Pizza tonda ai 4 latti e pomodoro ricetta Sorbillo La Prova del Cuoco

Il maestro pizzaiolo napoletano Gino Sorbillo ci ha presi per la gola durante la puntata odierna della trasmissione di cucina La Prova del cuoco proponendoci una delle sue buonissime e gustosissime pizze. Gino, infatti, nel corso dell’appuntamento di martedì 16 febbraio della trasmissione condotta da Antonella Clerici, ha proposto la ricetta di una pizza farcita con del pomodoro fresco e quattro diversi tipi di latticini, cioè la ricotta di capra, gorgonzola, pecorino romano grattugiato e burrata di mucca a pezzetti, una pizza davvero squisita.

La Prova del Cuoco - Pizza tonda ai 4 latti e pomodoro ricetta Gino Sorbillo
Foto tratta dalla trasmissione La Prova del Cuoco in onda su Rai Uno

Ma vediamo nel dettaglio adesso gli ingredienti utilizzati e il procedimento adottato da Gino Sorbillo per preparare questa buonissima e deliziosa ricetta dal titolo Pizza tonda ai 4 latti e pomodoro di cui vi forniamo, a fine post, anche il video per non perdervi neanche un passaggio di questa interessante ricetta.

Durata ricetta Pizza tonda ai 4 latti e pomodoro: 40 min

Ingredienti per una teglia da pizza da 30 centimetri di diametro e 2 centimetri di altezza

Per l’impasto:

  • 125 g di acqua
  • 200 g di farina “0”
  • 7 g di sale fino
  • 1 g di lievito di birra fresco

Per il condimento:

  • Salsa di pomodoro con un pizzico di sale
  • Pomodoro pelato biologico
  • Ricotta di capra fresca
  • Gorgonzola di latte di Bufala “Blu di Bufala”
  • Burrata Pugliese con latte di Mucca
  • Pecorino Romano Dop basilico
  • Olio Evo di Agricoltura Biologica

Procedimento della ricetta Pizza tonda ai 4 latti e pomodoro di Gino Sorbillo

Sciogliamo il lievito nell’acqua, aggiungiamo farina a pioggia, quindi il sale; impastiamo il tutto per 10-12 minuti. Prendiamo la massa ottenuta e la poniamo in un recipiente con tappo, aspettando che lieviti lentamente circa 8 ore.

Dopo circa 7 ora e 1/2 accendiamo il forno a 250 °C per farlo riscaldare bene, quindi procediamo alla preparazione della pizza: condiamo il pomodoro con un pizzico di sale, e rivestiamo il vassoio tondo da forno con un foglio di carta da forno. Spianiamo la pagnotta lievitata (di circa 330 grammi) con i polpastrelli, lasciando il “cornicione” ben pronunciato (servirà anche per “incoronare” la farcitura della pizza).

Poniamo la pagnotta nella teglia e aggiungiamo il pomodoro pelato biologico, aggiungiamo la Ricotta di Capra fresca proveniente dalla Sardegna, aggiungiamo il Gorgonzola di latte di Bufala chiamato anche “Blu di Bufala” per via delle venature bluastre.

Mettiamo subito la Pizza nel forno. Dopo circa 10-12 minuti tiriamo fuori la Pizza ben cotta e aggiungiamo la Burrata Pugliese con latte di mucca e panna, proveniente da Putignano, preparata con latte di raccolta.

Aggiungiamo infine, una bella grattugiata di Pecorino Romano Dop fatto con latte pastorizzato di pecora stagionato 60 giorni premiato pure come miglior Pecorino Romano dop nel 2015 dal Gambero Rosso. Aggiungiamo qualche foglia di basilico (anche nero) e qualche goccia di Olio Evo di Agricoltura Biologica a crudo. Serviamo a fettine.

Video della ricetta Pizza tonda ai 4 latti e pomodoro di Gino Sorbillo per La Prova del Cuoco

Ecco il video della ricetta “Pizza tonda ai 4 latti e pomodoro” cucinata da Gino Sorbillo tratta dal programma La Prova del Cuoco in onda tutti i giorni dal lunedì al sabato su Rai Uno!

Se la ricetta “Pizza tonda ai 4 latti e pomodoro” di Gino Sorbillo tratta dal programma tv “La Prova del Cuoco” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Check Also

Fatto in casa per voi - ricetta Pesche dolci al cioccolato di Benedetta Rossi

Fatto in casa per voi | Pesche dolci al cioccolato ricetta Benedetta Rossi

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Pesche dolci al cioccolato di Benedetta Rossi per la trasmissione Fatto in casa per voi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.