<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script> <script> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-2153319944267299", enable_page_level_ads: true }); </script>

Ricette all’italiana | Tortiera e crocchette di baccalà ricetta Anna Moroni

Torna a cucinare in tv uno dei volti storici della trasmissione di cucina La Prova del cuoco, cioè la nostra amica Anna Moroni che, nella puntata di lunedì 3 dicembre del programma di cucina di Rete 4 dal titolo Ricette all’Italiana condotto da Davide Mengacci, ci ha proposto la ricetta di una buonissima tortiera a base di baccalà e delle gustose crocchette sempre a base di baccalà e patate.

Ricette all'italiana - ricetta Tortiera e crocchette di baccalà di Anna Moroni

Foto tratta dalla trasmissione di cucina Ricette all’italiana in onda su Rete 4

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Tortiera e crocchette di baccalà proposto per noi da Anna Moroni nel corso della trasmissione di cucina dal titolo Ricette all’italiana in onda su Rete 4!

Durata ricetta Tortiera e crocchette di baccalà: 50 min

Ingredienti

Per la tortiera
  • 500 kg di baccalà ammollato a scaglie,
  • acciughe,
  • 500 g di cipolla bianca,
  • parmigiano grattugiato,
  • mollica di pane,
  • origano,
  • pepe
Per le crocchette
  • baccalà
  • patate lesse
  • 1 uovo
  • farina
  • 1 uovo sbattuto
  • pangrattato
  • formaggio grattugiato
  • olio per friggere

Procedimento della ricetta Tortiera e crocchette di baccalà da Ricette all’italiana

Lessare il baccalà ammollato in abbondante acqua bollente per circa 10 minuti. Lasciare raffreddare, quindi sbriciolarlo grossolanamente.

In una padella antiaderente scaldare un goccio di olio, unire la cipolla affettata e farla appassire. Quando è dorata, aggiungere le acciughe. Schiacciare con una forchetta, in modo che le acciughe si sciolgano.

Ungere con l’olio una pirofila o teglia rettangolare. Spolverare con la mollica di pane. Alla base mettere un po’ di baccalà sbriciolato. Coprire con un po’ di cipolle spadellate.

Spolverare con la mollica sbriciolata, il parmigiano, un po’ di origano e continuare con baccalà, cipolle e proseguire come prima, fino a terminare gli ingredienti. Finire con abbondante parmigiano.

Infornare per 25/30 minuti a forno già caldo a 180º. Una volta intiepidita, capovolgerlo su un piatto da portata. Con l’avanzo di baccalà, preparare le crocchette. Unire al baccalà lessato e sbriciolato le patate lesse e schiacciate.

Oppure, lasciare bollire il baccalà direttamente con le patate tagliate piccole. Unire 1 uovo intero e lavorare con le mani.

Formare delle polpettine o delle crocchette e passarle nella farina, nell’uovo sbattuto e nel pangrattato mescolato a del formaggio grattugiato. Friggere in olio profondo e caldo.

Video della ricetta Tortiera e crocchette di baccalà di Anna Moroni

Qui di seguito trovi il link per vedere tutti i passaggi utilizzati da Anna Moroni per realizzare la ricetta Tortiera e crocchette di baccalà tratta dal suo programma di cucina Ricette all’italiana in onda su Rete 4

Link Videoricetta Tortiera e crocchette di baccalà di Anna Moroni

Se la ricetta “Tortiera e crocchette di baccalà” tratta dal programma tv di cucina Ricette all’italiana vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Torna a cucinare in tv uno dei volti storici della trasmissione di cucina La Prova del cuoco, cioè la nostra amica Anna Moroni che, nella puntata di lunedì 3 dicembre del programma di cucina di Rete 4 dal titolo Ricette all’Italiana condotto da Davide Mengacci, ci ha proposto la ricetta di una buonissima tortiera a ...

Review Overview

Ti è piaciuta questa ricetta? Lascia il tuo voto!

User Rating: Be the first one !
0

Tag dell'articolo:

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.