<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script> <script> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-2153319944267299", enable_page_level_ads: true }); </script>

Masterchef 7 | Salmone chutney di mango e liquirizia ricetta Francesco Rozza

L’appuntamento con la grande cucina firmata MasterChef Magazine torna anche con la settima edizione! Anche con questa nuova edizione di MasterChef Italia sono infatti tornati gli appuntamenti con le rubriche dedicate ai protagonisti della settima stagione di MasterChef Italia e ai grandi nomi della gastronomia italiana e internazionale in onda su Sky. Francesco Rozza, lo Studente scienze alimentari di Ticengo che ha dovuto togliersi il grembiule dopo aver combattuto fino all’ultimo nel Pressure Test contro Alberto, ha lasciato la cucina di MasterChef proponendo un gustoso e ricco secondo piatto di pesce a base di salmone servito con una chutney di mango e della liquirizia.

Masterchef Italia 7 - ricetta Salmone chutney di mango e liquirizia di Francesco Rozza

Foto tratta dalla trasmissione di cucina Masterchef Italia 7 in onda su SKY

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Salmone chutney di mango e liquirizia proposta per noi da Francesco Rozza nel corso della trasmissione di cucina dal titolo Masterchef Italia 7 in onda su Sky!

Durata ricetta Salmone chutney di mango e liquirizia: 45 min

Ingredienti per 4 persone

  • Salmone, 4 tranci
  • Pomodorini, 20
  • Limone, 1
  • Mango, 1
  • Polvere di liquirizia
  • Zucchero, 40 g
  • Aceto di mele
  • Anice
  • Cannella
  • Sale

Procedimento della ricetta Salmone chutney di mango e liquirizia da Masterchef Italia 7

Sbianchiamo i pomodorini nell’acqua già a bollore sui fuochi. Scoliamoli in una boule con acqua e ghiaccio. Spelliamoli. Ricaviamo lo zest dal limone e mettiamo da parte. Spremiamone il succo in una boule.

Tagliamo a pezzettini piccoli i pomodorini. Sbucciamo il mango, tagliamolo a pezzetti e mettiamolo in una casseruola insieme ai pomodorini con il succo del limone filtrato, un filo di aceto di mele, l’anice, un pizzico di sale, due cucchiai di zucchero e cannella a piacere.

Lasciamo cuocere a fuoco molto lento senza mescolare troppo fino a completo scioglimento e fino a ottenere un chutney cremoso. Togliamo la pelle dal salmone. Riponiamo i tranci in una boule, copriamola con la pellicola e dalla fessura inseriamo l’affumicatore.

Inforniamo il salmone in forno combinato statico e 25% vapore (umidità bassa). Stendiamo la pelle in padella e mettiamoci sopra un batticarne, lasciandola cuocere fino a renderla croccante per qualche minuto.

In una padella sciogliamo la polvere di liquirizia con dell’acqua e lasciamo ridurre. Nel frattempo immergiamo lo zest di limone nell’acqua a bollore e sbianchiamo per qualche secondo. Scoliamo. In una padella facciamo rosolare la scorza con zucchero e acqua. Sforniamo il salmone. Guarniamo il salmone con la sua pelle croccante, il limone candito e a lato il chutney di mango e pomodorini.

Se la ricetta “Salmone chutney di mango e liquirizia” tratta dal programma tv di cucina Masterchef 7 vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni. Per aiutarci a crescere e a continuare a fornirti ricette interessanti e gustose ti chiediamo la cortesia di disabilitare Adblock solo per il sito Cucina in Tv.

L’appuntamento con la grande cucina firmata MasterChef Magazine torna anche con la settima edizione! Anche con questa nuova edizione di MasterChef Italia sono infatti tornati gli appuntamenti con le rubriche dedicate ai protagonisti della settima stagione di MasterChef Italia e ai grandi nomi della gastronomia italiana e internazionale in onda su Sky. Francesco Rozza, lo ...

Review Overview

Ti è piaciuta questa ricetta? Lascia il tuo voto!

User Rating: Be the first one !
0

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.