Pasta orto e fantasia | Agnolotti ripieni di pappa al pomodoro ricetta Enrica Della Martira

Torna sulla rete Food Network una delle più amate ex vincitrici della trasmissione di cucina Masterchef Italia, cioè Enrica Della Martira, che, per la prima puntata della prima stagione del suo nuovo programma di cucina dal titolo Pasta orto e fantasia andata in onda domenica 14 novembre 2021, ci ha proposto un modo semplice e veloce di preparare in casa un buonissimo piatto dal titolo Agnolotti ripieni di pappa al pomodoro.

Pasta orto e fantasia - ricetta Agnolotti ripieni di pappa al pomodoro di Enrica Della Martira
Foto tratta dalla trasmissione di cucina Pasta orto e fantasia in onda su Food Network

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione del Agnolotti ripieni di pappa al pomodoro proposto per noi da Enrica Della Martira nel corso della trasmissione di cucina dal titolo Pasta orto e fantasia in onda su Food Network!

Durata ricetta Agnolotti ripieni di pappa al pomodoro: 50 min

Ingredienti

per la pasta

  • 100g di farina 0
  • 100g di semola rimacinata
  • 2 uova

per il ripieno

  • 200g di pane tostato raffermo
  • 4 pomodori costoluti fiorentini
  • 1 cipolla di tropea
  • basilico
  • olio evo
  • sale
  • un pizzico di peperoncino

per la crema di parmigiano

  • 50g di burro
  • 50g di farina
  • 500ml di latte
  • 200g di parmigiano grattugiato

per le chips di cavolo nero

  • 5 foglie di cavolo nero
  • olio evo
  • sale

Procedimento della ricetta Agnolotti ripieni di pappa al pomodoro da Pasta orto e fantasia

Per preparare gli agnolotti mescolate le due farine e unite le uova sbattute, amalgamate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo che metterete a riposare per 30 minuti in frigorifero. Per preparare il ripieno incidete la buccia dei pomodori e fateli sbollentare per 30 secondi in acqua bollente.

Sbucciateli e tagliateli a pezzi conservando il loro succo. Tagliate finemente la cipolla e mettetela a rosolare con il di olio, poi aggiungete i pomodori, un pizzico di sale e fate cuocere per circa 10 minuti.

Nel frattempo tagliate il pane a cubetti e aggiungetelo nella pentola con i pomodori, aggiungete un pizzico di peperoncino e delle foglie di basilico. Amalgamate bene con una frusta a mano e frullate con un frullatore ad immersione. Inserite il ripieno in una sac a poche.

Stendete la pasta e spremeteci sopra una striscia di ripieno. Coprite il ripieno con la pasta e con un taglia pasta andate a tagliate una striscia di pasta. Per formare gli agnolotti pizzicate con le dita la pasta e tagliate, dove avete pizzicato, con un taglia pasta.

Per preparare la crema di parmigiano sciogliete il burro in un pentolino, poi aggiungete la farina e mescolate, e continuando a mescolare aggiungete il latte poco per volta. Per ultimo inserite nel pentolino il parmigiano e fatelo sciogliere piano piano. Per le chips con le forbici tagliate dei pezzi di cavolo nero, evitando la costa, e conditele con olio e disponetele si una teglia da forno, salate e infornate a 160° per circa 10 minuti.

Video della ricetta Agnolotti ripieni di pappa al pomodoro di Enrica Della Martira

Qui di seguito trovi il link per vedere tutti i passaggi utilizzati da Enrica Della Martira per realizzare la ricetta Agnolotti ripieni di pappa al pomodoro tratta dal suo programma di cucina Pasta orto e fantasia in onda su Food Network

Link Videoricetta Agnolotti ripieni di pappa al pomodoro di Enrica Della Martira

Se la ricetta “Agnolotti ripieni di pappa al pomodoro” tratta dal programma tv di cucina Pasta orto e fantasia vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Post suggerito

Le ricette del convento - ricetta Linguine guanciale e cipolla

Linguine guanciale e cipolla ricetta da Le ricette del convento

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Linguine guanciale e cipolla proposta nella trasmissione Le ricette del convento su Food Network

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.