Profitterol al caffè e cannella ricetta Luca Montersino Dolci dopo il tiggì

Si chiude questa nuova settimana del nuovo programma di cucina condotto da Antonella Clerici dal titolo Dolci dopo il tiggì con l’ormai consueta prova allo specchio, una prova in cui le due concorrenti dovranno ripetere i procedimenti utilizzati dal maestro pasticcere Luca Montersino per preparare un dolce davvero gustoso, cioè dei profitterol un pò diversi dal solito con i bignè farciti con una crema al caffè e alla cannella, due ingredienti che si sposano molto bene fra loro dando un sapore ed un profumi unico a questo dolce. Ma vediamo nel dettaglio ingredienti, procedimento e il video della ricetta Profitterol al caffè e cannella di Luca Montersino tratta dal programma di cucina condotto da Antonella Clerici dal titolo Dolci dopo il Tiggì.

Dolci dopo il tiggì - ricetta della Profitterol al caffè e cannella di Luca Montersino
Foto tratta dalla trasmissione Dolci dopo il tiggì in onda su Rai Uno

Ma vediamo nel dettaglio adesso gli ingredienti utilizzati e il procedimento adottato per preparare questa buonissima e deliziosa ricetta dal titolo Profitterol al caffè e cannella di cui vi forniamo, a fine post, anche il video per non perdervi neanche un passaggio di questa interessante ricetta.

Durata ricetta Profitterol al caffè e cannella: 40 min

Ingredienti per 6 persone

Per la pasta bignè:

  • 185 g di acqua
  • 165 g di burro
  • 175 g di farina 00
  • 25 g di latte intero
  • 270 g di uova intere
  • 2 g di sale

Per il ripieno del bignè:

  • 250 g di crema pasticcera
  • 250 g di panna
  • 4 g di gelatina
  • 2 g di cannella in polvere
  • 20 g di acqua fredda

Per la glassa:

  • 95 g di latte intero
  • 25 cl di sciroppo di glucosio
  • 25 g di zucchero semolato
  • 50 g di cacao
  • 185 g di cioccolato fondente
  • 100 g di panna
  • 1 g di rum
  • 5 g di caffè solubile
  • 380 g di crema pasticcera

Per la decorazione:

  • 2 g di caffè in chicchi
  • 100 g di cioccolato fondente tritato
  • 500 g di cioccolato bianco

Procedimento della ricetta Profitterol al caffè e cannella

Per la pasta per bignè: mettiamo a bollire, in una pentola dal fondo molto spesso, burro, sale e latte, versiamo tutta la farina lasciamo asciugare sul fuoco.

Trasferiamo l’impasto in planetaria con la foglia e lasciamo girare per 1 minuto; aggiungiamo quindi le uova un po’ per volta e lasciamole incorporare bene. Con l’aiuto di un sac à poche modelliamo i bignè su teglie imburrate e cuociamo in forno a 220°C.

Per il ripieno: scaldiamo una piccola parte di crema pasticcera con la cannella, uniamo la gelatina ammollata in acqua e strizzata e mescoliamo fino a scioglimento, uniamo il resto della crema fredda ed infine la panna montata.

Per la glassa: cuociamo per 5 minuti in una casseruola il latte, la panna, lo zucchero, lo sciroppo di glucosio, il caffè solubile e il cacao. Togliamo dal fuoco ed uniamo il cioccolato fondente e lasciamo raffreddare.

A questo punto uniamo la crema pasticcera ed infine profumiamo con il rum. Per il montaggio del dolce: ammassiamo i bignè farciti e glassati e spolveriamo con cioccolato tritato e chicchi di caffè.

Video della ricetta Profitterol al caffè e cannella per Dolci dopo il tiggì

Ecco il video della ricetta “Profitterol al caffè e cannella” tratta dal programma Dolci dopo il tiggì in onda tutti i giorni dal lunedì al sabato su Rai Uno!

Se la ricetta “Profitterol al caffè e cannella” del programma tv “Dolci dopo il tiggì” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Check Also

Cotto e mangiato - Sformatini di gorgonzola e aceto balsamico ricetta Tessa Gelisio

Cotto e Mangiato | Sformatini di gorgonzola e aceto balsamico ricetta Tessa Gelisio

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Sformatini di gorgonzola e aceto balsamico di Tessa Gelisio per la trasmissione di cucina Cotto e Mangiato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.