Ombrina tra mare e terra ricetta Amelia da MasterChef 4

Un secondo piatto a base di filetti di ombrina con aggiunta delle buonissime cozze quello che ci ha proposto Amelia, finalista della quarta edizione della trasmissione di cucina di Sky dal titolo Masterchef. Amelia, infatti, sotto lo sguardo attento degli inflessibili giudici di gara di Masterchef 4, cioè Carlo Cracco, Bruno Barbieri e Joe Bastianich, ha preparato dei filetti di ombrina accompagnati da un condimento misto di ingredienti di mare e di terra, cioè cozze, alghe marine e nero di seppia da una parte e asparagi, avocado e patate viola dall’altra.

Masterchef 4 - ricetta Ombrina tra mare e terra di Amelia
Foto tratta dalla trasmissione di cucina Masterchef 4 in onda su SKY

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Ombrina tra mare e terra proposta per noi nel corso della trasmissione di cucina dal titolo MasterChef in onda su Sky!

Durata ricetta Ombrina tra mare e terra: 30 min

Ingredienti per 4 persone

  • filetti di ombrina, 4
  • cozze, 400 gr
  • asparagi, 20
  • nero di seppia, 20 ml
  • avocado, 1
  • bottarga di muggine, 40 gr
  • alghe marine, q.b.
  • bacche di ginepro, q.b.
  • patate viola, 500 gr
  • lime, 2
  • sale
  • olio evo
  • pepe nero

Procedimento della ricetta Ombrina tra mare e terra da MasterChef

Cuociamo le patate viola in una casseruola capiente, partendo da acqua fredda. Portiamo a bollore un’altra pentola d’acqua sulla quale andrà posizionato il cestello per la cottura a vapore. Aromatizziamo l’acqua con le alghe marine e le bacche di ginepro.

Puliamo gli asparagi e cuociamoli a vapore per 5-6 minuti. Puliamo le cozze e facciamole aprire in una casseruola dopo aver fatto dorare due spicchi d’aglio in un filo d’olio. Non appena le cozze saranno aperte, sgusciamole e teniamole da parte.

Creiamo degli involtini con i filetti di ombrina, mettendo all’interno gli asparagi (3 per ogni involtino), le cozze, un pizzico di sale e pepe nero e un filo d’olio. Chiudiamo gli involtini con dello spago da cucina e cuociamo a vapore per pochi minuti.

Ricaviamo la polpa dell’avocado e frulliamola insieme al succo di due lime e un pizzico di sale. In una casseruola, facciamo scaldare un filo d’olio, aggiungiamo la restante parte di asparagi tagliati a pezzetti e cuociamo per 5-6 minuti aggiungendo un po’ d’acqua calda. Infine aggiungiamo il nero di seppia, aggiustiamo di sale, frulliamo e setacciamo il tutto in modo da ottenere una crema nera e liscia.

Componiamo il piatto schiacciando le patate viola sul fondo, adagiandovi sopra l’involtino di ombrina privato dello spago. Su ogni involtino spalmiamo un po’ di crema di avocado e decoriamo con tre fettine di bottarga. Aggiungiamo intorno la crema di asparagi e nero di seppia.

Se la ricetta “Ombrina tra mare e terra” tratta dal programma tv “MasterChef 4” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Check Also

Cotto e mangiato - Batate in padella ricetta Tessa Gelisio

Cotto e Mangiato | Batate in padella ricetta Tessa Gelisio

La nostra splendida amica Tessa Gelisio, nell’appuntamento all’ora di pranzo di martedì 20 ottobre della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.