Semplicità rossa in eleganza nera ricetta Dario da MasterChef 5

Nell’ultima puntata andata in onda della trasmissione di cucina di Sky dal titolo Masterchef 5, Dario, concorrente di questa quinta edizione, per la prova della temutissima Mistery Box di questa settimana, sotto gli occhi vigili ed attenti degli inflessibili giudici di gara di questa quinta edizione del programma, ai confermatissimi e cattivissimi Carlo Cracco, Bruno Barbieri e Joe Bastianich si è infatti aggiunto lo chef Cannavacciuolo, ha preparato un gustoso ed originale secondo piatto a base di carne con del filetto di manzo con cui lo chef ha realizzato una quenelle con aggiunta di caviale ed un tortino di riso venere come accompagnamento.

Masterchef 5 - ricetta Semplicità rossa in eleganza nera di Dario
Foto tratta dalla trasmissione di cucina Masterchef 5 in onda su SKY

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Semplicità rossa in eleganza nera proposta per noi nel corso della trasmissione di cucina dal titolo MasterChef in onda su Sky!

Durata ricetta Semplicità rossa in eleganza nera: 45 min

Ingredienti per 4 persone

  • filetto di manzo, 200 gr.
  • peperoni rossi, 3
  • pomodori rossi, 2
  • peperoncino rosso, qb
  • olio evo, qb
  • sale, qb
  • pepe, qb
  • riso venere, 200 gr.
  • caviale, 100 gr.
  • aglio nero, 2 spicchi
  • nero di seppia, qb

Procedimento della ricetta Semplicità rossa in eleganza nera da MasterChef

Mettiamo a cuocere in acqua bollente salata il riso venere per circa 35 minuti. Puliamo i peperoni togliendo i semi e la parte bianca. Sbianchiamo il pomodoro in acqua bollente per pochi secondi e raffreddiamolo in acqua fredda e ghiaccio, poi togliamo la pelle e i semi. Tagliamo a pezzettoni entrambi gli ortaggi e frulliamoli separatamente.

In una padella con un filo di olio evo, sale e pepe, facciamo evaporare tutta l’acqua dalla polpa dei peperoni in modo da renderla più asciutta. In un’altra padella facciamo rosolare la polpa dei pomodori in olio evo, sale e pepe, ed allunghiamola con acqua fino a renderla saporita e liscia.

Frulliamo l’aglio nero con un poco di olio in modo da insaporirlo. Filtriamo l’olio per far sì che non rimangano residui di aglio. Tritiamo a coltello il filetto di manzo eliminando le parti più grasse, condiamolo poi in una terrina con un filo di olio all’aglio nero, sale e pepe. Condiamo il riso venere cotto con un goccino di nero di seppia in una ciotola.

Impiattiamo facendo una spennellata nel piatto con il nero di seppia diluito con un goccio di acqua, formando una quenelle di carne con in cima un pochino di caviale, e una quenelle a fianco di polpa di peperone.

Al lato opposto del piatto formiamo con un coppa pasta tondo non troppo grande un tortino di riso venere al nero di seppia, condito in cima con un cucchiaio di salsa di pomodoro e due fettine sottili di peperoncino. Spargiamo nel piatto casualmente delle gocce della salsa di pomodoro e delle gocce di olio aromatizzato all’aglio nero.

Se la ricetta “Semplicità rossa in eleganza nera” tratta dal programma tv “MasterChef 5” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Check Also

Giusina in cucina - ricetta Sfoglio delle Madonie di Giusina Battaglia

Giusina in cucina | Sfoglio delle Madonie ricetta Giusina Battaglia

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Sfoglio delle Madonie di Giusina Battaglia per la trasmissione di cucina Giusina in cucina su Food Network

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.