<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script> <script> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-2153319944267299", enable_page_level_ads: true }); </script>

Prova del Cuoco | Pane di campagna con faraona ai funghi ricetta Bonci

Un piatto unico ricco e completo quello che ci ha proposto quest’oggi il maestro fornaio Gabriele Bonci nel corso della puntata odierna di giovedì 8 febbraio 2018 della trasmissione di cucina La Prova del cuoco. In compagnia della padrona di casa Antonella Clerici, Gabriele ci ha infatti fornito la ricetta per poter preparare a casa un buonissimo e profumatissimo pane di campagna da accompagnare ad una faraona insaporita con un sugo a base di funghi.

La Prova del Cuoco - Pane di campagna con faraona ai funghi ricetta Gabriele Bonci

Foto tratta dalla trasmissione La Prova del Cuoco in onda su Rai Uno

Ma vediamo nel dettaglio adesso gli ingredienti utilizzati e il procedimento adottato da Gabriele Bonci per preparare questa buonissima e deliziosa ricetta dal titolo Pane di campagna con faraona ai funghi di cui vi forniamo, a fine post, anche il video per non perdervi neanche un passaggio di questa interessante ricetta.

Durata ricetta Pane di campagna con faraona ai funghi: 8 ore + 24 h lievitazione

Ingredienti

  • 800 g di farina tipo 2 Buratto,
  • 200 g di farina di segale,
  • 650 g acqua,
  • 200 g farina di farro spezzato + 400 g acqua calda,
  • 20% di lievito naturale o 3 g di lievito di birra secco,
  • 20 g di sale

Procedimento della ricetta Pane di campagna con faraona ai funghi di Gabriele Bonci

In una ciotola, mettiamo 800 g di farina tipo 2 Buratto e 200 g di farina di segale. Aggiungiamo il 55% di acqua, ovvero 550 g. Mescoliamo velocemente con una cucchiaio e, dopo pochi istanti, fermiamoci.

A parte, mescoliamo 200 g farro spezzato e 400 g acqua calda, in modo da ottenere un impasto omogeneo e compatto. Aggiungiamo quest’ultimo composto al primo.

Uniamo il 20% di lievito naturale o 3 g di lievito di birra secco, ancora 100 g di acqua e 20 g di sale. Lavoriamo fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

Facciamo lievitare 4 ore. Una volta lievitato, formiamo delle pagnotte di circa 350 g. Facciamole lievitare ancora 4-5 ore. Diamo una forma allungata e inseriamo in uno stampo da plumcake coperto con canovaccio infarinato. Lasciamo riposare 20 minuti a temperatura ambiente, poi 24 ore in frigorifero.

Il giorno dopo, capovolgiamo il pane su una teglia infarinata e pratichiamo tre tagli in superficie (3 o 4). Inforniamo a temperatura molto alta fino a doratura.

Video della ricetta Pane di campagna con faraona ai funghi di Gabriele Bonci per La Prova del Cuoco

Ecco il video della ricetta “Pane di campagna con faraona ai funghi” cucinata da Gabriele Bonci tratta dal programma La Prova del Cuoco in onda tutti i giorni dal lunedì al venerdì su Rai Uno! Se non riesci a vedere il video postato qui di seguito, il problema potrebbe essere dovuto al fatto che stai bloccando il sito Cucina in Tv con un software Adblock. Per vedere il video e per aiutarci a crescere e a continuare a fornirti ricette interessanti e gustose ti chiediamo la cortesia di disabilitare Adblock solo per questo sito.

Se la ricetta “Pane di campagna con faraona ai funghi” di Gabriele Bonci tratta dal programma tv “La Prova del Cuoco” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Sommario
recipe image
Nome della ricetta
Pane di campagna con faraona ai funghi
Autore
Pubblicato il
Tempo per la preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
Un piatto unico ricco e completo quello che ci ha proposto quest’oggi il maestro fornaio Gabriele Bonci nel corso della puntata odierna di giovedì 8 febbraio 2018 della trasmissione di cucina La Prova del cuoco. In compagnia della padrona di casa Antonella Clerici, Gabriele ci ha infatti fornito la ricetta per poter preparare a casa ...

Review Overview

Ti è piaciuta questa ricetta? Lascia il tuo voto!

User Rating: Be the first one !
0

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.