<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script> <script> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-2153319944267299", enable_page_level_ads: true }); </script>

Prova del Cuoco | Baci di dama salati alle nocciole del Piemonte ricetta Bongiovanni

Buonissima la ricetta che ci ha proposto lo chef Diego Bongiovanni nel corso della prima fase, ad inizio puntata, della rubrica dal titolo Gara dei cuochi della puntata di venerdì 2 marzo 2018 della trasmissione La Prova del Cuoco. Alla ricetta delle Mezzelune di pasta brisèe con cime di rapa e salsiccia proposta da Gian Piero Fava, ha risposto infatti lo chef Diego Bongiovanni che, avendo sempre come tema della sfida odierna la preparazione di un piatto a base di pasta brisèe, ci ha proposto degli originali e gustosi baci di dama in versione salata preparati con delle nocciole del Piemonte.

La Prova del Cuoco - Baci di dama salati alle nocciole del Piemonte ricetta Diego Bongiovanni

Foto tratta dalla trasmissione La Prova del Cuoco in onda su Rai Uno

Ma vediamo nel dettaglio adesso gli ingredienti utilizzati e il procedimento adottato da Diego Bongiovanni per preparare questa buonissima e deliziosa ricetta dal titolo Baci di dama salati alle nocciole del Piemonte di cui vi forniamo, a fine post, anche il video per non perdervi neanche un passaggio di questa interessante ricetta.

Durata ricetta Baci di dama salati alle nocciole del Piemonte: 120 min

Ingredienti

  • IN ELABORAZIONE

Procedimento della ricetta Baci di dama salati alle nocciole del Piemonte di Diego Bongiovanni

Prepariamo la pasta brisèe con 300 g di farina 00, 150 g di burro a pezzetti e, se necessario, aggiungiamo un po’ di acqua e sale dato che si tratta di baci di dama salati (usiamo lo zucchero al posto del sale se dobbiamo farli dolci).

Possiamo sostituire 100 g di farina 00 con 100 g di farina di mandorle come ha fatto chef Bongiovanni. Impastiamo e facciamo riposare almeno 1 ora in modo che l’impasto diventi sufficientemente malleabile per essere lavorabile.

Prepariamo quindi delle palline grosse come piccole noci con l’impasto precedentemente ottenuto e disponiamole sulla teglia foderata con la carta forno. Mettiamo in forno a 170 gradi per circa 15 minuti.

Per la farcia, in una ciotola mescoliamo 100 g di gorgonzola, 100 g di robiola e un po’ di ricotta vaccina. Aggiungiamo quindi del pepe e del sale ed amalgamiamo la farcia a mano o con la frusta elettrica.

Facciamo raffreddare i baci e farciamoli accoppiandoli in coppia con la crema salata che abbiamo versato nella sacca da cucina o in un sacchetto di plastica per alimenti.

Video della ricetta Baci di dama salati alle nocciole del Piemonte di Diego Bongiovanni per La Prova del Cuoco

Ecco il video della ricetta “Baci di dama salati alle nocciole del Piemonte” cucinata da Diego Bongiovanni tratta dal programma La Prova del Cuoco in onda tutti i giorni dal lunedì al venerdì su Rai Uno! Se non riesci a vedere il video postato qui di seguito, il problema potrebbe essere dovuto al fatto che stai bloccando il sito Cucina in Tv con un software Adblock. Per vedere il video e per aiutarci a crescere e a continuare a fornirti ricette interessanti e gustose ti chiediamo la cortesia di disabilitare Adblock solo per questo sito.

Se la ricetta “Baci di dama salati alle nocciole del Piemonte” di Diego Bongiovanni tratta dal programma tv “La Prova del Cuoco” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Sommario
recipe image
Nome della ricetta
Baci di dama salati alle nocciole del Piemonte
Autore
Pubblicato il
Tempo per la preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
Buonissima la ricetta che ci ha proposto lo chef Diego Bongiovanni nel corso della prima fase, ad inizio puntata, della rubrica dal titolo Gara dei cuochi della puntata di venerdì 2 marzo 2018 della trasmissione La Prova del Cuoco. Alla ricetta delle Mezzelune di pasta brisèe con cime di rapa e salsiccia proposta da Gian ...

Review Overview

Ti è piaciuta questa ricetta? Lascia il tuo voto!

User Rating: Be the first one !
0

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.