Rosette bicolori ai formaggi ricetta Spisni La Prova del Cuoco

Il lunedì alla trasmissione di cucina La Prova del Cuoco spazio alla maestra di cucina bolognese amante del ballo e della pasta fresca, Alessandra Spisni, che oggi ci propone, tanto per cambiare, la ricetta di un primo piatto di pasta fresca ripiena, le rosette, caratterizzate da un impasto bicolore per la presenza di spinaci e concentrato di pomodoro, e farcite con un mix gustoso di formaggi, il tutto ricoperto da besciamella.

La Prova del Cuoco - Rosette bicolori ai formaggi ricetta Spisni
Foto tratta dalla trasmissione La Prova del Cuoco in onda su Rai Uno

Ma vediamo nel dettaglio adesso gli ingredienti utilizzati e il procedimento adottato da Alessandra Spisni per preparare questa buonissima e deliziosa ricetta dal titolo Rosette bicolori ai formaggi di cui vi forniamo, a fine post, anche il video per non perdervi neanche un passaggio di questa interessante ricetta.

Durata ricetta Rosette bicolori ai formaggi: 55 min

Ingredienti 

  • 150 g di farina per sfoglia
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio di doppio concentrato di pomodoro
  • 150 g di farina per sfoglia
  • 2 uova
  • 50 g di spinaci cotti e strizzati

Per la besciamella:

  • ½ litro di latte
  • 45 g di farina
  • 30 g di burro
  • noce moscata

Per il ripieno:

  • 100 g di fontina
  • 50 g di gorgonzola piccante
  • 50 g di asiago giovane
  • 80 g di grana grattugiato
  • 50 g di burro
  • sale e pepe macinato

Procedimento della ricetta Rosette bicolori ai formaggi di Alessandra Spisni

Prepariamo con farina, uova e concentrato di pomodoro una sfoglia. Prepariamo un’altra sfoglia con gli spinaci. Portiamo a bollore una pentola capiente di acqua salata per la cottura della pasta. Tiriamo le sfoglie di medio spessore e lasciamole asciugare.

Prepariamo la besciamella: portiamo a bollore il latte insaporito con il sale e noce moscata. In un padellino scaldiamo il burro ed aggiungiamo la farina mescolando con una frusta, cuociamo fino ad imbiondire leggermente il composto. Uniamo il composto di burro e farina, al latte bollente , mescoliamo con la frusta per pochi attimi e spegniamo la besciamella.

Tagliamo le sfoglie in due pezzi grandi e sbollentiamole per un minuto in acqua salata, scoliamole e raffreddiamole nell’acqua fredda della bacinella. Stendiamo su di un piano un pezzo della sfoglia, condiamo con metà della besciamella spargendola in maniera uniforme “a goccia” su tutta la superficie.

Tagliamo i formaggi a cubetti piccoli e spargiamoli in maniera uniforme sulla sfoglia con la besciamella. Copriamo con il secondo pezzo di sfoglia e di nuovo con gocce di besciamella e meno della metà del parmigiano. Arrotoliamo su se stessa senza stringere la sfoglia.

Tagliamo a fette alte due dita e disponiamo in una teglia imburrata senza stringere le fette. Procediamo nello stesso modo sia per la sfoglia rossa che per quella verde. Infiocchettiamo di piccolissimi pezzetti di burro cospargiamo con il rimanente parmigiano Terminiamo con gli ultimi fiocchetti di burro ed inforniamo 20 minuti prima di servire a forno caldo (minimo 180°).

Video della ricetta Rosette bicolori ai formaggi di Alessandra Spisni per La Prova del Cuoco

Ecco il video della ricetta “Rosette bicolori ai formaggi” cucinata da Alessandra Spisni tratta dal programma La Prova del Cuoco in onda tutti i giorni dal lunedì al sabato su Rai Uno!

Se la ricetta “Rosette bicolori ai formaggi” di Alessandra Spisni tratta dal programma tv “La Prova del Cuoco” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Check Also

Geo - ricetta Tortelloni fritti ai funghi di Alessandra Bazzocchi

Geo | Tortelloni fritti ai funghi ricetta Alessandra Bazzocchi

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Tortelloni fritti ai funghi di Alessandra Bazzocchi per la trasmissione Geo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.