di caffè arancia e miele di castagno ricetta Alberto Menino

L’appuntamento con la grande cucina firmata MasterChef Magazine è tornato! Anche con questa nuova edizione di MasterChef Italia sono infatti tornati gli appuntamenti con le rubriche dedicate ai protagonisti della settima stagione di MasterChef Italia e ai grandi nomi della gastronomia italiana e internazionale in onda su Sky. Per la rubrica dal titolo Mystery Zero Sprechi, Alberto Menino ha valorizzato al meglio il suo avanzo realizzando la sua ricetta Zero Sprechi, un secondo piatto a base di carne, petto di piccione per la precisione, che Alberto ha scaloppato alla francese e servito su un mucchietto di terra di caffè servendolo con due salse in accompagnamento.

Masterchef Italia 7 - ricetta Piccione terra di caffè arancia e miele di castagno di Alberto Menino
Foto tratta dalla trasmissione di cucina Masterchef Italia 7 in onda su SKY

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Piccione terra di caffè arancia e miele di castagno proposta per noi da Alberto Menino nel corso della trasmissione di cucina dal titolo Masterchef Italia 7 in onda su Sky!

Durata ricetta Piccione terra di caffè arancia e miele di castagno: 60 min

Ingredienti per 4 persone

  • Petto di piccione, 4
  • Fondi di caffè, 3
  • Farina 00, 100 g
  • Brodo vegetale
  • Arancia, 1
  • Zucchero di canna, 30 g
  • Xantana, 5 g
  • Scalogno, 2
  • Burro, 60 g
  • Sidro di mele, 20 g
  • Miele di castagno, 15 g
  • Olio evo
  • Sale
  • Pepe

Procedimento della ricetta Piccione terra di caffè arancia e miele di castagno da Masterchef Italia 7

Mettiamo sul fuoco un pentolino con dell’acqua. Impastiamo la farina 00, il burro, 20 grammi di zucchero di canna e mezzo fondo di caffè. Immergiamo due fondi di caffè nel pentolino con acqua a bollore, spegniamo il fuoco e lasciamo in infusione.

Grattugiamo l’impasto. Se dovesse risultare sabbioso, sbricioliamolo con le mani. Inforniamo a 160° per 10’ circa. Facciamo intiepidire il brodo vegetale in un pentolino. Filtriamo l’infuso di caffè con un chinois e un panno carta. Misceliamo un po’ di infuso di caffè con il brodo vegetale tiepido, a fuoco spento. Sforniamo la terra di caffè.

Mettiamo a marinare il petto di piccione per 15-20 minuti con il brodo di caffè in una boule. Spremiamo un’arancia, filtriamo il succo al colino, aggiungiamo un cucchiaio di zucchero di canna e un cucchiaino di xantana e frulliamo tutto con il frullatore a immersione. Teniamo da parte.

Tagliamo due scalogni finissimi. Facciamo stufare lo scalogno con una noce di burro, un cucchiaio di sidro di mele, una macinata di pepe e una presa di sale. Togliamo il petto dalla marinatura, tamponiamolo con carta assorbente e rosoliamolo in una padella con un filo di olio evo dalla parte della pelle.

Giriamo e cuociamo dall’altro lato. Togliamo dal fuoco e, nella stessa padella, riduciamo la marinatura al caffè avanzata con un cucchiaio di miele di castagno.

Impiattiamo adagiando un mucchietto di terrà di caffè, scaloppiamo il petto di piccione alla francese e disponiamolo nel piatto. Irroriamo con le due salse e componiamo con le stesse in modo casuale delle linee sul piatto. Adagiamo lo scalogno a mucchietti. Aggiustiamo di sale e pepe.

Se la ricetta “Piccione terra di caffè arancia e miele di castagno” tratta dal programma tv di cucina Masterchef 7 vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni. Per aiutarci a crescere e a continuare a fornirti ricette interessanti e gustose ti chiediamo la cortesia di disabilitare Adblock solo per il sito Cucina in Tv.

Check Also

Fatto in casa per voi - ricetta Arista al sale di Benedetta Rossi

Fatto in casa per voi | Arista al sale ricetta Benedetta Rossi

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Arista al sale di Benedetta Rossi per la trasmissione Fatto in casa per voi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.