Trancio di scorfano alla griglia con il suo fegato grasso e crema di porri ricetta Stefano da MasterChef 4

Un secondo a base di pesce con lo scorfano a farla da protagonista assoluto quello che ci ha proposto Stefano, finalista della quarta edizione della trasmissione di cucina di Sky dal titolo Masterchef. Stefano, infatti, sotto lo sguardo attento degli inflessibili giudici di gara di Masterchef 4, cioè Carlo Cracco, Bruno Barbieri e Joe Bastianich, ha preparato un trancio di scorfano cotto alla griglia insaporito da una crema di porri e dal grasso del suo fegato.

Masterchef 4 - ricetta Trancio di scorfano alla griglia con il suo fegato grasso e crema di porri di Stefano
Foto tratta dalla trasmissione di cucina Masterchef 4 in onda su SKY

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Trancio di scorfano alla griglia con il suo fegato grasso e crema di porri proposta per noi nel corso della trasmissione di cucina dal titolo MasterChef in onda su Sky!

Durata ricetta Trancio di scorfano alla griglia con il suo fegato grasso e crema di porri: 30 min

Ingredienti per 4 persone

  • trancio di scorfano, 400 gr
  • fegato di scorfano, 4
  • porri, 500 gr
  • panna liquida, 200 ml
  • latte intero, 200 ml
  • farina di semolino, 100 gr
  • sale
  • olio evo
  • pepe bianco
  • burro

Procedimento della ricetta Trancio di scorfano alla griglia con il suo fegato grasso e crema di porri da MasterChef

Puliamo il trancio di scorfano, delischiamolo con attenzione, saliamolo e pepiamolo prima di sporcarlo con un filo d’olio e lasciamolo marinare per 10/15 minuti. Mettiamo a scaldare la piastra in ghisa sul fuoco quando sarà rovente cuociamo per tre minuti il trancio dalla parte della pelle fino a quando la stessa sarà ben croccante. Giriamo il trancio dalla parte della polpa per 30 secondi e togliamolo dal fuoco.

In una casseruola facciamo rosolare il porro tagliato a rondelle fino alla parte verde con un filo di olio evo, saliamo e pepiamo, aggiungiamo la panna e il latte e facciamo cuocere per dieci minuti a fiamma media. Frulliamo il tutto con un frullatore ad immersione e filtriamo il composto per ottenere una salsa bianca e liscia, riportiamola nella casseruola e teniamola in caldo

In una padella rovente facciamo cuocere i fegati dello scorfano con la stessa tecnica di cottura del foie gras e una volta ben rosolati da ambo le parti lasciamoli intiepidire fuori dalla padella su di un foglio di carta forno.

Portiamo a temperatura di 170° un pentolino di olio di semi, passiamo alcune rondelle di porro ricavate dalla restante parte verde nella farina di semola e facciamole friggere fino a doratura croccante.

In una fondina a tesa larga adagiamo il trancio di scorfano posandolo sul piatto dalla parte della polpa, condiamolo con qualche fiocco di sale, una macinata di pepe fresco e un filo di olio evo. Adagiamo sopra di esso il fegato cotto, anch’esso condito con sale e pepe, e versiamo la salsa di porro sul fondo della fondina. Infine ultimiamo il piatto guarnendo il tutto con un ciuffo di porro fritto. Serviamo caldo.

Se la ricetta “Trancio di scorfano alla griglia con il suo fegato grasso e crema di porri” tratta dal programma tv “MasterChef 4” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Check Also

Geo - ricetta Intarsi mediterranei al pesto di mandorle di Alessia Uccellini

Geo | Intarsi mediterranei al pesto di mandorle ricetta Alessia Uccellini

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Intarsi mediterranei al pesto di mandorle di Alessia Uccellini per la trasmissione Geo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.